Magnoliacées

Magnolia dello Yunnan persistente, Michelia dello Yunnan


Magnolia persistente dello Yunnan, Yunnan Michelia


Botanica

Nome latino: Magnolia dianica Sinonimi : Michelia yunnaensis, Michelia laevifolia

.
Famiglia:
Magnoliacae

Origine: Cina sud-occidentale

Tempo di fioritura: primavera, a volte estate

.
Colore del fiore: crema

.
Tipo di impianto :
piccolo albero molto profumato

Tipo di vegetazione: cespuglio

.
Tipo di fogliame:
perenne

.
Altezza:
da 3 a 4,50 m


Piantagione e coltivazione

Resistenza: resistente, fino a -12 °C

.
Esposizione: da soleggiato a mezz’ombra

.
Tipo di terreno :
profondo e fertile

.
Acidità del suolo:
da leggermente acido a neutro
.
Umidità del suolo:
terreno drenante, rimane abbastanza fresco
.
Utilizzo:
isolato, solido, siepe libera
.
Piantare, reimpiantare:
autunno, primavera

Metodo di propagazione: taglio, laminato, seme


Generale

Michelia yunnanensis , recentemente riclassificata come Magnolia dianica , è un piccolo albero sempreverde appartenente alla famiglia delle Magnoliacae. Le Magnoliaceae sono piante antiche, con fiori primitivi e interessanti. Le micelie sono da subtropicali a magnolie tropicali, anche se riclassificate nel genere Magnolia, sono ancora spesso meglio conosciute con il termine Michelia. Michelia yunnnaensis è originaria della Cina sud-occidentale e beneficia dei terreni freschi e fertili delle foreste.

La persistente Michelia dello Yunnan può essere coltivata in diverse regioni della Francia, a condizione che sia protetta dai venti gelidi.


Descrizione di Michelia yunnanensis

Forma un piccolo albero con un tronco corto e una chioma larga, ariosa e a ventaglio. La sua altezza raramente supera i 4,50 m. La sua crescita è piuttosto lenta e raggiunge i 3 m di altezza all’età di 8-10 anni.

Le sue foglie sono perenni, senza peduncolo, con una spessa foglia oblunga e lucida. I ramoscelli e i germogli sono ricoperti di feltro marrone. I fiori sono numerosi, nascono alla fine dell’inverno, sotto l’ascella delle foglie. I grandi boccioli floreali sono notevoli a partire dall’autunno: spessi, lunghi e morbidi. I fiori si aprono in 5 tepali (sepali indifferenziati), bianchi, cerosi e sodi, larghi circa 5 cm. Le Michelias si caratterizzano per la loro intensa fragranza floreale, talvolta utilizzata in profumeria. Michelia yunnanensis emana un profumo di limone.

I fiori sono fecondati da piccoli coleotteri. Producono un grappolo di frutti rotondi e fusi, ognuno dei quali rilascia un seme circondato da polpa rossa.


Coltivare Michelia Yunnanensis

La Magnolia dianica è completamente resistente fino a -10°C; tra -10 e -12°C, i suoi rami sono sensibili al gelo, ma il cespuglio vomita in primavera.

Richiede l’esposizione alla luce in penombra, al riparo dai venti gelidi. Apprezza i terreni molto umidi, ricchi e profondi, con tendenza all’acidità, ma non eccessivamente. Dovrebbe essere trapiantato in autunno o in primavera, senza toccare le radici, in una fossa dove il terreno è alleggerito da grandi quantità di compost. La magnolia dello Yunnan persistente apprezza un terreno drenante che rimane fresco per tutta l’estate, almeno fino a quando non ha messo radici per diversi anni. Sarà quindi necessario innaffiarlo regolarmente. La pacciamatura intorno alle giovani piante mantiene fresco il terreno.

Quando è giovane, la magnolia dianica può essere eventualmente potata una o due volte per costringerla a diramarsi ulteriormente.


Propagazione delle Magnolie persistenti dello Yunnan

Semina: i semi si liberano della polpa d’arancia che inibisce la germinazione. Vengono messi a bagno per 1 settimana in acqua, poi la polpa viene accuratamente raschiata via. I semi vengono infine lavati con acqua saponata. Devono poi essere conservati in condizioni umide (sperma o sotto plastica con carta assorbente umida) e conservati per 3 mesi ad una temperatura compresa tra -4 e 4 °C, in modo che i loro embrioni possano svilupparsi. Dopo questo trattamento, germinano in 4-6 settimane a 20°C.

Le talee estive riprendono in un ambiente caldo e umido. I fari aerei sono possibili.


Specie e varietà di Magnolia

Circa 100 specie di alberi e arbusti di questo genere

  • Magnolia stellata , piccola e facile da coltivare, Magnolia grandiflora , un gigante sempreverde con fiori di 25cm
  • Magnolia x soulangeana , con fiori rotondi

Magnolie precedentemente classificate come Michelia :

  • Michelia (Magnolia) figo , la banana
  • Michelia Champaca , alta 30 m
  • Michelia yunnanensis Fiocco di neve estivo, varietà a fiore grande
  • Michelia Yunnanensis Scented Pearl, una forma leggermente più compatta

Mappe di piante dello stesso genere

  • Magnolia , Magnolia, Magnolier
  • Magnolia figo , Cespuglio di banane
  • Magnolia grandiflora , Magnolia estiva, Magnolia a fiore grande
  • Magnolia ipoleuca , Magnolia giapponese a foglie grandi
  • Magnolia stellata , Magnolia stellata
  • Magnolia x soulangeana , Magnolia de Soulange

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.