Suggerimenti

Piante Aromatiche per il Giardino: Guida Completa con Foto

Oggi parleremo dell’associazione degli orticoltori alle piante aromatiche e officinali . Vedremo a cosa servono le piante aromatiche in giardino e alcuni esempi di piante aromatiche per il giardino .

A cosa servono le piante aromatiche in giardino?

Le erbe aromatiche sono ingredienti base in cucina e molte di esse sono erbe con proprietà medicinali .

La maggior parte delle piante aromatiche per il giardino sono molto vistose e, oltre a dare un tocco di colore ,  servono ad attirare benefici impollinatori per il giardino .

Inoltre, è interessante piantare aromatici nell’orto biologico perché molti di loro possono migliorare la crescita e il sapore delle verdure  o respingere parassiti e malattie a  causa delle sostanze fitochimiche che contengono.

Come piantare gli aromatici in giardino

Esistono diversi modi per posizionare le piante aromatiche in giardino . La prima opzione sarebbe quella di seminare aromatiche consociate o associate alle colture (in seguito vedremo con quali colture le aromatiche si abbinano bene e perché).

In questo caso, gli aromatici possono essere usati per respingere i parassiti delle colture. Basilico o menta, ad esempio, sono esempi di piante aromatiche che si alternano a piante orticole per allontanare gli insetti dannosi.

Un’altra opzione, per facilitare la raccolta, è piantare gli aromatici del giardino in vasi separati o su un terrazzo separato .

Inoltre, possiamo piantare piante aromatiche sui bordi, intorno ai terrazzi come parte delle siepi e delle bordure per il giardino , un’opzione che riscuote molto successo anche con benefici per l’orto biologico.

Esempi di piante aromatiche per il giardino

Quelle aromatiche sono generalmente di facile coltivazione, poco esigenti in termini di irrigazione o substrato,  e possono essere piantate in vaso o fioriere .

Successivamente vedremo alcune piante aromatiche e officinali utili in giardino per diversi motivi.

Basilico

Il basilico ha un effetto repellente generale contro i parassiti e favorisce anche la crescita di tutte le verdure . È particolarmente utile nella lotta contro i parassiti del pomodoro  e del peperone, e ne esalta notevolmente il sapore, quindi questa è una delle associazioni più note delle verdure con gli aromatici.

Il basilico può essere piantato alla fine delle file di pomodori o peperoni e aiuterà a prevenire l’avvicinamento di parassiti come gli afidi. Insieme daranno un profumo molto particolare all’orto (queste verdure si sposano bene anche nelle insalate: pomodoro e basilico insieme sono una vera delizia).

Inoltre, questo aromatico ha proprietà medicinali  ed è fondamentale in cucina  (il pesto italiano  , ad esempio,  è a base di basilico). Il basilico dona un tocco di colore all’orto e anche ai nostri piatti. Ci sono varietà di colore viola o viola che sono molto attraenti, come quella che puoi vedere nella foto.

coriandolo

Ha proprietà antibatteriche e fungicide , quindi funziona molto bene per prevenire i funghi in giardino

Il suo uso culinario è molto diffuso , soprattutto nella cucina asiatica. Questa spezia è usata per fare, ad esempio, curry messicano o guacamole. Un altro aspetto interessante è che è una pianta con fiori commestibili .

Issopo

Come altre piante da fiore, questa è una delle piante aromatiche che attirano gli insetti impollinatori come le api, molto benefiche per il giardino.

Inoltre, l’Hispo favorisce la presenza di un altro insetto benefico, la mosca sirfida o sírfida , utilizzata nella lotta biologica perché è l’afide predatore, uno degli insetti più dannosi per il giardino.

Lavanda

La lavanda ha un importante effetto impollinatore in quanto attira le api, che sono  molto utili in giardino. Inoltre, è repellente contro molti insetti parassiti come carote e cavoli, afidi e formiche.

È molto appariscente e utile nelle siepi da giardino , in quanto aggiungerà colore e coprirà la parte inferiore delle siepi . Puoi anche tagliarlo e usarlo per realizzare graziosi centrotavola profumati o mazzi di fiori decorativi.

Le proprietà curative della lavanda sono ben note anche nella medicina tradizionale.

achillea

Come l’issopo, l’ achillea o l’ achillea attirano la mosca sirfide, le cui larve mangiano gli afidi, quindi sarà molto interessante averla in giardino per prevenire un’infestazione di questo afide.

In generale, aumenta la resistenza alle malattie causate da microrganismi nelle piante da giardino, e aiuta anche ad esaltarne il sapore e la fragranza se coltivate con ortaggi.

menta

È una delle piante aromatiche più conosciute. È molto simile alla menta piperita . Entrambi, dal gusto rinfrescante molto caratteristico, sono molto usati come  condimento in cucina , soprattutto nelle salse per accompagnare le carni, e anche negli infusi e in altre bevande (a chi non piace il delizioso tocco di menta nel «mojito» ) . Puoi anche semplicemente masticarne le foglie mentre lavori in giardino, sarà come avere una  “gomma” di menta naturale.

In giardino si associa molto bene a lattuga, pomodoro e cavolo cappuccio . Inoltre, protegge il cavolo da alcuni parassiti , esaltandone così il sapore e la crescita .

saggio

Oltre alle sue importantissime proprietà medicinali  e al suo diffuso uso culinario soprattutto nella cucina italiana, è utile in giardino come buon repellente per insetti che possono diventare parassiti, come mosche di carote e cavoli, afidi, bruchi, lumache o la patata scarabeo .

Bisogna fare attenzione a non piantare la salvia in zone molto ombreggiate e umide in quanto può essere colpita da funghi.

Altre erbe aromatiche utili in giardino

Altri fiori aromatici per il giardino che vengono utilizzati per respingere i parassiti e come condimento in cucina sono: borragine, calendula, erba cipollina, aneto, menta, alloro, melissa, origano, prezzemolo, rosmarino, timo…

Oltre a questi, ci sono molti altri aromatici per il giardino. Sicuramente conosci più usi o conosci altri aromatici di cui non abbiamo parlato, quindi se riesci a pensare a più opzioni per piante utili per il giardino, puoi lasciare i tuoi contributi nel thread dei commenti qui sotto.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *