piante d'appartamento

Detergere i gatti con le piante d’appartamento: Proteggere le piante d’appartamento dai gatti

Piante da appartamento e gatti: a volte le due cose non si mescolano! I felini sono intrinsecamente curiosi, il che significa che proteggere le piante d’appartamento dai gatti può essere una grande sfida. Di seguito sono riportati alcuni consigli utili per proteggere le piante d’appartamento dei gatti, oltre a un elenco di piante d’appartamento che i gatti (probabilmente!) lasciano da soli.

Proteggere le piante d’appartamento dai gatti

Proteggere le piante d’appartamento dai gatti è in gran parte una questione di tentativi ed errori, e i seguenti suggerimenti possono funzionare o meno per voi e per il vostro gattino. Tuttavia, vale la pena provare, e potresti anche riuscirci!

Pezzi di buccia di agrumi sulla superficie del terreno sono spesso efficaci nel dissuadere i gatti dall’attaccare le piante d’appartamento. La maggior parte dei gatti non vanno pazzi per l’odore degli agrumi.

Mettete alcune grosse pietre in vasi con i bordi ruvidi rivolti verso l’alto. Le rocce aggiungono interesse e aiutano a mantenere l’umidità nel terreno, ma ai gattini non piace la sensazione di ruvidità nelle zampe. Se non avete rocce nel vostro giardino, cercate un negozio di hobby o un negozio di acquari. Altre idee includono gusci di ostriche o pezzi di vasi di argilla rotti.

Tagliare un pezzo di rete metallica o di tessuto per ferramenta leggermente più piccolo del diametro del contenitore. Coprire il filo con un sottile strato di terriccio coperto da pietre colorate o ghiaia di piselli.

Le piante d’appartamento sono un deterrente, soprattutto le pigne annidate nel terreno superiore. Ai gatti in genere non piace il modo in cui si sente o odora.

Date al gattino il suo vaso di erba gatta o menta. Il gatto può essere così contento che lascerà in pace le altre piante. I gatti amano anche l’orzo, l’avena o la gramigna (il lato negativo è che questo può semplicemente indicare al gattino che mangiare piante è accettabile).

Gioca con il tuo gattino ogni giorno. Fornite dei grattatoi e una varietà di giocattoli per stimolare il gattino ed evitare la noia, che è uno dei motivi per cui le piante d’appartamento sono così attraenti.

Acquistate uno spray detergente per piante per gatti presso il vostro negozio di animali locale. La mela amara tende ad essere molto efficace.

Piante da interno I gatti se ne andranno da soli

Nella maggior parte dei casi, i gatti tendono ad evitare le seguenti piante:

Rosmarino – La maggior parte dei gatti lo odia, ma i gatti sono imprevedibili. Ad alcuni potrebbe piacere.

Coleus canina – Questa pianta attraente, conosciuta anche come pianta di gatto spaventosa, può essere coltivata sia all’interno che all’esterno.

Melissa – Ai gatti non piace l’aroma di agrumi e la consistenza ruvida del fogliame.

Pianta di curry ( Helichrysum italicum ) – Non confondere questa erba con il curry vero ( Murraya koenigii ).

Gerani – L’aroma e la consistenza grossolana delle foglie possono tenere lontani i gatti.

Anche i cactus, le rose in miniatura e altre piante spinose sembrano scoraggiare i gatti.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.