piante d'appartamento

Come prendersi cura di un albero della gomma

Un albero della gomma è noto anche come Ficus elastica . Questi alberi ad alto fusto possono arrivare fino a 15 metri di altezza. Quando si impara a prendersi cura di un albero della gomma, ci sono alcune cose essenziali da ricordare, ma prendersi cura di un albero della gomma non è così difficile come si potrebbe pensare.

Iniziare con una giovane pianta di gomma vi permetterà di adattarvi per diventare una pianta d’appartamento migliore rispetto a quella che si può iniziare con una pianta più matura.

Luce e acqua sufficienti per un albero della gomma

Quando si tratta di curare le piante di gomma, il giusto equilibrio tra acqua e luce è fondamentale, come lo è per qualsiasi pianta. È possibile controllare la quantità di luce e di acqua che si ottiene, il che è importante perché non dovrebbero ottenere troppo.

Luce

Quando si ha una pianta d’appartamento hevea, si ha bisogno di luce brillante, ma si preferisce la luce indiretta che non sia troppo calda. Alcuni consigliano di posizionarlo vicino a una finestra con tende trasparenti. Questo permette molta luce, ma non troppa.

Acqua

Anche l’albero della gomma ha bisogno di un buon equilibrio idrico. Durante la stagione della crescita, deve essere mantenuta umida. Si consiglia inoltre di pulire le foglie del vostro albero della gomma con un panno umido o spruzzarlo con acqua. Se si annaffia troppo la pianta di gomma, le foglie diventeranno gialle e marroni e cadranno.

Durante il periodo di dormienza, può essere necessario innaffiarlo solo una o due volte al mese. Se le foglie iniziano a cadere, ma non lo fanno, aumentate gradualmente l’acqua che date all’albero della gomma fino a quando le foglie non si rialzano.

Propagazione di un albero della gomma

Una volta che si sa come prendersi cura di un albero della gomma e cresce bene, si può iniziare a moltiplicare gli alberi della gomma indoor.

Per favorire la comparsa di nuove foglie su una pianta di gomma già esistente, praticare una fessura nel nodo dove è caduta una foglia. Questo permetterà alla nuova foglia di crescere più velocemente.

Ci sono diversi metodi per creare nuove talee di alberi della gomma. Il più semplice è prendere un piccolo ramo da un albero sano e metterlo in un buon terreno o acqua e lasciarlo radicare.

Un altro metodo, chiamato “stratificazione ad aria”, consiste nel fare un taglio in una pianta sana dell’albero della gomma, mettendo uno stuzzicadenti nel foro, e poi impacchettando il muschio umido intorno al taglio. Poi lo si avvolge in una pellicola di plastica per mantenere il livello di umidità più alto. Una volta che le radici cominciano ad apparire, taglia il ramo e le piante.

Tutti questi elementi porteranno al successo della cura delle piante di gomma.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *