piante d'appartamento

La mia pianta di giada non fiorirà – Consigli per far fiorire una pianta di giada

Le piante di giada sono piante d’appartamento comuni che anche il giardiniere più inesperto può crescere con successo. Una pianta di giada fiorisce? Per far fiorire una pianta di giada, bisogna imitare le sue condizioni naturali di crescita. La mancanza d’acqua, le notti fresche e le giornate limpide incoraggiano la pianta a formare gemme e a fiorire. È un piccolo trucco, ma si può ingannare la pianta a produrre dei graziosi fiorellini da bianchi a rosa in primavera. Continuate a leggere per saperne di più.

C’è una pianta di giada?

Le piante di giada sono note soprattutto per le loro foglie spesse, lucide e succulente. Esistono molti tipi di giada, ma le piante d’appartamento più note sono Crassula ovata e Crassula argentea . Queste succulente si riproducono per via vegetativa ma possono anche fiorire e produrre semi. Spesso sentiamo dire “la mia pianta di giada non fiorirà”, e cerchiamo di fornire informazioni su cosa può impedire la fioritura di una pianta di giada e su come promuovere la fioritura di piante riluttanti.

Elho Brussels Watering Can Annaffiatoi, Bianco, 33 CM
  • Ispirato alla natura, prodotto grazie alla nostra turbina eolica, 100% riciclabile
  • Capienza di 1,8 litri.
  • Il becco sottile permette l'annaffiatura con precisione.
  • Della stessa linea è disponibile uno spruzzatore coordinato.

Le piante di giada crescono per molti anni senza fioritura. Anche nel loro habitat naturale, le piante devono essere molto mature prima di poter formare fiori. Tra le molte esigenze di fioritura delle piante di giada c’è un ambiente arido. Le condizioni interne sono spesso troppo bagnato perché la pianta possa formare dei germogli.

Per far fiorire una pianta di giada, è necessario portarla in un luogo asciutto, trattenere l’acqua ed esporla a temperature notturne più fresche. Naturalmente, la vostra pianta deve essere di una specie più antica per fiorire, altrimenti non troverete un solo fiore. Se l’ambiente e l’ubicazione sono appropriati, una pianta di giada che non fiorisce può semplicemente non essere abbastanza grande per riprodursi.

Far fiorire una pianta di giada

Tutte le piante hanno bisogno dello stesso ambiente che sperimenterebbero naturalmente per promuovere la fioritura e la fruttificazione. Alcuni richiedono un periodo di dormienza, altri un fotoperiodo, altri ancora condizioni ambientali estreme.

I requisiti di fioritura delle piante di giada sono una combinazione di tutti e tre. La pianta non va esattamente in dormienza, ma ha bisogno di un periodo di riposo prima che le gemme si formino. Con l’accorciarsi delle giornate, riduce le annaffiature e non fertilizza.

Conservare la pianta in un luogo a 60 gradi Fahrenheit (12 C.) in autunno, ma proteggerla dal gelo. I fiori dovrebbero iniziare a formarsi intorno ai giorni più brevi dell’anno e fiorire dalla fine dell’inverno all’inizio della primavera. Questi piccoli fiori a forma di stella sono prodotti in mazzi alla fine dei rami e sono di breve durata.

Una volta che i fiori appassiscono e il gambo diventa marrone, il gambo del fiore può essere tagliato. Iniziare ad aumentare l’acqua e la temperatura con il progredire della sorgente. In estate, spostare gradualmente la pianta in un luogo protetto dai raggi del sole, ma dove c’è luce per la maggior parte del giorno.

Acqua quando la superficie del terreno è asciutta. Alle piante di giada piace essere ammucchiate, quindi raramente hanno bisogno di essere rinvasate in un grande contenitore, ma hanno bisogno di un nuovo terreno ogni 3 anni. Ripianta dopo la fioritura e almeno un mese prima di spostare la pianta all’esterno per l’estate. Utilizzare una buona miscela di cactus per le piante lasciate all’interno, ma aggiungere un po ‘di terreno ricco di humus alle piante portate all’esterno.

In primavera e fino alla fine dell’estate, concimare ogni mese con un concime liquido bilanciato e diluito. Non aspettatevi però una fioritura annuale, poiché la pianta ha bisogno di tempo per immagazzinare l’energia necessaria per questa infrequente esposizione floreale.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *