Amaryllidaceae

Bowdens Nerine


Nerin di Bowden


Botanica

Nome latino: Nerine bowdenii

.
Famiglia: Amaryllidaceae
Origine : Sudafrica

Tempo di fioritura: tarda estate

.
Colore del fiore: rosa rosa

.
Tipo di impianto :
Impianto a bulbo

.
Tipo di vegetazione:
perenne

.
Tipo di fogliame:
deciduo

.
Altezza:
da 40 a 60 cm


Piantagione e coltivazione

Forza: dura fino a -17°C
.
Esposizione: soleggiato

.
Tipo di terreno:
piuttosto povero e drenante

.
Acidità del suolo:
da acido ph a neutro
.
Umidità del suolo :
normale

.
Utilizzo:
letto, piantagione in vaso , vaso: primavera, estate

.
Metodo di propagazione:
semina, divisione


Generale

Nerine bowdenii , il nerine di Bowden è una pianta bulbosa che appartiene alla famiglia delle Amaryllidaceae. È originaria delle montagne del Sudafrica, cresce in alta montagna a volte fino a 3000 metri. Questa origine montuosa rende questo nervo probabilmente una delle specie più resistenti del genere. È particolarmente facile da coltivare in vaso e richiede poca manutenzione. Può essere coltivata all’aperto, soprattutto nelle zone costiere con inverni miti, avendo cura di garantire una buona esposizione.


Descrizione del nervo di Bowden

Nerine bowdeniimmette un bulbo allungato di 4-5 cm di diametro, protetto da una camicia, con un collo a foglia. Il bulbo sviluppa radici spesse che, in buone condizioni, persistono durante la stagione di riposo . Le foglie sono anellate, larghe da 1,5 a 2 cm, di colore verde brillante.

Gli steli floreali, da 40 a 60 cm, piuttosto rigidi, portano da 5 a 12 grandi fiori rosa brillante raccolti in ombrelle. I fiori, larghi circa 10 cm, hanno 6 tepali affusolati, ricurvi, leggermente ondulati ai bordi. I lunghi stami e il pistillo rosa si aggiungono al rilievo di questa umbella molto ariosa.

I fiori fertilizzati producono baccelli di semi carnosi.


Bowden’s Shiner Harvest

Crescere Nerine bowdenii è molto facile finché si conosce e si rispetta il suo ciclo di crescita.


Il ciclo di crescita del nervo di Bowden

Il nerine Bowdeniid inizia la sua stagione di crescita con una fioritura a fine estate o all’inizio dell’autunno. Durante il periodo di fioritura, che può durare 3 mesi, le foglie iniziano a svilupparsi. È quindi una pianta che rimane in vegetazione per tutto l’inverno fino ai primi di luglio, quando l’ingiallimento delle foglie segna l’inizio del periodo di riposo.

Nerine bowdenii è resistente a -17°C, con terreno non troppo ricco, drenaggio perfetto ed esposizione protetta: a sud o sud-ovest, davanti ad un muro o in un microclima protettivo. Tuttavia, poiché fiorisce molto tardi, all’inizio dell’inverno, può essere distrutta dal gelo. Nelle zone dove il gelo non supera i -7°C, è in grado di naturalizzarsi. In terreno aperto, la parte superiore del bulbo è sepolta sotto 10 cm di terra.

Il nerd di Bowden se la cava bene anche nei vasi, dove gli piace essere stretto, con il collo vicino alla superficie. Le piace l’esposizione più soleggiata possibile e un terreno piuttosto povero e drenante, un misto di terriccio, torba e sabbia grossolana. Dopo aver trascorso la bella stagione all’aperto, il vaso viene così trasportato in una stanza molto luminosa, in una serra o in una veranda fredda, non appena il gelo minaccia la fioritura.

L’irrigazione è abbondante e regolare durante tutta la stagione di crescita delle foglie, con alcune applicazioni di fertilizzante. Si fermano quasi appena le foglie iniziano a ingiallire all’inizio di luglio. In piena stagione secca, l’annaffiatura di fine luglio impedisce alla nerina di perdere tutte le sue spesse radici. Quando i boccioli dei fiori emergono dal collo, si riprende l’irrigazione, ma solo moderatamente fino alla comparsa delle foglie.

Nerine Bowdeniin non ama essere diviso o ripiantato. È disturbata solo se è indispensabile. La fioritura può richiedere diversi anni dopo la divisione.


Moltiplicare Nerine bowdenii

A parte la divisione che può avvenire ogni 5 o 6 anni, ma che è traumatica, piantare è facile ma a lungo termine. Le piante possono fiorire solo dopo 6 anni di coltivazione. I semi, che sono carnosi, sono fatti per essere seminati non appena il frutto viene rilasciato, appena incassati nel terreno mantenuto umido.


Specie e varietà di nervi

24 specie di questo genere.
Nerine sarniensis , il giglio di palude, non è molto resistente
.
Nerina ondulata, Nerina ondulata, Nerina ondulata

Nerine filifolia , con fiori ancora più ariosi e fogliame sempreverde
.
Nerine humilis , una piccola specie

Nerine bowdenii Alba, una varietà a fiore bianco

Mappe di piante dello stesso genere

  • Nerine sarniensis , Guernsey Lily, Nerine

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.