piante d'appartamento

Consigli per la cura delle piante d’appartamento

Le piante d’appartamento si sporcano o si aggrovigliano senza una pulizia regolare. Se non state attenti, il fascino dei vostri giardini interni si ridurrà notevolmente. La cura e la pulizia delle vostre piante d’appartamento è una parte importante della vostra cura.

Spolverare e pulire le foglie della pianta d’appartamento

La polvere riduce la capacità di lavoro delle foglie. Le foglie hanno bisogno di respirare per crescere. La polvere blocca i pori respiratori (stomi) e riduce la quantità di luce che può fornire le cellule che attivano la crescita all’interno delle foglie.

Molte piante d’appartamento sono mantenute e coltivate appositamente per le loro belle foglie. Se le foglie si sporcano o si danneggiano, ciò toglierà la bellezza del vostro giardino interno. È quindi molto importante pulire le foglie, e il modo in cui lo si fa dipende dalla consistenza della foglia.

  • Se le foglie hanno una superficie liscia, strofinarle con un panno umido. Tra questi ci sono gli stabilimenti di gomma ( Ficus elastica ) e il caseificio svizzero ( Monstera deliciosa ).
  • Le piante con molte piccole foglie dalla superficie liscia possono essere capovolte e immerse in una ciotola di acqua pulita.
  • Se le piante con foglie grandi e lisce diventano polverose o sporche, utilizzare un panno morbido per spolverarle leggermente prima di pulirle con acqua.
  • Se le foglie sono lanuginose o pelose, provate con una spazzola morbida.

L’acqua pulita, morbida e non calcarea è perfetta per pulire le foglie. Se vivete in una zona dove l’acqua è dura, potete usare l’acqua piovana o l’acqua del rubinetto che è stata bollita. Si può anche usare latte, aceto o birra, ma questi prodotti non fanno brillare le foglie. Anche l’olio d’oliva a volte

raccomandato, ma trattiene la polvere, che danneggia le foglie a lungo termine. Sono disponibili in commercio anche prodotti per la pulizia delle foglie.

Rimozione di foglie e steli

Anche le foglie morte o deformate possono rovinare l’aspetto di una pianta d’appartamento. Le foglie danneggiate possono essere tagliate e i germogli possono essere posizionati in modo errato. Quando steli troppo zelanti rovinano la forma della pianta, è possibile utilizzare forbici affilate per tagliarli appena sopra il punto di uscita. Se le foglie morte si trovano nella parte superiore del germoglio, è meglio rimuoverle con forbici affilate e tagliare il gambo alla base.

È possibile raccogliere fiori morti da singole piante da appartamento e metterli in un cumulo di concime. Le azalee producono molti fiori in un periodo di diverse settimane. Quando i primi muoiono, devono essere raccolti per permettere ai successivi di crescere. Si chiama “testa morta”. Quando i ciclamini vengono decapitati, ogni fiore morto può essere raccolto con il gambo. Basta tirarlo fuori e si romperà dove vuoi. Se si toglie solo il fiore, lo stelo si decomporrà lentamente e incoraggerà gli altri fiori e gli steli a decomporsi con esso. E non si mette bene. Mettete i fiori e gli steli nella compostiera; non lasciateli alla base della pianta.

Modellare o formare il vostro impianto di casa

Gli impianti di arrampicata hanno bisogno di sostegno e di formazione per avere un bell’aspetto. La formazione e il sostegno alla coltivazione della vite eviteranno che i fusti si diffondano e si aggrovigli. Tuttavia, se avete il gelsomino rosa ( Jasminum polyanthum ), è più attraente visivamente quando è tagliato e sostenuto da una fibbia o da un cuore.

  • La prima cosa da fare è, quando gli steli sono lunghi circa 30 cm, inserire un’asta flessibile nel vaso. È possibile posizionarlo vicino ai lati del vaso in modo da non danneggiare le radici della pianta.
  • Il passo successivo sarebbe quello di avvolgere i germogli della pianta intorno al supporto. Questo crea una nuova forma ordinata e dà più bellezza e interesse al vostro giardino interno.

È possibile utilizzare piccoli tralicci per sostenere le piante rampicanti che non si vogliono formare. Anche in questo caso, posizionateli sul lato del vaso in modo da non danneggiare le radici della pianta e da permettere ai tralci più lunghi di passare attraverso il traliccio. Questo è molto interessante una volta che la pianta è addestrata a crescere da sola. L’unica cosa da fare è guidare qualche filo deviato.

Semplicemente non è difficile creare bellissimi giardini interni quando si presta attenzione alle esigenze delle piante. Inoltre, aggiungendo cose interessanti ai vasi per aiutarli a crescere, il vostro giardino fiorirà splendidamente per gli anni a venire.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *