piante d'appartamento

Impianto di Schefflera appiccicoso : Perché la mia Schefflera è appiccicosa?

Le Scheffleras sono piante con fogliame ornamentale. Nella maggior parte dei settori sono adatte solo come piante d’appartamento perché sono estremamente tenere. I grappoli di grandi foglie assomigliano ai raggi di un ombrello e hanno dato loro il soprannome di “albero dell’ombrello”. Le Schefflera sono piante d’appartamento straordinariamente tolleranti e si comportano bene in una varietà di situazioni; tuttavia, sono anche preda di insetti parassiti. Le foglie appiccicose di Schefflera sono probabilmente il sintomo di alcuni insetti che succhiano la vita dalla vostra preziosa pianta.

Perché la mia Schefflera è appiccicosa?

Le Scheffleras hanno grandi foglie lucide disposte in cerchio attorno ad un fusto centrale. Ciascuna delle foglie che compongono l’intero ombrello può essere lunga fino a 12 cm sulle piante adulte. Le piante da appartamento traggono beneficio dalla spolveratura delle foglie ed è durante questa attività che si può notare qualcosa di nuovo nella pianta – cose appiccicose sul fogliame della Schefflera. I colpevoli possono essere vari insetti succhiatori che depositano feci chiamate melassa sul fogliame della loro pianta ospite, creando foglie di Schefflera appiccicose.
Guardate sotto le foglie e sugli steli di una Schefflera con una sostanza appiccicosa sulle foglie. Il problema deriva da insetti molto piccoli che si nutrono della linfa della pianta e si restringono lentamente.
il suo vigore. La melata lascia dietro di sé un disordine lucido e appiccicoso. È possibile rimuovere la melata e sbarazzarsi di alcuni bug, ma solo pochi che rimangono si colonizzeranno rapidamente e prima che ve ne accorgiate avrete di nuovo una pianta di Schefflera appiccicosa.
Afidi, acari o cocciniglie sono i principali responsabili delle foglie appiccicose di Schefflera. Se avete un problema con le formiche in casa, potete anche notare le formiche dentro e intorno alla pianta. Infatti, le formiche “coltivano” afidi per tenerli in giro per la melata, che è il loro cibo preferito.

Cosa fare con i fogli adesivi della Schefflera

Qualsiasi Schefflera con una sostanza appiccicosa sulle foglie può essere trattata inizialmente togliendola e annaffiando le foglie con acqua. Gli afidi risciacquano le foglie e questo trattamento funziona generalmente bene se seguito al primo segno di parassiti.
I trattamenti sistemici formulati per le piante d’appartamento funzionano per prevenire i parassiti e la conseguente appiccicosità di Schefflera. Si sposta dalle radici al fusto e alle foglie in modo che gli insetti possano ingerirlo attraverso la loro attività di alimentazione.
L’olio di neem è una soluzione più blanda in presenza di bambini e animali domestici. Questo olio naturale proviene da un albero originario dell’India. Ha proprietà tossiche e repellenti per molti insetti, ma può essere utilizzato in modo sicuro in casa.

Recupero di un impianto Schefflera appiccicoso

Dopo un trattamento riuscito e la scomparsa di tutti i segni di insetti parassiti, è il momento di valutare i danni. Se la vostra pianta ha perso le foglie, si è scolorita o non è riuscita a produrre nuovi germogli, è probabile che gli insetti abbiano danneggiato in qualche modo la vostra salute. Questo significa che bisogna coltivare una pianta che è stata colpita. Una volta che la Schefflera appiccicosa è stata pulita e i parassiti sono stati eliminati, la cattiva salute può continuare.
Dare alla pianta un fertilizzante leggero ogni due settimane, come il tè di compost diluito o il pesce diluito o il fertilizzante di alghe marine. Annaffiare regolarmente la pianta quando i primi 3 cm di terreno sono asciutti. Respingere le piante che hanno poco terreno, utilizzando un buon terreno con un emendamento organico. Nel giro di poche settimane si dovrebbe vedere un miglioramento nel vostro impianto e tornerà ad essere quello di una volta.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *