solanacee

Amore mela, amore ciliegia, gusto arancia


Mela dell’amore, ciliegia dell’amore, arancio del gusto

Amore mela, Amore ciliegia, Amore arancia, Solanum pseudocapsico


Botanica

Nome latino: Solanum pseudocapsicum

.
Famiglia: Solanaceae
Origine: Sudamerica

Tempo di fioritura: da maggio ad agosto

.
Colore del fiore: bianco
.
Tipo di impianto :
pianta della casa, cespuglio

Tipo di vegetazione: perenne

.
Tipo di fogliame:
perdita di foglie d’inverno

.
Altezza:
50 cm Tossicità : Le bacche di mela, soprattutto quando sono ancora verdi, sono velenose. L’ingestione può causare problemi digestivi come nausea, vomito o diarrea.


Piantagione e coltivazione

Resistenza: 5°C, per la coltivazione in interni
.
Esposizione: sole

.
Tipo di terreno :
limoso

.
Acidità del suolo:
neutro
.
Umidità del suolo:
normale Uso: vaso, fioriera Piantagione, vaso: primavera

.
Modo di propagazione : semina in aprile
.
Malattie e parassiti :
afidi, mosche bianche


Generale

Il melo dell’amore, a volte chiamato ciliegio dell’amore e ciliegio di Gerusalemme, è un arbusto della famiglia delle Solanaceae (patate, pomodori …). Il suo porto è cespuglioso, molto ramificato e naturalmente arrotondato. I rami sono ricoperti, anche in inverno, da piccole foglie oblunghe, verdi e lucide. La fioritura avviene in tarda primavera e in estate. Sono fiori piccoli, solitari, bianchi, a forma di stella. Ma non è il successo del melo dell’amore ad essere molto bello, ma il frutto: piccole bacche rotonde, prima verdi, poi arancioni e infine rosse a maturità. Compaiono alla fine dell’estate e durano fino all’inverno.

Ma attenzione! Anche se sono gustosi, sono velenosi!


Impianto interno o esterno?

Il melo dell’amore è una pianta fredda. Il suo grado di durezza è di 5°C. Anche se può svernare all’aperto, se piantata in un’area protetta in un clima temperato, è spesso consigliabile coltivarla in vaso all’interno.

Tuttavia, si gode la vita all’aria aperta ed è al sicuro da metà maggio a fine settembre. E se è necessario portarlo durante l’inverno per conservarlo, un ambiente troppo caldo e secco non è adatto.

Affinché il melo dell’amore possa superare la brutta stagione senza essere disturbato, il melo dell’amore deve essere collocato in un luogo luminoso con una temperatura compresa tra i 10 e i 15°C. Una stanza non riscaldata della casa andrà bene.

Suggerimento: Il melo dell’amore apprezza le atmosfere umide e l’irrigazione regolare sulla terraferma.


Aiutatela ad impollinare!

Se tenete il vostro melo dell’amore in casa, i suoi bellissimi fiori avranno qualche difficoltà a regalarvi delle belle bacche. Inoltre, è possibile portarlo fuori in estate, ad esempio seppellendo il vaso nella vostra aiuola. In questo modo, gli insetti verranno ad impollinare i fiori. Tuttavia, questo può essere fatto manualmente, utilizzando un pennello.


Solanum pseudocapsico scrofa

Piantare il melo dell’amore è facile da fare: raccogliere i frutti molto maturi all’inizio dell’anno. Togliete i semi e metteteli in un luogo caldo a marzo. Quando le piantine sono abbastanza grandi, trapiantatele in un secchio e, durante l’estate, mettetele in un vaso o nel terreno.

Per estrarre la pianta, pizzicare le estremità degli steli. Quando la pianta ha trascorso il suo primo inverno, fare una potatura “di formazione” in primavera.


Lo sapevi?

Se le foglie si seccano e le bacche cadono, la mela caramellata soffre il caldo.


Specie e varietà di Solanum

Il genere comprende circa 1400 specieCi sono varietà molto belle con fogliame vario e frutti rossi

.
Mappe di piante dello stesso genere

  • Solanum aethiopicum , melanzana africana, melanzana scarlatta, pomodoro amaro
  • Solanum betaceum , Pomodoro albero, Tamarillo
  • Solanum dulcamara , Dolceamaro di notte
  • Solanum jasminoides , Finto gelsomino notturno
  • Solanum laciniatum , Mela canguro
  • Solanum lycopersicum , Pomodoro
  • Solanum melongena , Melanzana
  • Solanum melongena Melanzana bianca tonda , Melanzana
  • Solanum muricatum , Pera-melone,Wallis Morelle Cetriolo
  • Solanum rantonnetti , genziana
  • Solanum tuberosum , Patata
  • Vitelot di Solanum tuberosum , Vitelot di Patata nera, Negress, Tartufo cinese
  • Solanum tuberosum Blu dArtois , Patata blu Artois

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *