Parassiti del giardino

Proteggere gli alberi dai roditori: cosa fare con gli alberi danneggiati dai roditori

In inverno, le fonti regolari di cibo per roditori muoiono o scompaiono. Per questo motivo vedrete molti più alberi danneggiati dai roditori in inverno che durante la stagione della crescita. I roditori che mangiano la corteccia degli alberi sono sia conigli che arvicole.
Con un piccolo sforzo, è possibile installare una protezione per i roditori per gli alberi e prendere misure per aiutare gli alberi danneggiati dai roditori. Continuate a leggere per scoprire come.

Danni da roditori

L’inverno è un periodo difficile per i roditori, che uccidono molte piante che di solito mangiano o le ricoprono con uno spesso strato di neve. Ecco perché i roditori si rivolgono agli alberi per il cibo. I roditori che mangiano la corteccia degli alberi, come conigli e topi di campo e topi, lavorano duramente per accedere alla corteccia interna più morbida e gustosa dell’albero, chiamata strato di cambium. Le creature affamate masticano la corteccia esterna dell’albero per raggiungere questo cambium verde.
I danni causati dai roditori agli alberi possono essere moderati, ma possono anche essere molto gravi. Se i roditori rimuovono la corteccia da tutto l’albero, l’albero diventa inguaiato, uccidendolo di fatto. Le radici possono essere danneggiate anche dal pascolo.

Roditori che mangiano la corteccia degli alberi

Conigli e topi sono tra i roditori più comuni che mangiano la corteccia degli alberi. Anche altri animali, come i castori, danneggiano gli alberi.
Potreste essere sorpresi di scoprire che i roditori danneggiano il tronco molto più in alto di quanto un coniglio o un topo possano raggiungere. Ma non dimenticate che la neve funge da scala, permettendo ai piccoli roditori di accedere alle parti più alte del tronco.
La cosa migliore che si può fare per gli alberi danneggiati dai roditori è potare le aree morte ed essere pazienti. Un albero che non è stato legato ha la possibilità di riprendersi.

Protezione degli alberi contro i roditori

La protezione più efficace degli alberi contro i roditori è l’installazione di una recinzione. Nel caso degli arbusti, questo metodo di protezione degli alberi dai roditori potrebbe consistere in un contenitore in rete metallica attaccato alla pianta. Gli alberi sono di solito altrettanto grandi per questo tipo di protezione “in gabbia”. Gli esperti consigliano invece di utilizzare la rete metallica (maglia da un ottavo a un quarto di pollice) per proteggere gli alberi dai roditori.
Quando si proteggono gli alberi dai roditori con materiale tessile, si dovrebbe piegare il tessuto per formare un cilindro intorno al tronco dell’albero, avvolgendo l’albero a circa 30 centimetri dal suolo e a diversi centimetri da terra. Questo protegge l’albero da arvicole, conigli e altri roditori.
Per i giovani alberi si possono acquistare e utilizzare i tubi di protezione in plastica bianca, realizzati a spirale attorno ai tronchi dei giovani alberi. Anche in questo caso, è necessario estendere questa protezione per i roditori agli alberi sotto la superficie del terreno in modo che i roditori non possano penetrare nel terreno.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *