Corn

Niente pannocchie sulle pannocchie: perché il mio mais non produce pannocchie?

Quest’anno coltiviamo il mais ed è piuttosto stimolante. Giuro che praticamente lo vedo crescere proprio davanti ai miei occhi. Come tutto ciò che coltiviamo, speriamo che il risultato sia un mais dolce e succoso per i barbecue di fine estate, ma ho avuto qualche problema in passato, e forse anche voi. Avete mai coltivato il mais senza pannocchie?

Perché il mio mais non produce pannocchie?

Una pianta di mais che non produce potrebbe essere il risultato di cambiamenti climatici, malattie o problemi di insetti che influenzano la capacità della pianta di impollinare correttamente, e quindi formare pannocchie sane o qualsiasi spiga. Per rispondere pienamente alla domanda “Perché il mio mais non produce pannocchie”, bisogna imparare una lezione sulla riproduzione del mais.

Le piante di mais producono fiori individuali maschili e femminili, che iniziano entrambi come bisessuali. Con lo sviluppo del fiore, le caratteristiche femminili (gineceo) dei fiori maschili e le caratteristiche maschili (stami) del fiore femminile in via di sviluppo terminano. Il risultato finale è una ghianda, che è maschio, e una punta, che è femmina.

Le setole che emergono dalla pannocchia sono gli stimmi del fiore di mais femminile. Il polline del fiore maschile aderisce all’estremità della seta, dove un tubo di polline si sviluppa lungo lo stigma fino all’ovaio. Questo è il sesso base del mais 101.

Senza un’adeguata produzione di seta o impollinazione, la pianta non produce grani, ma perché la pianta non produce spighe? Ecco le ragioni più probabili:

  • Scarsa irrigazione – Uno dei motivi per cui le piante di mais non producono pannocchie è legato all’irrigazione. Il mais ha radici poco profonde ed è quindi soggetto a carenza d’acqua. Lo stress da siccità è solitamente indicato dall’arricciatura delle foglie e dal cambiamento di tono delle foglie. Inoltre, un’irrigazione eccessiva può causare la lisciviazione del polline e compromettere la capacità della pianta di produrre pannocchie.
  • Malattie – In secondo luogo, malattie come l’avvizzimento batterico, il marciume delle radici e degli steli e malattie virali e fungine possono causare la formazione di piccioli di mais. Acquistate sempre sementi pulite e inoculate da vivai rispettabili e ruotate le colture.
  • Parassiti – I nematodi possono anche infettare il terreno intorno alle radici. Questi microscopici vermi si nutrono delle radici e interferiscono con la loro capacità di assorbire sostanze nutritive e acqua.
  • Concimazione – Inoltre, la quantità di azoto disponibile per la pianta influisce sulla pianta favorendo la crescita del fogliame, quindi non ci sono spighe di mais sugli steli. Se l’azoto disponibile è limitato, la pianta ha bisogno di molto calcio e potassio per produrre pannocchie.
  • Spaziatura – Infine, uno dei motivi più comuni per cui non ci sono spighe di mais sulle spighe è la spaziatura. Le piante di mais devono essere piantate in gruppi di quattro metri di lunghezza con almeno quattro file. Il mais dipende dal vento per l’impollinazione. Pertanto le piante devono essere abbastanza vicine tra loro quando vengono spostate per concimare; altrimenti può essere necessaria l’impollinazione manuale del mais.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *