Funghi

Suillellus satana

Caratteristiche macroscopiche

Caratteristiche:

Un cappello dalle dimensioni spettacolari, forse il biglietto più potente che ci sia, può raggiungere i 30 cm di diametro ed è carnoso e robusto. E’ semisferica quando è giovane e poi assume una forma convessa, senza mai essere appiattita. È bianco sporco, a volte macchiato con il colore della terra, ma non ha mai toni rossi o rosa sulla sua superficie, che è liscia e asciutta. Margine leggermente in eccesso e arrotolarlo negli esemplari giovani.

Tubi lunghi, dal giallognolo all’oliva, al taglio diventano azzurri molto lentamente.

I pori rossi, a volte arancione zonalmente, rotondi e piccoli, si trasformano in blu scarso e lento.

Piede solitamente più corto del diametro del cappello, ottuso e tozzo, non reticolato. È giallo nella parte superiore e rosso nel resto, ma col tempo il rosso si estende fino a coprire quasi tutto.

Polpa spessa e compatta, prevalentemente bianca, in alcuni punti di colore leggermente giallastro, lentamente e debolmente piastrellata al taglio. Il suo odore non è molto gradevole, e il suo sapore, invece, è dolce e gradevole.

Habitat:

L’abbiamo sempre collocata sotto i platani, soprattutto le querce, in estate e all’inizio dell’autunno. È una specie termofila che scompare con l’arrivo del freddo. È piuttosto scarsa e da proteggere.

Commenti:

Il fungo notevolmente tossico, che è raro nel genere, produce significativi disturbi digestivi. Per il colore del cappello è molto simile a Suillellus rhodoxanthus, ma quest’ultimo ha una vistosa griglia rossa sul piede e al taglio presenta una rotazione differenziata tra cappello e piede. Altri congeneri non hanno il cappello bianco, anche se si tratta di un gruppo su cui c’è un po’ di confusione.

Ulteriori informazioni:

  • Nome comune:
    Biglietto di Satana, Onda di Satana, Matagent.
  • Sinonimo:
    Boletus satana (Lenz)

Tassonomia:

  • Divisione:
    Basidiomycota
  • Suddivisione:
    Basidiomicotina
  • Classe:
    Omobasidiomiceti
  • Sottoclasse:
    Agaricomycetidae
  • Ordine:
    Newsletter
  • La famiglia:
    Boletaceae

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *