Orti di cura generale

Spinaci e bietole

Popeye non è l’unico a cui piacciono gli spinaci. Oggi è una foglia d’insalata popolare, oltre che una verdura cotta, e può essere coltivata tutto l’anno. Le barbabietole da spinaci sono simili e spesso crescono meglio degli spinaci.


Come coltivare spinaci e bietole

Cultura

I veri spinaci preferiscono l’ombra maculata e possono anche crescere tra le altre piante più grandi. Le piante coltivate per le colture invernali avranno bisogno di una posizione soleggiata. Gli spinaci preferiscono un posto soleggiato.

Hanno bisogno di un terreno profondo e fertile, con molta materia organica aggiunta, per mantenere l’umidità del suolo ed evitare che le foglie abbiano un sapore amaro. Gli spinaci possono entrare prematuramente nel seme (chiamato “bullonatura”) se il terreno si asciuga.

Varietà di spinaci e bietole

I veri spinaci Sigmaleaf sono una delle varietà che crescono in estate e possono essere ripiantati anche in autunno per un raccolto invernale. Per steli e venature rosse attraenti, provate il Bordeaux. Fiorane ha meno probabilità di andare in seme.

Gli spinaci di barbabietola sono spesso contrassegnati sulle confezioni dei semi come “spinaci perpetui”.

Semina di spinaci e barbabietole da spinaci

Seminare i semi molto fini in una seminatrice poco profonda di circa 13 mm (½in) e distanziarli di 10 cm l’uno dall’altro. Coprire il pozzo con terra e acqua.

Quando le piante sono alte 20 cm e hanno prodotto foglie utili, tirate fuori le piante di ricambio da usare in cucina.


Come curare gli spinaci e gli spinaci di barbabietola

Mantenere le piante ben annaffiate in ogni momento, soprattutto in estate, e durante l’estate dare un liquido alimentare alle piante ogni quindici giorni.

Le piante coltivate per l’inverno devono essere protette dal gelo e dal freddo a partire da ottobre. Coprire le piante con strati.

Raccolta

Dopo aver diradato le piante, pizzicare con cura le foglie esterne quando sono abbastanza grandi per la cottura. Non estrarre la pianta, altrimenti disturberà le radici e ostacolerà la crescita e il raccolto futuro.

La raccolta continua è utile per produrre foglie fresche e giovani che non siano amare.

Stagione(e) del fogliame
Primavera, estate, autunno, inverno
Luce solare
Ombra parziale, pieno sole
Tipo di terreno
Gesso, argilla, terriccio
pH del suolo
Neutro
Umidità del suolo
Umido ma ben drenato
L’altezza massima
Fino a 15cm (6in)
L’ultima trasmissione
Fino a 15cm (6in)
Tempo per il lancio finale
Da 2 a 3 mesi

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *