Tomodori

Migliore conservazione dei pomodori: come far crescere i pomodori da scaffale

I coltivatori di pomodoro e gli amanti della frutta si incontrano a fine autunno e in inverno alla ricerca di un pomodoro fresco della vite. Non temete, cari amanti del pomodoro, c’è un pomodoro da conserva chiamato “Long Keeper”. Cos’è un pomodoro Long Keeper? Se siete interessati a coltivare pomodori Long Keeper, continuate a leggere per saperne di più sulla coltivazione e la cura dei pomodori Long Keeper.

Cos’è un pomodoro a lunga conservazione?

I pomodori Long Keeper sono coltivati appositamente per essere conservati in modo da poterli gustare all’inizio dell’inverno. Anche se non c’è molta scelta, ci sono diverse varietà di pomodori da conservazione. Questi includono Ottobre Rosso, Garden Peach, il reverendo Morrows e Irish Eyes Long Keeper.

I Long Keepers sono pomodori semideterminati che hanno 78 giorni di tempo per la raccolta. I frutti vengono raccolti prima del gelo, quando sono pallidi, e conservati a temperatura ambiente fino a raggiungere un colore rosso-arancio, circa 1 ½-3 mesi dopo la raccolta.

Come coltivare pomodori da scaffale

A differenza di altri pomodori che normalmente vengono piantati a marzo, i semi Long Keeper dovrebbero iniziare all’inizio di maggio. Preparare un letto soleggiato per i pomodori ruotandolo in modo che funzioni con i resti della pianta e li lasci decomporre. Questo può richiedere dalle 4 alle 6 settimane. Spingere il fertilizzante nel terreno alcuni giorni prima di piantare.

Il pH del terreno deve essere pari o superiore a 6,1 per evitare l’incidenza del marciume finale dei fiori. Si dovrebbe effettuare un’analisi del terreno per determinare se sono necessarie delle modifiche.

Bagnare il terreno prima del trapianto. Togliere i fiori dalle piante. Piantate il pomodoro più in profondità rispetto al suo attuale contenitore, fino alle foglie superiori del fusto. Questo aiuterà a sostenere la pianta e a favorire la crescita delle radici lungo il fusto sepolto per assorbire più sostanze nutritive.

Per la prima settimana, proteggere le piante di pomodoro dalla luce diretta del sole fino a quando non possono acclimatarsi alle condizioni esterne.

Assistenza a lungo termine per i pomodori

Curate le piante di pomodoro a lunga vita come fareste per altri tipi di pomodori. Acqua in profondità e regolarmente, un pollice d’acqua alla settimana a seconda delle condizioni atmosferiche. Questo aiuterà a prevenire il marciume e le crepe sulla punta del fiore. Una volta che il frutto è maturo, smettete di annaffiarlo un po’.

I pomodori Long Keeper sono pronti per la raccolta quando vengono colorati in autunno inoltrato. Possono essere tolti dalla vite e conservati in una cassetta per le mele o in una lattina con divisori di cartone che impediscono ai frutti di toccarsi. Conservateli in una cantina o in un seminterrato fresco. Dicono che si può anche portare fuori l’intera pianta e appenderla in un seminterrato per conservarla.

I pomodori devono essere conservati per un massimo di 3 mesi ed eventualmente più a lungo. Osservateli attentamente e controllate che non marciscano ogni pochi giorni.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Mira también
Cerrar