Famiglie

Giglio Reale


Giglio Reale


Botanica

Nome latino: Lilium regale

.
Famiglia: Liliaceae
Origine : Sichuan in Cina

Tempo di fioritura: giugno-luglio

.
Colore del fiore: bianco
.
Tipo di impianto :
Impianto a bulbo

.
Tipo di vegetazione:
perenne

.
Tipo di fogliame:
deciduo

.
Altezza:
90cm a 120cm


Piantagione e coltivazione

Resistenza: molto duro, -34 °C (-34 °F)

.
Esposizione: da soleggiato a mezz’ombra

.
Tipo di suolo :
ricco e drenante

.
Acidità del suolo:
tollerante
.
Umidità del suolo :
normale

.
Uso : fiori massicci e fiori recisi

Piantumazione, reimpianto: settembre-ottobre, o marzo-aprile
Metodo di propagazione:
piantina, frammenti di bulbo, divisioni
.
Malattie e parassiti :
criocera giglio


Generale

Il Lilium regale , il giglio reale, è una pianta bulbosa perenne, appartenente alla famiglia delle Liliaceae. È originario della provincia del Sichuan, Cina. Il Lilium regale è una delle specie botaniche di giglio più facili da coltivare. Robusto, tollerante e affidabile, può sopravvivere molti anni in giardino mentre cresce.

Il giglio reale è talvolta chiamato anche giglio trombetta, ma il termine giglio trombetta, riferendosi alla forma del fiore, rappresenta un’intera sezione tra i gigli, che comprende la specie Lilium sargentianum, L. formosanum, L. longiflorum, L. leucanthum, L. philliinense, L. sulphureum


Descrizione del giglio reale

Il Lilium regale è una pianta bulbosa. Sviluppa un fusto fogliare che emerge dal terreno in primavera e cresce da 90 a 120 cm, eccezionalmente fino a 2 m. Le foglie molto strette, quasi lineari, sono densamente impiantate intorno allo stelo molto rigido. La fioritura è apicale e si svolge nel periodo giugno-luglio.

I fiori nascono in grappoli abbastanza densi, che si aprono in modo relativamente simultaneo. I fiori sono a forma di tromba e sono lunghi 15 cm. Mentre i boccioli dei fiori sono viola, l’interno del fiore è bianco con una gola gialla. Gli enormi stami che sporgono dal perianzio aggiungono inchiostro alla lunghezza del fiore. Il Lilium regale è molto piacevolmente aromatico.

Dopo la fioritura, gli steli frondosi rimangono verdi fino a settembre-ottobre. Alla fine si sviluppano i baccelli dei semi, dopo di che la pianta si asciuga durante un periodo di riposo invernale.


Come piantare e coltivare Lilium regale ?

Il giglio reale è facile da curare. Richiede l’esposizione al sole o a mezz’ombra, ma può richiedere un tutoraggio se si è alla ricerca di luce. Cresce in tutti i tipi di terreno, purché non sia troppo pieno d’acqua in inverno. Preferisce terreni ricchi e molto umidi. Viene piantato in settembre-ottobre, o marzo-aprile, o durante il periodo delle gelate, ad una profondità di 10-15 cm. Il terreno del giardino è ben sciolto e poi arricchito con fertilizzante. In terreni pesanti, o se l’inverno è molto piovoso, i bulbi saranno posti in un piccolo letto di ghiaia.

Una volta piantato, il giglio tromba reale viene lasciato al suo posto. Non c’è bisogno di scavare il terreno, si deposita nel tempo. Questo giglio dà ottimi risultati nei climi temperati con inverni rigidi. Nelle aiuole, può essere combinato con le piante perenni a crescita precoce che lo circondano e lo proteggono dalle gelate tardive.


Moltiplicare il giglio reale

I grandi gruppi possono essere divisi durante il periodo di riposo. Durante questa divisione o il primo impianto, alcune scaglie periferiche cadono o vengono rimosse. Queste scaglie sono in grado di produrre bulbilli, sepolti sotto 2 cm di terreno sabbioso.

Se si ottengono dei semi, la semina di Lilium regale è molto soddisfacente e permette di ottenere un gran numero di piante da fiore in 2 o 3 anni. I semi vengono conservati in frigorifero e poi seminati a marzo in un vaso all’esterno. Germinano non appena il tempo si riscalda in 2 o 3 settimane. La germinazione è epigerminata: il seme fa una radice poi una foglia prima di produrre un piccolo bulbo. I piccoli bulbi sono unici nel loro primo periodo di riposo, e vengono collocati dopo il secondo inverno.


Specie e varietà di Lilium

Centinaia di specie di questo genere

  • Lilium pomponium , una specie nana
  • Il martagone del giglio , cresce naturalmente nelle Alpi
  • Lilium lancifolium , con fiori turbinati
  • Lilium leichtlinii , giglio turbante giallo brillante (marc__4)

  • Lilium henrii , specie alta e vigorosa con piccoli fiori

Mappe di piante dello stesso genere

  • Lilium , Lis
  • Lilium African Queen , Tromba gialla Lily Queen africana
  • Lilium bulbiferum , Giglio arancione
  • Lilium candidum , Giglio vergine, Giglio bianco
  • Lilium henryi , il giglio di Henry
  • Lilium lancifolium , Giglio lancifolio
  • , Lilium leichtlinii , Lilium leichtlinii
  • Margón de lilium , Margón de lis
  • Lilium pardalinum , Giglio leopardato

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.