Rutaceae

Arancio, arancio dolce


Naranjo, Naranjo dulce

Arancia, Arancia dolce, Agrumi sinensis


Botanica

Nome latino: Citrus sinensis

.
Famiglia: Rutaceae
Origine: Sud-est della Cina

.
Tempo di fioritura:
primavera inoltrata, estate

.
Colore del fiore: bianco
.
Tipo di impianto :
Citrus

Tipo di vegetazione: albero da frutto perenne
.
Tipo di fogliame:
perenne

.
Altezza:
8m all’aperto


Piantagione e coltivazione

Resistenza: non troppo dura, -4°C min

.
Esposizione: soleggiata

.
Tipo di terreno :
ricco e drenante

.
Acidità del suolo:
acido, ph 5 a 6
.
Umidità del suolo:
normale per raffreddare
.
Utilizzo:
serra, veranda, terreno aperto nelle regioni a clima temperato

.
Piantare, reimpiantare:
primavera, estate

Metodo di propagazione: innesto, semina
.
Malattie e parassiti :
cocciniglie, malattie crittogamiche ” Invia a Facebook foto Twitter Pinterest


Generale

L’arancia dolce è un frutto delizioso e succoso, ricco di vitamina C. Citrus sinensis , l’arancio è un albero di media crescita originario della Cina e cresce nelle regioni subtropicali. Vale a dire nelle regioni calde e umide, ma con una stagione più fresca. In Francia, Il Citrus sinensis è coltivato in campo solo in zone libere dal gelo. Le arance raccolte dall’albero hanno un gusto straordinario rispetto a quelle che acquistiamo, perché queste ultime subiscono diversi trattamenti che ne permettono la conservazione, ma che purtroppo hanno un impatto sul loro gusto.

L’arancio è un albero da frutto particolarmente decorativo e si adatta molto bene alla coltivazione in contenitore. Può quindi essere coltivata ovunque in Francia al di fuori dell’estate e in serra in inverno.


Descrizione dell’Arancio

Citrus sinensis ha un corno in dotazione. I giovani ramoscelli sono spinosi. Le foglie sono ovali, lunghe da 6 a 12 cm, con picciolo. Persistenti, hanno un bel colore verde, lucido sulla parte superiore, come se fosse verniciato, e più pallido sul retro. Se l’arancio può raggiungere un’altezza di 8 m, si presta bene alla coltivazione in vaso.

L’arancio può essere potato a piacere e le sue radici sono abbastanza basse. I fiori sbocciano dalla tarda primavera sulla cima dei rami. Sono piccoli fiori bianchi cerei, molto profumati.

I frutti sono le arance dolci. Sono maturi in autunno e in inverno. Rotonde, da 4 a 12 cm di diametro, le arance mantengono la buccia verde, purché non abbiano sofferto il freddo. Inoltre, quelli che si trovano sul mercato sono solitamente gassati e colorati per renderli perfettamente arancioni.


Arance in crescita

Citrus sinensisdemand non è un terreno ricco e drenato a pH acido. Un terreno argilloso è ideale se mescolato con un substrato drenante, sabbia pozzolana o non calcarea, e un terreno ben decomposto.

Nel caso di una coltura in vaso, un letto di perle di argilla sul fondo di un contenitore perforato assicura un buon drenaggio e permette di innaffiare la palla delle radici in profondità senza timore di ritenzione idrica, che è fatale per l’arancio. Infatti, l’arancio ama essere annaffiato ogni settimana durante l’estate, e l’acqua in eccesso viene scaricata facilmente. La superficie del substrato deve asciugare tra un’irrigazione e l’altra.

Da aprile o maggio, Citrus sinensis è installato all’aperto, al sole e al riparo dal vento. Durante i primi giorni, un velo sulle foglie lo proteggerà dai primi raggi del sole.

Questo agrume ha bisogno di cibo e un apporto equilibrato di fertilizzante N,P,K viene fornito ogni mese dall’inizio della sua crescita, in primavera fino a settembre. Non aggiungere mai il concime: l’arancio lo odia.

Gli agrumi chinensis sono sempre venduti innestati. Una pianta innestata inizia a produrre arance dopo 3 o 4 anni.


Potatura dell’arancio

Citrus sinensis promuove la potatura. La sua potatura gli permette di ramificarsi e di mantenere una dimensione proporzionale al suo contenitore. L’albero viene potato proprio accanto alla raccolta dei frutti. Deve essere aerato al centro e bilanciato sui rami.

Qualsiasi rifiuto al di sotto del punto d’innesto deve essere eliminato, indipendentemente dal periodo dell’anno.


Lo sapevi?

Le arance dolci non maturano più dopo il raccolto. Le arance che sono ancora verdi sono deliziose perché non hanno bisogno di trasformarsi in arance per ottenere il loro sapore pieno. Si conservano perfettamente e a lungo sull’albero.


Specie e varietà di agrumi

Il genere comprende circa 15 specie e un gran numero di ibridi

.

  • Agrumi limone , limone
  • Citrus aurantium , arancio amaro
  • Citrus aurantifolium , calce

Molte varietà: Valentia è la più resistente, Ruby Blood è un’arancia rossa, Orange navel è un ibrido senza semi

Mappe di piante dello stesso genere

  • Agrumi , Arancia amara, Limone, Mandarino, Arancia, Pompelmo, Pompelmo, Clementina
  • Citrus aurantifolia , Tiglio, Limetta, Tiglio, Tiglio, Tiglio, Tiglio amaro
  • Citrus aurantium , Arancio amaro
  • Arancio amaro

    Arancio amaro

  • Citrus australasica , Caviale di limone, Dito di limone, Microcitrus
  • Agrumi bergamia , Bergamotto (bergamotto)
  • Clementina di agrumi , Clementina (Clementina)
  • Citrus deliciosa , Mandarino (mandarino)
  • Citrus Hysteria , Combava, Linden ear, Papeda di Mauritius
  • Citrus latifolia , Tiglio a foglia larga, Tiglio di Tahiti, Tiglio di Tahiti, Tiglio persiano, Tiglio
  • Agrumi Limone , Limone (limone), Limone (limone), Limone
  • Lemon Tree Eureka , Lemon Tree of the Four Seasons
  • Citrus medica , Cedro
  • Citrus medica var. sarcodactylis , Mano di Buddha
  • Citrus mitis , Calamondin, Naranjo
  • Agrumi x junos , Yuzu, Citron japonais
  • Agrumes x paradisi , Pamplemousse

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *