Proteacee

Grevillea Robyn Gordon Ibrido di Robyn Gordon


Ibrido della Grevillea Robyn Gordon

Grevillea x Robyn Gordon.


Botanica

Nome latino: Grevillea x Robyn Gordon

.
Famiglia:
Proteaceae

Origine: Australia

Tempo di fioritura: fine inverno, primavera o anche tutto l’anno
.
Colore del fiore: rosso corallo
Tipo di impianto :
cespuglio, pianta mediterranea

Tipo di vegetazione: perenne

.
Tipo di fogliame:
perenne

.
Altezza:
da 1 a 3m


Piantagione e coltivazione

Forza: non troppo forte, fino a -4°C
.
Esposizione: da sole a mezz’ombra

.
Tipo di terreno :
povero e drenante

.
Acidità del suolo:
da acido a neutro
.
Umidità del suolo:
normale ad asciugare
.
Utilizzo:
vaso, solido Piantagione, vaso: molla

.
Metodo di propagazione:
talee, semina


Generale

Grevillea x Robyn Gordon è un arbusto che appartiene alla famiglia delle Proteaceae. L’ibrido di Grevillea Robyn Gordon è una selezione orticola risultante da un incrocio tra Grevillea banksii , originaria della costa orientale dell’Australia e Grevillea bipinnatifidapro dell’Australia occidentale. Questa eccellente croce è stata realizzata da un botanico dilettante: David Gordon.

Robyn Gordon Hybrid Strikewort rimane una delle piante più popolari oggi perché è resistente, fiorisce e ha un fogliame attraente.


Descrizione dell’aggressore Robin Gordon

Grevillea x Robyn Gordon forma un arbusto alto da 1 a 3 m, largo 2 m. Ha un portamento arbustivo e rami sottili. Il fogliame è leggero e molto bello: le sue grandi foglie opposte sono molto seghettate, profondamente lobate, divise e suddivise, come le fronde di felce. Fiorisce abbondantemente a fine inverno e in primavera, e poi per tutto il resto dell’anno se le condizioni di coltivazione sono ideali.

Fiorisce a spiga lunga circa 15 cm e larga 8 cm, con fiori tubolari rossi a pistilli lunghi. Questi fiori melliferi alimentano numerosi impollinatori.


Come si coltiva Robin Grodon?

Nei climi temperati mediterranei o oceanici, ci si può aspettare che questo litorale cresca all’aperto, sapendo che può resistere a gelate fino a 4°C., ma gli inverni troppo umidi possono essere mortali. Tuttavia, tollera molto bene la coltivazione in contenitore, il che permette di proteggerlo dal gelo e dalla pioggia in un ambiente luminoso e fresco d’inverno.

Robin Gordon Grevellea richiede un terreno molto drenante di tipo sabbioso o ghiaioso, con tendenza all’acidità. Durante la stagione di crescita, ha bisogno di un minimo di 7 ore di sole al giorno. Crescerà abbastanza velocemente se l’irrigazione è regolare e resistente alla siccità.

Può essere somministrato solo con una bassa dose di fertilizzante senza fosforo.


Come si scolpisce la linea di Robyn Gordon?

Per mantenere una pianta compatta e densa che non si afflosci sotto il peso dei rami, si consiglia di potare la striscia di Robyn Gordon ogni anno fin dalla giovane età. Beneficerete della potatura delle sue punte (sopra un bocciolo vigoroso) ogni tarda primavera dopo il periodo di fioritura principale, che richiede una certa forza di volontà, in quanto non smette mai di fiorire completamente. Questa potatura viene effettuata in climi moderati, né troppo caldi né troppo freddi. Il cespuglio deve essere ancora in crescita, in modo da poter vedere quali gemme devono essere tagliate e rimuovere i vecchi rami morti senza commettere errori.

Non dovrebbe mai essere tagliato con il gelo.

L’ibrido Robin Gordon è uno dei pochi in grado di sostenere una ricrescita completa a 10 cm da terra, permettendo il completo ringiovanimento di una pianta.


Come moltiplichiamo il colpo a Robyn Gordon?

Grevillea x Robyn Gordon è sterile e non produce semi. Si propaga quindi per talea. Le talee devono avere una parte giovane in crescita e legno maturo. Sono sepolti in una miscela fredda e ghiaiosa, coperti di plastica, all’ombra e in un luogo caldo.

Alcuni possono attecchire, ma molti di questi tagli tenderanno a formare calli che guariscono. Questi tagli possono essere guariti esponendo il callo e depositando l’ormone radicale.


Specie e varietà di Grevillea

200 specie di questo genere provenienti dal continente oceanico

  • Grevillea miqueliana , con foglie arrotondate
  • Grevillea juniperina , marcatore a foglie di ginepro
  • Grevillea rhyolitica , grevillea de Deua

Mappe di piante dello stesso genere

  • Grevillea georgeana , Grevillier georgeana
  • Grevillea juniperina , Grevillea a foglie di ginepro
  • Grevillea rhyolitica , Grévillier de Deua, Grévilléa de Deua

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.