Vourgette

Malattie della zucca: malattie comuni delle piante di zucca

Una delle verdure più prolifiche è la zucchina. Il solo pensiero di tutte le zucche ripiene, del pane alle zucchine e delle applicazioni fresche o cotte dei gloriosi frutti verdi di questa pianta mi fa venire l’acquolina in bocca. Purtroppo, ci sono alcune malattie delle zucchine che è necessario conoscere per poter raccogliere questo generoso raccolto. Il trattamento delle malattie delle zucchine spesso inizia con la preparazione del terreno, la rotazione delle colture e un po’ di pre-pianificazione per ridurre al minimo i potenziali problemi.

Malattie delle zucchine

Le zucchine sono uno degli ortaggi più facili da coltivare. Con un terreno ben drenato, pieno sole, abbondante materia organica e acqua, le zucchine produrranno fedelmente frutta per tutta l’estate. Infatti, puoi darli ai tuoi amici e ai tuoi vicini perché la pianta produce più di quanto tu possa mangiare.

Le uniche cose che possono rallentare questa crescita incontrollata sono i problemi delle zucchine, come gli insetti e le malattie. Le malattie delle zucchine sono di solito causate da vettori di insetti o da problemi fungini. Il controllo dei parassiti degli insetti e la cura del raccolto sono spesso la chiave per ridurre le malattie delle zucchine quando si verificano.

Malattie fungine

Le foglie di zucca sono notoriamente sensibili all’oidio. Questo è uno dei problemi più comuni con le zucchine e si verifica quando le foglie ricevono umidità nei periodi caldi che non si asciugano in tempo. Questo ambiente caldo e umido permette all’oidio di prosperare.

Altre malattie fungine comuni che colpiscono le zucchine sono

  • La peronospora è una malattia fungina delle foglie che crea macchie gialle sulle foglie.
  • Sport di foglie di septoriosi, che possono svernare sui detriti del giardino.
  • La ruggine dello stelo in gomma e il marciume nero si spiegano con i loro sintomi.
  • Il marciume dei frutti di Choanephora si sviluppa sui fiori e nello sviluppo del frutto, distruggendone la commestibilità.
  • Il fusarium è una malattia fungina che può attaccare molti tipi di piante. Le piante di zucchine appassiscono e muoiono quando la malattia attacca l’apparato radicale.
  • L’antracnosi attacca anche molti tipi di piante e si diffonde rapidamente in condizioni di elevata umidità.

Molti altri funghi vivono nel terreno e persistono per anni, fioriscono e infettano le piante quando le condizioni sono ottimali.

Malattie virali

Le malattie da virus della zucca sono spesso trasmesse alla pianta da un insetto quando si nutre. I soliti colpevoli sono acari, afidi, cocciniglie e tripidi.

  • Le foglie giallastre possono essere il segno di una malattia trasmessa dagli afidi chiamata Cucurbitaceae luteovirus, malattia trasmessa dagli afidi giallastra .
  • Il disturbo dell’atrofia della crescita della cucurbita è causato da una specie di mosca bianca e produce macchie gialle e un gusto ridotto nel frutto.
  • Il virus del mosaico delle zucchine ha origine dai coleotteri del cetriolo e causa foglie deformate e fragili e frutti deformi poco appetitosi. Il virus del mosaico delle zucchine viene introdotto attraverso l’alimentazione degli afidi.
  • L’appassimento batterico è introdotto anche dal coleottero cetriolo. Le foglie diventano gialle e il virus intasa il sistema vascolare della pianta.

Come le malattie fungine, le malattie virali albergano nel terreno e i parassiti che le introducono vivono nelle foglie morte e nei detriti delle piante nel terreno.

Trattamento della malattia delle zucchine

Per evitare molti problemi con le zucchine, praticare la rotazione delle colture e ripulire i detriti dell’anno precedente, che possono ospitare malattie e parassiti portatori di malattie.

Prevenire gli insetti che introducono virus durante l’alimentazione con saponi insetticidi o spruzzi d’acqua veloci.

Rimuovere le foglie infette da oidio e altre malattie fungine per prevenire la loro diffusione. Non concimateli, perché alcune malattie fungine persisteranno.

Scegliete varietà di zucchine resistenti alle malattie.

Utilizzare polvere di rame o rugiada ogni 10 giorni per prevenire molte malattie fungine.

Evitare di annaffiare le foglie di zucchina dall’alto. Questo mantiene le foglie umide e permette alle spore del fungo di svilupparsi. L’irrigazione a goccia è più utile per innaffiare in modo mirato e mantenere le foglie in buone condizioni.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Cerrar