Funghi

Emi-micene da latte

Caratteristiche macroscopiche

Caratteristiche:

Cappello il cui diametro varia da pochi millimetri a 2 cm, nelle sue prime fasi è a campana, poi è convesso, per finire con l’appiattimento, e può avere un umbone ottuso non molto prominente nella zona centrale. La cuticola è liscia, bianca lattea e opaca negli esemplari giovani, poi bianca panna, con la possibilità che gli esemplari vecchi presentino una diffusione giallastra nella zona centrale. Il margine è striato dalla trasparenza e ondulato in modo irregolare.

Pellicole di colore bianco puro dnate o subdecorrenti, non troppo strette e con lame interfogliate.

Piede cilindrico e spesso curvo di colore bianco acquaceo, quasi traslucido. È allungata e liscia o finemente pruinosa, con rizomorfi bianchi alla giunzione con il micelio. Ha una consistenza un po’ elastica o flessibile.

Carne di colore biancastro non molto significativo, con un odore non molto evidente ma piuttosto sgradevole, e un sapore simile.

Habitat:

È una specie tipica delle pinete, dove cresce in gruppi sugli stessi aghi di pino. È un fungo frequente che dà i suoi frutti soprattutto in autunno, anche se lo abbiamo trovato anche in inverno.

Commenti:

Il genere Hemimycena è composto da piccole specie bianche, si differenzia macroscopicamente dal genere Micena per il fatto che i Micene hanno un piede fragile, che può essere tagliato semplicemente raccogliendolo, mentre gli Hemimycena hanno un piede flessibile. Microscopicamente, Micene ha spore amiloidi e Emimicene no. L’Hemimycena cucullata è molto simile, ma cresce su detriti vegetali o foglie morte, e ha una sorta di cappello. Un’altra specie simile è l’Hemimycena candida, con habitat esclusivo in cespugli di comfrey appassiti.

Ulteriori informazioni:

  • Nome comune:
    Nessuna.
  • Sinonimo:
    Hemimycena delicatella (Peck) Singer

Tassonomia:

  • Divisione:
    Basidiomycota
  • Suddivisione:
    Basidiomicotina
  • Classe:
    Omobasidiomiceti
  • Sottoclasse:
    Agaricomycetidae
  • Ordine:
    Agaricales
  • La famiglia:
    Mycenaceae

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *