Fabaceae

Lupin de Russell, Lupin de jardin


Lupino di Russell, Lupino del giardino

Lupino di Russell, Lupino da giardino, Lupino x russellii


Botanica

Nome latino: Lupinus x russellii

.
Famiglia: Legumi, Fabaceae, Papilionaceae
Origine: Orticoltura

Tempo di fioritura: da giugno a luglio

.
Colore del fiore: blu, bianco, rosa, giallo, giallo, bicolore…

Tipo di impianto : pianta ornamentale

Tipo di vegetazione: perenne

.
Tipo di fogliame:
da deciduo a semideciduo

.
Altezza:
1,20m


Piantagione e coltivazione

Forza: molto dura, fino a -23°C
.
Esposizione: soleggiato

.
Tipo di terreno:
argilloso, limoso o sabbioso
.
Acidità del suolo:
da acido a neutro
.
Umidità del suolo:
normale uso: massiccio

.
Piantare, reimpiantare:
molla

Metodo di propagazione: semina


Generale

Il lupino di Russell, Lupinus x Russellii , è il lupino del giardino; appartiene alla famiglia delle Fabaceae, la stessa famiglia dei piselli e dei fagioli. Lupinus x Russelliiest di origine orticola: L’orticoltore inglese George Russell ha passato più di 20 anni della sua vita ad ibridare il Lupinus polyphyllus con altre specie per ottenere i nostri bellissimi lupini da giardino con lunghe candele piene. Questo lupino è una bella pianta perenne, al centro delle aiuole di giugno-luglio.


Descrizione del lupino di Russell

Il lupino da giardino è una pianta perenne, ma con una durata di vita abbastanza breve (da 3 a 4 anni). Forma una pianta ramificata, larga 60 cm e alta fino a 1,20 m. Le sue foglie alterne sono composte da 9-15 foglioline spatolate di colore verde scuro e sono leggermente pelose. I fiori sono assemblati in lunghe spighe cilindriche dense, a volte alte 50 cm, che rendono le aiuole verticali.

I fiori sono lunghi da 1 a 2 cm, papilionacei, con colori molto variabili. Infatti, Russell sta cercando tutti i colori tranne il blu, che è il colore originale. Il lupino da giardino può quindi essere bianco, crema, giallo, rosa, rame, salmone, rosso, viola, a volte bicolore. A Russell non importa se un lupino blu da giardino riappare regolarmente nelle piantine: è molto bello, però.

I fiori sono fertilizzati da api e calabroni e producono piccoli baccelli pelosi contenenti semi rotondi compressi.

Il lupino da giardino sviluppa una radice primaria che scava in profondità nel terreno e produce noduli simbiotici, dove i batteri gli permettono di utilizzare l’azoto atmosferico.

Esistono varietà nane di lupini da giardino che non superano i 50 cm di altezza.


Come si coltiva e si usa il lupino da giardino?

Lupino x russelliitico prontamente disponibile in terreno leggermente acido o neutro. Non tollera i terreni calcarei e i terreni pesanti causano facilmente il marciume della corona. Ha bisogno di stare al sole per una buona parte della giornata. Apprezza i climi leggermente freschi.

La sua radice primaria gli permette di resistere alla siccità, ma rende difficile il trapianto.

Il lupino viene quindi piantato in giardino da seme diretto. Invece, vengono seminati in terreni sciolti nel periodo maggio-giugno, con emergenza nelle settimane successive e fioritura l’anno successivo. Seminati in ottobre, i semi subiscono una stratificazione a freddo durante l’inverno ed emergono ancora meglio la primavera successiva. Pertanto, quando un lupino dà i suoi frutti, spesso c’è molta semina spontanea.

Per un rinvaso controllato: mettere 3 semi in un vaso grande e tenere solo la piantina migliore, poi trapiantarla in un vaso più grande o in posizione senza toccare la palla delle radici non appena le radici emergono da sotto. Attenzione, il collo del lupino deve essere posizionato con cura sulla superficie e non deve essere a contatto con letame o sostanze organiche.

Il lupino di Russell è molto bello in giugno-luglio, ma perde il suo fascino in seguito. È quindi meglio circondarla con altre piante perenni o annuali, che prendono il sopravvento. Le spighe possono essere tagliate durante la deflorazione, ma lasciate sempre che alcune di esse diventino semi per il rinnovamento della pianta.


Specie e varietà di lupino

Circa 200 specie di questo genere

  • Lupino mutabilis, il lupino che cambia
  • Lupino luteo, il lupino giallo
  • Lupino nano, Lupino di Douglas
  • Lupinus constancei, una specie rara e nana
  • Lupinus arboreus , l’albero lupino
  • Lupinus polyphyllus, la specie di lupino polifilo che causa i lupini di Russell

Mappe di piante dello stesso genere

  • Lupino , Lupino
  • Lupino albus , Lupino bianco
  • Lupino arboreo , Albero Lupino, Albero Lupino
  • Lupino luteo , Lupino luteo , Lupino giallo, Falso lupino marrone
  • Lupino mutabilis , Cambio di lupino

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.