piante d'appartamento

Concimazione delle felci di Boston – Consigli per la concimazione delle felci di Boston

Le felci di Boston sono tra le piante d’appartamento più popolari. Molti proprietari di queste belle piante vogliono mantenere le loro piante felici e sane con una corretta fertilizzazione delle felci di Boston. Questo porta alla questione di come fertilizzare le felci di Boston. Continuate a leggere per scoprire le migliori pratiche per fertilizzare le felci di Boston.

Come fertilizzare le felci di Boston

Le felci di Boston, come la maggior parte delle felci, non sono molto fertili, il che significa che tendono ad avere bisogno di meno fertilizzante rispetto alle altre piante; ma solo perché hanno bisogno di meno fertilizzante non significa che non debbano essere concimate. Una corretta fertilizzazione in diversi periodi dell’anno è essenziale per la crescita delle bellissime felci di Boston.

Concimare le felci di Boston in estate

In estate, le felci di Boston sono nella loro fase di crescita attiva; più crescita significa che sono necessari più nutrienti. In primavera e in estate, le felci di Boston devono essere fecondate una volta al mese. Il fertilizzante appropriato per l’uso da parte di Boston Ferns in estate è un fertilizzante semimiscelto idrosolubile. Il fertilizzante dovrebbe avere un rapporto NPK di 20-10-20.

Durante l’estate, potete anche integrare il vostro fertilizzante mensile per felci di Boston con fertilizzante a lento rilascio. Anche in questo caso, quando si concimano le felci di Boston, applicare il fertilizzante a lento rilascio alla metà del tasso raccomandato nel contenitore del fertilizzante.

Concimare le felci di Boston in inverno

A fine autunno e in inverno, le felci di Boston rallentano notevolmente la loro crescita. Questo significa che hanno bisogno di meno fertilizzante per crescere. Infatti, l’eccessiva fertilizzazione delle felci di Boston durante l’inverno è spesso la ragione per cui le felci di Boston muoiono durante i mesi invernali.

Durante l’inverno, concimare le felci di Boston una volta ogni due o tre mesi. Anche in questo caso, vorrete fecondare la vostra felce di Boston alla metà del tasso raccomandato nel contenitore del fertilizzante. Il buon fertilizzante invernale, Boston Ferns, avrà un rapporto NPK tra 20-10-20 e 15-0-15.

In inverno, si raccomanda anche di utilizzare una volta al mese acqua distillata per innaffiare la felce di Boston per rimuovere il sale che si è accumulato nel terreno a causa del fertilizzante utilizzato.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.