Oleaceae

Gelsomino d’Arabia, Gelsomino sambac


Gelsomino dall’Arabia, Jasmine sambac

Gelsomino d’Arabia, Gelsomino sambac


Botanica

Nome latino: Jasminum sambac

.
Sinonimo: Sambac nyctanthes

Sinonimo: Sambac nyctanthes
Famiglia:
Oleaceae

Origine: India Tempo di fioritura: Il tempo di fioritura si estende

.
Colore del fiore: bianco
.
Tipo di impianto :
Impianto mediterraneo

Tipo di vegetazione : semi-trascinante

.
Tipo di fogliame: perenne

Altezza: da 2 a 3m


Piantagione e coltivazione

Forza: non troppo forte, fino a -6°C
.
Esposizione: mezza ombra, ombra chiara

.
Tipo di terreno :
argilla e humus


da leggermente acido a neutro
.
Umidità del suolo:
non eccessiva, ma con frequenti innaffiature
.
Uso:
invasatura, aromatizzazione del tè

.
Piantare, reimpiantare:
primavera, autunno

Metodo di propagazione: taglio, scrofa, laminato


Generale

Jasminum sambac , il gelsomino arabo o gelsomino sambac è una pianta rampicante cespugliosa, appartenente alla famiglia delle Oleaceae. Anche se si dice che sia araba, questa pianta è originaria dell’India e si trova in aree aperte di medie montagne o valli. Tuttavia, è ampiamente coltivata in tutta l’Asia meridionale, e se fosse più resistente, sarebbe certamente coltivata ancora più ampiamente, poiché i suoi fiori sono piacevolmente profumati.


Descrizione del gelsomino arabo

Il gelsomino Sambac è una pianta cespugliosa con rami da eretti a spinosi, che si estende fino a 3m, portata da un supporto o legata. I suoi steli sono cilindrici o leggermente compressi, pelosi, a volte cavi. I ramoscelli hanno foglie semplici, opposte, semi-persistenti con piccioli. La lama è da obovata a ellittica, quasi priva di peli ad eccezione delle vene sul lato inferiore, lunga 4-12 cm.

Le infiorescenze di gelsomino Sambac si trovano nelle cime terminali, ciascuna con 1-5 fiori. Le corolle bianche sono prima tubolari, poi si estendono in 6 lobi, sono larghe 3 cm e fioriscono da maggio ad agosto. Questi fiori emanano un profumo potente e molto piacevole. Quando sono fecondati, si trasformano in frutta: piccole bacche viola.

Esempio di varietà coltivate :

  • Gelsomino Sambac Gelsomino Pucelle dOrlean, con deliziosi e incredibilmente profumati fiori singoli
  • Jasminum sambac Belle dInde, fiori semidoppi
  • Jasminum sambac Granduca di Toscana, con fiori doppi molto belli, ma meno profumati


Come viene coltivato il gelsomino Sambac?

In Francia, la coltivazione del gelsomino sambac in campo aperto è limitata alle zone con poche gelate, poiché resiste solo alle gelate temporanee fino a -6°C. A partire da 0°C, perde le foglie. Tuttavia, può essere abbastanza soddisfacente se è protetto in un cortile, o al centro di una ciotola di piante.

Altrove, La Jasminum sambacsera è coltivata in vasche, protette dal gelo nelle verande o nelle serre durante l’inverno. Nei vasi, l’altezza può essere limitata a 1 m. I suoi rami non si aggrappano, quindi devono essere impalliditi

Il gelsomino Sambac richiede un’esposizione luminosa e soleggiata a mezz’ombra e un terreno che rimanga abbastanza fresco, ma drenante, ricco e umido.


Come moltiplicare il sambac al gelsomino?

I semi delle bacche possono germogliare senza bisogno di stratificazione a freddo.

Il taglio di rami apicali lunghi 20 cm è possibile in luglio-agosto, annegati con l’aiuto di un ormone da taglio.

Sono possibili anche tagli semimaturi e leggermente posteriori, ma meno efficaci.

I marcatori, che consistono nell’interrare una sezione di ramo di 30 cm o più con la punta sporgente, sono abbastanza fattibili a lungo termine.


Utilizzo di Jasmine Sambac

In Asia, il gelsomino sambac è una pianta ampiamente utilizzata sia come pianta medicinale che per aromatizzare il tè.

I fiori secchi vengono utilizzati per aromatizzare il famoso tè al gelsomino.

I fiori vengono anche coltivati e raccolti per la produzione di olio essenziale di gelsomino, utilizzato in profumeria o in medicina naturale.

Il gelsomino arabo è un febbrifugo, decongestionante, disinfettante. Le sue radici sono anestetiche.


Specie e varietà di gelsomino

Più di 200 specie di questo genere

  • Jasminum officinalis, jasmin officinalis
  • Jasminum grandiflorum, il gelsomino spagnolo
  • Gelsomino polyanthum, gelsomino bianco invernale
  • Gelsomino azorico, Gelsomino di Madeira
  • Jasminum multipartitum , il gelsomino stella

Mappe di piante dello stesso genere

  • , Gelsomino di primavera, Gelsomino di primavera, Gelsomino cinese
  • Gelsomino multipartito , Gelsomino stella africana, Gelsomino stella selvatica
  • Jasminum nudiflorum , Gelsomino d’inverno
  • Jasminum officinalis , Gelsomino bianco, Jasmin officinalis

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.