Orti di cura generale

Mele di granchio

I meli granchio ( Malus ) sono alberi da giardino luminosi e di grande interesse. In primavera producono masse di fiori dai colori vivaci, seguiti dai frutti del melo granchio in autunno. Alcune varietà producono anche fogliame ornamentale per tutta l’estate. La maggior parte sono piccoli o a crescita lenta, il che li rende perfetti per tutti tranne che per i giardini più piccoli.

E, naturalmente, ci sono quelle varietà di Malus che producono frutta molto più grande – mele per il dessert e per scopi culinari.


Come coltivare le mele granchio

Cultura

Gli alberi di granchio melo preferiscono un luogo aperto e soleggiato, con molto spazio per godere e ammirare l’esposizione di fiori e frutti. Preferiscono un terreno buono, ben drenato, arricchito con molta materia organica, che mantenga molta umidità in primavera e in estate, e che non si asciughi in estate e non si intasi d’acqua.

Le mele granchio crescono nella maggior parte dei tipi di terreno.

Varietà di mela granchio

Ci sono molte specie e varietà di grandi dimensioni, molte delle quali sono piccole o a crescita lenta, il che le rende adatte a tutti i giardini, tranne che ai più piccoli. La maggior parte di loro ha un portamento abbastanza eretto, anche se ci sono anche varietà piangenti.

I colori dei fiori vanno dal bianco al rosso vivo. Il colore del fogliame può essere verde o viola e molti hanno anche un bel colore di foglie autunnali.

In autunno e in inverno illuminano i giardini con le loro grandi coltivazioni di patate. Si va dai grandi grappoli di frutta abbastanza piccoli alla grande frutta “John Downie”, che è perfetta per fare la gelatina di mela granchio.

I seguenti alberi sono tutti di ottima qualità e sono adatti anche per piccoli giardini:

  • Malus x atrosanguineaGorgeous:è un, molto bello, piccolo albero. I suoi fiori bianchi, rosa al germoglio, producono frutti rosso-arancio.
  • Malus hupehensis : è una delle mele granchio più alte, che produce un albero che si estende fino a 12m di altezza. Le masse di fiori bianchi sono rosa nel bozzolo e sono seguite da un frutto piuttosto piccolo e rosso intenso. Il fogliame produce tonalità autunnali rosse e gialle.
  • MalusPink Glow:è un piccolo albero con fiori bianchi, seguiti da frutti rossi rosei, ottimi per la produzione di gelatina.
  • Malus x robustaRed Sentinel:Come suggerisce il nome, ha una semplice abitudine. Le masse di fiori bianchi sono seguite da frutti di un rosso intenso.
  • MalusRoyalty:è un albero di piccole e medie dimensioni, colorato, con fiori rosso-violaceo seguiti da bacche e foglie violacee profonde.
  • Malus x zumiGolden corno: forma un albero arrotondato. I fiori bianchi sono rosa in boccio e producono un grande frutto giallo dorato, adatto alla produzione di gelatina.

Piantare le mele granchio

Piantate gli alberi a radice nuda tra novembre e marzo, e gli alberi cresciuti in container in qualsiasi periodo dell’anno, ma preferibilmente in autunno, inverno o primavera. Scavare una buca di 60x60cm e 30cm di profondità. Aggiungere uno strato di materiale organico – come compost o letame ben putrefatto – sul fondo della buca e scavare. Posizionare le radici nella buca di impianto e regolare la profondità di impianto in modo che l’albero sia piantato alla stessa profondità in cui è cresciuto originariamente e le cime delle radici siano a livello con la superficie del terreno.

Mescolare più materia organica con il terreno scavato e riempire la buca di semina. Inchiodare l’albero con un palo rigido e due elementi di fissaggio in modo che sia completamente sostenuto contro i venti prevalenti. Annaffiare nel pozzo, applicare una fornitura generale di granuli al terreno intorno all’albero e aggiungere un pacciame profondo da 5 a 7,5 cm di concime da giardino ben purificato o trucioli di corteccia intorno alla zona delle radici. Se l’albero viene piantato nel prato, creare un letto circolare privo di prato intorno all’albero con un diametro minimo di 60 cm (2 piedi).

Luoghi di impianto e tipi di giardino suggeriti

Confini e confini, punto focale, città e giardini del cortile.


Come prendersi cura delle mele granchio

Una volta piantate e ben stabilite, le mele a granchio richiedono poche altre cure. b Può essere necessario innaffiarle durante i periodi di siccità prolungata in estate. Si nutrono di una dieta generale di piante granulari in primavera.

Se la potatura è necessaria, può essere effettuata in qualsiasi periodo dell’anno, anche se l’inverno è il periodo migliore.

Stagione(e) di fioritura
Primavera
Stagione(e) del fogliame
Primavera, estate, autunno
Luce solare
Al sole
Tipo di terreno
Gesso, argilla, terriccio, sabbia
pH del suolo
Neutro
Umidità del suolo
Umido ma ben drenato
L’altezza massima
Fino a 12m (40 piedi)
L’ultima trasmissione
Fino a 5m (16 piedi)
Tempo per il lancio finale
10-20 anni

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *