Decorazione

Piante protettive che si prendono Cura della casa

Le piante fanno sempre bene alla casa perché, oltre a fornire colore e vita, ti aiuteranno ad ossigenare l’ambiente, permettendoti di avere un’aria molto più pulita. Ma fin dall’antichità alle piante è stato attribuito un altro tipo di valore in cui si crede che le piante possano proteggere la casa, qualcosa che sia vero o meno, è sempre interessante scoprire.

Che le piante abbiano o meno il potere di proteggere la casa, quello che è certo è che le convinzioni delle persone sono più forti perché il potere della mente umana non ha limiti. Ma a parte questo, c’è da dire che le piante sono state utilizzate per molti secoli per curare le persone e anche per proteggere la casa. Queste convinzioni continuano ancora oggi ed è per questo che oggi voglio sorprendervi raccontandovi i segreti più profondi di alcune di queste piante… per non farvele mancare nella vostra casa. Continua a leggere questo articolo di EcologíaVerde per sapere tutto sulle piante protettive che si prendono cura della casa.

Il Cactus

Il cactus è un’ottima pianta per quelle persone che non hanno molto tempo per prendersi cura delle piante (anche se necessitano di luce diretta e poche annaffiature) e sono anche, secondo le credenze, degli ottimi protettori della casa contro gli agenti esterni che possono causare danni, come i ladri.

Questo grazie alle spine che hanno e sono ideali per metterle in giardino, su finestre, terrazzi, balconi, davanti alla porta di casa… e ti aiuteranno anche a purificare le energie negative che esistono intorno voi.

menta piperita

Dicono che la menta sia un simbolo di abbondanza, quindi se la aggiungi a casa tua avrai sempre tutto ciò che ti serve: lavoro, salute e amore.

Dicono anche che se lo metti alla finestra scaccerai le persone invidiose.

basilico

Dicono che il basilico abbia un’energia maschile perché il suo elemento è il fuoco ed è per questo che si pensa che protegga e purifichi la casa dalle energie cattive.

Per proteggere i tuoi soldi dovrai metterli nel tuo posto di lavoro.

Il rosmarino

Proprio come il basilico, al rosmarino vengono attribuite energie maschili perché il suo elemento è il fuoco. Le credenze suggeriscono che il rosmarino sia una pianta meravigliosa per proteggere e purificare la casa dalle cattive energie e anche per scongiurare malattie.

Inoltre, si pensa anche che se si mette un rametto di rosmarino davanti alla porta di casa, le persone indesiderate non si avvicineranno.

la felce

La felce rappresenta sempre la gioia in casa, quindi ovunque la metti, sarà sempre bellissima. Ad esempio la felce è l’ideale per la cucina, il terrazzo, il soggiorno… anche per il bagno!

Dicono anche che se metti una felce vicino alla porta d’ingresso della casa , proteggerà la tua casa e tutti coloro che ci vivono. Inoltre, protegge anche dai pensieri e dalle emozioni negative cambiandole con quelle positive.

Calendula

La calendula è una pianta che ha bellissimi fiori. Dicono che la calendula sia molto importante per tutelare le questioni legali che ti riguardano, quindi oltre ad averla in casa, non ti farà male portarla anche in tasca.

Sei rimasto sorpreso da tutto ciò che queste piante protettive ti offrono per la tua casa? Indipendentemente dal fatto che sia vero o no, quello di cui siamo certi è che avere queste piante in casa, oltre ad attirare fortuna, la vostra casa sarà ben arredata e con un’aria rinnovata.

C’è qualche pianta in particolare che abbiamo appena menzionato che vorresti avere o che hai già nella decorazione della tua casa? Ti protegge o ti piace proprio come appare?

Se desideri leggere altri articoli simili a Piante protettive che si prendono cura della casa, ti consigliamo di visitare la nostra categoria >Decorazione.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.