Oleaceae

Ungherese Lilla


Lilla ungherese


Botanica

Nome latino: Syringa josikaea

.
Famiglia: Oleaceae
Origine: Europa centrale, Ucraina, Romania

.
Tempo di fioritura:
maggio, giugno

.
Colore del fiore: viola
Tipo di impianto :
cespuglio

Tipo di vegetazione: perenne

.
Tipo di fogliame:
deciduo

.
Altezza:
4 m


Piantagione e coltivazione

Forza: molto duro, -29°C

.
Esposizione: mezza penombra in pieno sole

.
Tipo di terreno :
humus e torba

.
Acidità del suolo:
da acido a neutro
.
Umidità del suolo:
fresco
.
Utilizzo:
confine, isolato, siepe < br>
Piantare, reimpiantare:
autunno, primavera

Metodo di propagazione: Taglio, semina, divisione di rigetto
.
Malattie e parassiti :
oidio, lilla


Generale

Syringa josikaea , il lillà ungherese è un arbusto della famiglia delle Oleaceae. La Syringa josikaea è originaria dell’Europa centrale, endemica dell’Ucraina e della Romania. La sua distribuzione è limitata a pochi piccoli siti, spesso sulle rive di fiumi o di ontani. Anche se oggi viene utilizzato in orticoltura, il lillà ungherese è in netto declino ed è in pericolo nel suo ambiente naturale.

Nei nostri giardini, il lillà ungherese è un oggetto da collezione, raro rispetto al comune lillà, ma altrettanto bello.


Descrizione del lilla ungherese

La siringhetta josikaea è un arbusto dal fusto ripido e ben ramificato che può raggiungere un’altezza di 3-4 m e quasi la stessa larghezza. Le foglie sono ellittiche e appuntite, lunghe 6-12 cm, con venature ben visibili. La lama della foglia è verde con il lato inferiore grigiastro e leggermente peloso. I fiori appaiono sulla punta del ramoscello in grandi grappoli ramificati. I fiori, di un delicato colore violaceo, sono tubolari. Sono lunghi e stretti (1,5 cm) e conferiscono al bouquet un aspetto leggermente pendente. Si aprono in 4 lobi appuntiti e curvi. I fiori sono profumati e attirano gli insetti impollinatori.

Il fogliame deciduo diventa giallo in autunno.


Coltivazione di Syringa josikaea

Syringa josikaeight in un’esposizione al sole. Ama i terreni sciolti, drenanti, ricchi di humus, con un pH da acido a neutro. Il lillà ungherese preferisce i terreni che rimangono freschi tutto l’anno. La sua origine continentale lo rende molto resistente.

Il lillà ungherese viene installato nel giardino da ottobre a marzo. A differenza del comune lilla, non tollera il calcare. Il giardino ha un terreno naturalmente acido o ha bisogno di terriccio di erica. In entrambi i casi, la fossa di semina è importante per decompattare il terreno intorno alle radici, e il terreno è arricchito con un buon compost. La frescura del terreno in estate è mantenuta da pacciamatura dei detriti vegetali.

Come pianta di terra acida, il lillà ungherese fornisce un bellissimo sfondo per la raccolta di rododendri o ortensie. Man mano che crescono, forniscono ombra o protezione dal vento freddo.

Può essere leggermente potata subito dopo la fioritura.


Moltiplicare Syringa josikaea

Il lillà ungherese può essere piantato. I semi vengono seminati in terrine non appena sono maturi. Così, sperimentano alcune settimane di temperature estive e poi il raffreddamento dell’inverno, protetti da un telaio freddo. Queste variazioni di temperatura permetteranno loro di germogliare in primavera. Le giovani piante vengono trapiantate nel terreno la primavera successiva.

Le talee di conifere con tacchi alti 7 cm in giugno o steli semileggeri in luglio-agosto sono prese all’ombra.

Un germoglio del ceppo, con alcune radici, può essere separato dalla pianta madre in primavera e trapiantato direttamente sul sito.


Specie e varietà di siringhe

20-30 specie di questo genere
Syringa laciniata , specie piacevole da tagliare il fogliame
.
Syringa oblata , una specie con un ricco fogliame autunnale
.
Syringa vulgaris , il comune lilla
Syringa meyeri , arbusto di modeste dimensioni

Mappe di piante dello stesso genere

  • Siringa microphylla , Lilla piccola foglia
  • Syringa vulgaris , Lilla comune
  • Siringa x laciniata , Prezzemolo lilla, Lacinia lilla
  • Siringa x persica , Lilla di Persia

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.