Grossulariaceae

Caseilier (Caseille), Casseillier (Casseille), Josta


Caseilier (Caseille), Casseillier (Casseille), Josta

Caseillier (Caseille), Casseillier (Casseille), Josta, Ribes x nidigrolaria


Botanica

Nome latino: Ribes x nidigrolaria

.
Sinonimo: Ribes x culverwellii

Famiglia: Grossulariaceae

Origine: Orticoltura

Tempo di fioritura: aprile-maggio

.
Colore del fiore: rosso
.
Tipo di impianto :
cespuglio

Tipo di vegetazione: perenne

.
Tipo di fogliame:
deciduo

.
Altezza:
da 0,90 a 1,20 m


Piantagione e coltivazione

Resistenza : Resistenza :

Esposizione:

.
Esposizione: Soleggiato

.
Tipo di terreno:
tollerante, terreno ricco
.
Acidità del suolo:
da leggermente acido a leggermente basico
.
Umidità del suolo:
normale Uso: < br> < br>.
Piantare, reimpiantare:
autunno, primavera

Metodo di propagazione: taglio


Generale

Cassia, cassia o cassia è un cespuglio di frutti ibridi tra ribes e ribes nero. Due versioni sono rappresentate dal termine “scatola”, a seconda che l’incrocio sia tra due o tre specie. Il frutto, la caseina, è più grande e più facile da raccogliere, il cespuglio è estremamente vigoroso e molto resistente alle malattie del ribes rosso.

La capanna è quindi facile da coltivare e permette una vantaggiosa raccolta di frutti ricchi di vitamina C, durante il mese di luglio.

Sebbene sia comunemente chiamato Josta, la scatola è rappresentata da due tipi di incroci che, di fatto, sono ben differenziati dagli specialisti, ma che a volte sono considerati sinonimi:

  • Ribes x culverwellii : ibrido di Ribes nigrum(ribes nero) e Ribes uva-crispa(ribes). Sterile, non può essere riseminata.

  • Ribes x nidigrolaria : ibrido più complesso tra 3 specie : Ribes nigrum , Ribes uva- crispaet Ribes divarictum . È in grado di riseminare ed è anche fuggito dai giardini, poiché i semi si diffondono dopo essere passati attraverso il tratto digestivo degli uccelli.


Descrizione dell’interruttore

La capanna è prodotta in una palma con rami non spinosi, alti da 0,80 a 1,20 m, in grado di allargarsi quasi altrettanto. Le sue foglie sono trilobate, di colore verde scuro, che ricoprono parzialmente i piccoli fiori con 5 petali rosso scuro e stami color crema. I fiori vengono raccolti in piccoli mazzi, vicino ai rami, intorno ad aprile. Sono autofertili e producono frutta grazie alla visita di insetti impollinatori. I frutti sono più grandi del ribes nero, ben arrotondati, prima verdi e poi neri a maturità.

Il frutto ha un sapore piacevolmente acido, più vicino a quello del ribes nero quando non è molto maturo, e più vicino a quello del ribes nero quando è molto nero. Il ribes nero è più produttivo, ma la raccolta richiede circa due settimane perché non tutti i frutti maturano contemporaneamente.

Si usano per torte, marmellate, liquori, sorbetti…

Alcune varietà:

  • Ribes x Josta dà i suoi frutti a metà luglio. È molto resistente alle malattie e ha un’abitudine leggermente prolungata
  • Ribes x Anita , più verticale e prima, frutta inizio luglio
  • Robes x Rita, un po’ meno vigorosa, è più tardi e dà i suoi frutti verso la fine di luglio.


Piantare e coltivare la capanna

Abbastanza tollerante al tipo di suolo, Ribes x nidigrolaria supporta qualsiasi suolo neutro dal punto di vista ambientale, ricco di humus, materia organica o azoto. Evita i terreni troppo calcarei, anossici, troppo compatti (molto argillosi) o non abbastanza profondi. Tutti questi problemi possono essere risolti con un elevato apporto di letame decomposto, terreno ricco di azoto e possibilmente sabbia se il terreno è molto argilloso.

I Ribes x nidigrolariaa hanno bisogno della luce diretta del sole per crescere. È in grado di crescere all’ombra, ma non è produttivo.

Molto resistente, può essere piantato in autunno o in primavera, non appena non gela sul fondo. Le cassette sono molto ambite dagli uccelli, quindi è meglio proteggerle con una rete non appena iniziano a colorarsi.

Le scatole sono prodotte in ramoscelli da 2 a 3 anni. Non è quindi opportuno potare, se non per scegliere quali rami lasciare o rimuovere, o per costringere un giovane a diramare


Interruttore di moltiplicazione

I ribes x nidigrolariosi possono essere tagliati molto facilmente con i rami della base, tagli di legno maturo o semi-maturo in agosto.


Specie e varietà di Ribes

150 specie di questo genere

  • Ribes alpino, l’uva spina
  • Ribes odorata , con fiori gialli e fogliame aromatico
  • Ribes fasciculatum , con frutti rossi
  • Ribes sylvestre , che produce uva spina commestibile
  • Ribes sanguinea, il ribes rosso o nero in fiore
  • Ribes nigrum, ribes nero
  • Ribes uva-crispa, uva espina

Mappe di piante dello stesso genere

  • Ribes grossularia , Uva spina (uva spina)
  • Ribes nigrum , Ribes nero
  • , Uva spina , Uva spina
  • Ribes sanguineum , Ribes, ribes nero
  • Ribes x gordoneo , Uva spina

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *