Lamiacee

Origanum compactum, origano marocchino


Origano compatto, origano marocchino

Origano compatto, origano marocchino, origano compatto Origanum

L’origano compatto è una pianta medicinale di origine mediterranea ampiamente utilizzata, da cui si estrae un olio essenziale.


Botanica

Nome latino: Origanum compactum

.
Sinonimo: Origanum compactum var hirsutoîdes

.
Famiglia:
Labiatae, Lamiaceae, Labiatae

Famiglia: Labiatae, Lamiaceae, Labiatae
Origine :
Sud della Spagna e Nord del Marocco

Tempo di fioritura: estate

.
Colore del fiore: rosa rosa

.
Tipo di impianto :
pianta aromatica

Tipo di vegetazione: perenne

.
Tipo di fogliame:
perenne

.
Altezza:
80cm


Piantagione e coltivazione

Resistenza: non rustica, -1°C

.
Esposizione: da soleggiato a mezz’ombra

.
Tipo di terreno :
drenante

.
Acidità del suolo :
basico

.
Umidità del suolo:
moderatamente secco Uso: giardino di erbe aromatiche, pianta erbacea, olio essenziale

.
Piantare, reimpiantare:
molla

Metodo di propagazione: seminare, dividere, tagliare ” Invia foto


Generale

O riganum compactum , l’origano compatto è una pianta perenne appartenente alla famiglia delle Lamiaceae. L’origano è una pianta mediterranea, ma la sua distribuzione naturale è limitata al sud della Spagna e al nord del Marocco, dove cresce su pendii rocciosi. L’origano compatto è una pianta medicinale ampiamente utilizzata da cui si estrae un olio essenziale disponibile sul mercato. Purtroppo, nella sua regione d’origine è seriamente minacciata a causa del suo eccessivo sfruttamento.


Descrizione dell’origano compatto

Origanum compactum è una pianta perenne alta 50-80 cm che cresce grazie ai suoi rizomi striscianti. Hanno steli eretti, sterili, che non sbocciano mai in fiore, o fertili, che salgono fino alla sommità dei fiori. Le foglie e gli steli sono pelosi. Le foglie opposte sono piccole, lunghe meno di 2 cm, con la lama appuntita e la base rotonda. L’intera pianta ha un profumo potente, speziato e aromatico e contiene un olio essenziale molto profumato.

I piccolissimi fiori, circondati da brattee viola, sono raccolti nella parte superiore degli steli in diverse spighette dense e compatte, il che giustifica il nome della specie. I fiori sono impollinati dagli insetti. I loro semi sono dispersi dal vento.


Quali sono le condizioni di coltivazione dell’origano compatto?

L’Origanum compactum richiede un terreno molto drenante e basico, irrigato abbastanza regolarmente, ma non in eccesso. Questa pianta aromatica apprezza le esposizioni al sole in piena ombra. Tollera il caldo ed eventualmente la siccità.

La pianta non è molto resistente, e in Francia sarà meglio coltivarla in un vaso, che è protetto dal gelo in inverno dopo averla piegata. In primavera si svilupperanno nuovi germogli.

Più calda e soleggiata è l’esposizione, più concentrati sono gli aromi dell’origano compatto. Per questo motivo ci sono campagne di sfruttamento della pianta selvatica in Marocco.


Raccolto compatto di origano

Le foglie vengono utilizzate come olio essenziale.

Per ottenere foglie secche, gli steli vengono tagliati prima o all’inizio della fioritura.

Per ottenere l’olio essenziale, le piante vengono raccolte in piena fioritura.

È meglio non esaurire completamente la pianta, lasciandogli alcuni steli e foglie, così come alcuni steli di fiori che si sviluppano e producono semi.


Utilizzo di origano compatto

Questa pianta aromatica è una pianta medicinale riconosciuta e molto potente: disinfettante, antibiotico e anche antiparassitario. Tuttavia, il suo olio essenziale non deve essere usato puro, né sulla pelle né per uso interno. Non bisogna dimenticare che la maggiorana, il nostro origano comune che consumiamo nelle tisane o in cucina, è stato selezionato per secoli in modo che non sia più nocivo, ma l’origano marocchino è un origano selvatico e deve essere usato con cura.


Moltiplicazione dell’origano compatto

I semi germinano facilmente a temperature superiori a 20 °C.

Le fessure dello stelo si formano in primavera

Gli steli sterili si tagliano facilmente in primavera, al caldo e all’umidità.


Specie e varietà di ortaggi

Il genere origanum comprende 20 specie

  • Origanum majorana , maggiorana
  • Origanum vulgare , l’origano selvatico delle nostre colline

Mappe di piante dello stesso genere

  • Origanum vulgare , Origano comune, Maggiorana selvatica

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *