Decorazione

5 idee per proteggere il tuo giardino da occhi indiscreti

L’arrivo del bel tempo ci incoraggia a goderci l’aria aperta di più e meglio , e i nostri giardini, terrazze o persino balconi sono l’ambiente naturale più immediato. Goderne, però, non è sempre facile quando siamo esposti a sguardi indiscreti.

La sensazione di tranquillità e relax che accompagna il godersi il giardino, infatti, sembra svanire come per magia quando ci si sente osservati. Anche senza sapere se qualcuno lo fa, tanto è dato per spezzare quella pace onirica. In questo post daremo alcune idee per avere quell’intimità tanto necessaria.

Separatori di canne naturali

Proteggersi dagli occhi non deve rendere brutto il giardino, e nemmeno aggiungere un elemento artificiale che riduca la sensazione della natura. Se vogliamo elementi naturali, possiamo utilizzare canne di bambù o altri materiali naturali per effettuare facilmente la separazione.

Inoltre, saremo in grado di proteggerci dal vento. Il loro prezzo è generalmente abbordabile e vengono venduti in rotoli per un posizionamento strategico, proprio dove vogliamo preservare la privacy. Oppure, perché no, delimitando l’intero perimetro.

La sua dimensione è solitamente di circa 1,80 di altezza e la lunghezza dipenderà dalle dimensioni del rotolo che acquisiamo, che di solito sono 5 metri o più. Seppur economici, tendono a rompersi facilmente, quindi la durabilità non è il loro forte e, infine, nella scelta di essi, bisogna tenere conto se sono più o meno densi.

Pannelli in lamiera, rete in legno o PVC

I pannelli di diversi materiali sono un elemento di occultamento comune. Sul mercato troveremo un’ampia varietà di tende, con diverse tipologie di design, tra le quali possiamo scegliere per ragioni estetiche e/o per la privacy che garantiscono.

I pannelli a doghe orientabili sono un’opzione interessante, anche se non sono molto economici. Quando lo chiuderemo, avremo un pannello di legno convenzionale, e aprendo più o meno i teli lasceremo passare l’aria e il sole, così avremo discrezione quando lo vorremo, senza rinunciare alla vista o alla sensazione di natura che gli spazi forniscono.open.

Installa un gazebo

Se il giardino è visibile ai vicini e ai passanti ma vogliamo semplicemente creare un piccolo spazio di privacy, installare un gazebo può essere una soluzione pratica molto efficace.

Con il vantaggio di poter tirare le tendine laterali solo quando vogliamo, godendoci un interno fresco grazie alle tende con zanzariera, anche se saremmo interessati ad un gazebo con tende spesse per i mesi più freddi.

Giardini verticali o siepi artificiali

I giardini verticali sono una risorsa fantastica per creare un muro della natura che aggiunga verde al nostro giardino proteggendoci dagli sguardi. Per la sua realizzazione possiamo sfruttare i muri o muretti e anche le recinzioni che delimitano il giardino.

A meno che non siamo esperti in questo tipo di giardino o, almeno, abbiamo una certa esperienza, realizzare un giardino verticale di determinate dimensioni, con una vegetazione tale da riuscire a creare una separazione dall’esterno, è un compito a medio o lungo termine.

La sua necessaria manutenzione può essere un inconveniente nella scelta di questa opzione, anche se presenta molti vantaggi, come il bel risultato, le possibilità creative e la scelta dell’altezza praticamente à la carte.

In alternativa senza manutenzione ci sono delle siepi artificiali, la cui altezza può essere alquanto breve, a meno che non le posizioniamo una sopra l’altra, raggiungendo poi senza problemi i 2 metri. La sua collocazione è semplice, più o meno la stessa che richiedono le suddette canne, ma in questo caso il suo aspetto non è naturale.

Tende o tende da sole in tessuto

Evitare sguardi indiscreti dall’alto è possibile anche installando tende in tessuto che ci proteggano anche dal sole e possono tornare utili per alcune tipologie di piante. Il suo aspetto è simile a quello delle candele poste orizzontalmente e durante l’inverno è importante rimuoverle, poiché le intemperie tendono a deteriorarle.

Anche tende da sole e semplici ombrelloni svolgono questa doppia funzione. Proteggono la privacy e bloccano i raggi del sole nelle ore di punta, rendendo più attraente godersi il giardino più a lungo ogni giorno. La scelta dell’una o dell’altra opzione dipenderà, in definitiva, dalle esigenze e dai gusti di ciascuno, senza dimenticare il budget.

Se desideri leggere altri articoli simili a 5 idee per proteggere il tuo giardino da occhi indiscreti, ti consigliamo di visitare la nostra categoria >Decorazione.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.