solanacee

Surfinia, Pétunia in libertà


Surfinia, petunia cadente

Surfinia, Petunia che cade, Petunia x Surfinia …


Botanica

Nome latino: Petunia x Surfinia

.
Famiglia: Solanaceae
Origine : Orticoltura

Tempo di fioritura: maggio-giugno fino al gelo
.
Colore del fiore : tutti i colori

Tipo di impianto : Impianto appeso

Tipo di vegetazione: perenne

.
Tipo di fogliame:
perenne

.
Altezza:
da 40 a 60 cm


Piantagione e coltivazione

Resistenza: non rustica, 1°C

.
Esposizione: mezza oscurità

.
Tipo di terreno:
tollerante, ma ama i terreni ricchi
.
Acidità del suolo:
da leggermente acido a leggermente basico
.
Umidità del suolo:
fresco e drenante
.
Uso:
letto, balcone, vaso

.
Piantare, reimpiantare:
molla

Metodo di propagazione: talee, semina


Generale

Surfinia, in latino Petunia x Surfinia, rappresenta le petunie ibride cadute. La Surfinia è una coltura orticola giapponese che risale agli anni Novanta. L’ibrido di petunia deriva da 2 specie sudamericane, Petunia integrifoliaet Petunia axillaris .

.

Tra l’incredibile varietà di colori e forme delle petunie ibride, i Surfinia si distinguono per i loro lunghi rami ramificati che scorrono a cascata o strisciano, sostituendo l’abitudine molto rigida conosciuta fino ad allora. Questo lo rende l’impianto per eccellenza per appendere cestini, scatole da balcone o contenitori rialzati. Anche se è una pianta perenne, la Surfinia è spesso coltivata come pianta annuale perché è priva di gelate.


Descrizione di Surfinia

La Surfinia appare come un cespuglio con steli lunghi e ben ramificati che si lignificano nel tempo. A crescita molto rapida, gli steli si allungano e cadono se la pianta è in sospensione, a volte di 80 cm o più in una stagione. Le foglie sono ovali, prive di peduncolo, flessibili, aromatiche e un po’ appiccicose, così come gli steli, ancora verdi.

I fiori nascono lungo gli steli da maggio all’autunno. Sono a forma di imbuto, più o meno grandi a seconda delle selezioni, a volte doppie, ricci o bicolori. Praticamente tutti i colori sono rappresentati nei surfinias. Ben nutriti, riescono quasi a far sparire il fogliame sotto gli innumerevoli fiori.

Anche se non sono molto fertili, i fiori a volte producono frutti contenenti semi fini.


Piante che coltivano e nutrono la surfinia

Surfinia non è rustica, deve essere installata all’esterno solo quando non si teme più il gelo. Viene trapiantato in vaso o nel terreno, mescolando il terreno umido e ricco di humus con la terra del giardino. Apprezza i terreni ricchi e drenanti. Per le sospensioni è possibile utilizzare solo fertilizzanti in modo che non diventino troppo pesanti.

L’irrigazione è regolare: Surfinia apprezza un terreno sempre fresco e non secco. Inoltre, non appena finisce l’acqua, le sue foglie appassiscono, indicando un urgente bisogno di irrigazione. D’altra parte, non dovrebbe rimanere in acqua per più di qualche ora, può farla marcire.

Petunia x Surfinia, è più fiorente con 6 ore di sole al giorno, evitando le ore più calde della giornata, cioè mattina e pomeriggio.

Nonostante questo suolo già ricco, se volete che Surfinia cresca rapidamente e fiorisca abbondantemente, dovete concimarla molto regolarmente, ogni 1 o 2 settimane, in un suolo già umido.


Alcuni consigli per il successo dei vostri surfinias

  • A loro piace un posto arieggiato, così non soffrono troppo l’umidità quando piove a lungo

  • Più i fiori sono piccoli, meno fragili alla pioggia o al vento. I fiori grandi o doppi devono essere riservati ai luoghi meglio protetti dalla pioggia.

  • Potete pizzicare le gemme terminali per forzare la vostra surfinia a ramificarsi ulteriormente. In estate si possono tagliare anche i rami lunghi, per esempio prima di andare in vacanza, lasciandone solo la metà o 13, per mantenere il tutto più compatto. Questa Petunia x Surfinia potrà fiorire ancora di più 15 giorni dopo.


Moltiplicazione di surfinias

I semi vengono seminati al coperto da febbraio a marzo, al caldo, appena depositati nel terreno umido. Le piantine vengono portate fuori all’aperto, prima pizzicate dopo il secondo o terzo paio di foglie. Vengono punzecchiate singolarmente quando sono ancora piccole, lasciando più terra possibile intorno alle radici.

I tagli vengono effettuati in estate. Devono trascorrere l’inverno in una stanza ben illuminata e priva di gelo.


Specie e varietà di petunia

circa 35 specie di piante annuali, perenni o arbusti
.
Petunia axillaris, fiori bianchi

Petunia integrifolia, arbusto perenne argentino
.
Ci sono un gran numero di varietà che si differenziano per colore e dimensioni del fiore

Mappe di piante dello stesso genere

  • Petunia x , Petunia

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.