piante d'appartamento

Boston Fern Moisture – Per saperne di più sulle esigenze di nebulizzazione della felce di Boston

È difficile non innamorarsi di una felce di Boston. Mentre può evocare immagini di salotti vittoriani drammatici e antiquati, la felce di Boston funziona altrettanto bene in un ambiente moderno. Le felci di Boston prosperano in un ambiente poco illuminato e richiedono solo una cura moderata per mantenerle rigogliose e sane. Tuttavia, la pianta è originaria dei climi tropicali e senza un’elevata umidità, la pianta è suscettibile di secchezza, punte di foglie marroni, foglie gialle e goccia di foglie. Continuate a leggere per saperne di più sul miglioramento dell’aria interna della felce di Boston.

Aumento dell’umidità delle felci di Boston

Ci sono diversi modi per aumentare l’umidità delle felci di Boston e creare l’aria interna ideale per loro.

Il modo più semplice per aumentare il contenuto di umidità della felce di Boston è quello di collocare la pianta in un ambiente umido. Nella maggior parte delle case, questo significa una cucina o un bagno con una finestra o una luce fluorescente. Tuttavia, le felci di Boston tendono ad essere piante di grandi dimensioni, quindi non sempre è una soluzione pratica per migliorare il contenuto di umidità delle felci di Boston.

La nebulizzazione delle felci di Boston è un altro modo semplice per aumentare l’umidità intorno alle piante. Tuttavia, molti esperti di piante ritengono che appannare le felci di Boston sia una perdita di tempo e che prendersi cura delle esigenze di appannamento delle felci di Boston sia un compito quotidiano che, nella migliore delle ipotesi, mantiene le fronde libere dalla polvere. Nel peggiore dei casi, la frequente nebulizzazione che mantiene le facciate umide è un buon modo per invitare le malattie che possono uccidere la pianta.

Un vassoio umidificatore è quasi altrettanto facile e richiede molto meno tempo, e fornisce umidità senza affogare la pianta. Per fare un vassoio di umidità, mettere uno strato di sassolini su un piatto o vassoio, quindi posizionare il vaso sui sassolini. Aggiungere acqua se necessario per mantenere i sassolini costantemente umidi. Soprattutto, assicuratevi che il fondo della pentola sia sopra i sassolini bagnati, ma mai direttamente nell’acqua. L’acqua assorbita dal foro di drenaggio crea un terreno inzuppato che può causare il marciume delle radici.

Naturalmente, un umidificatore elettrico è la soluzione definitiva per aumentare l’umidità delle felci di Boston. Un umidificatore è un buon investimento se l’aria in casa tende ad essere secca, migliorando l’ambiente per le piante e le persone.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.