Piante

Prendersi cura della signora di notte

L’Elcestrum nocturnum, comunemente nota come la signora della notte, è un arbusto originario del Sud America tropicale e appartiene alla famiglia delle Solanaceae (di cui fanno parte le patate). Continuate a leggere per scoprire la cura della dama noche , chiamata anche galán de noche.

La cura della donna di notte

La signora della notte è un cespuglio che può misurare da uno a quattro metri di altezza. Le sue foglie verde chiaro sono ovali; i suoi fiori sono tubolari, bianchi, gialli o verdastri; i suoi frutti sono bacche globose bianche. Questo arbusto fiorisce in tarda primavera e per tutta l’estate, sprigionando un piacevole aroma di notte.

Importante: tutte le parti della pianta sono velenose. Lavarsi accuratamente le mani dopo averlo maneggiato.

Cura

Metterlo in ombra parziale, evitando il sole diretto e l’ombra totale. Tollera tutti i tipi di terreno, tranne il gelo pesante. Acqua ogni due giorni in estate e ogni quattro giorni in inverno, tenendo presente che la mancanza e l’eccesso di acqua possono causare gravi danni alla signora notturna .

Durante il periodo primavera-estate, concimare con un concime ricco di ferro e, a fioritura finita, potare i rami per farli rifiorire. Trapianto in un contenitore più grande ogni due anni.

Quali sono i parassiti che possono colpire la signora di notte?

Di notte, la signora può essere colpita da afidi, mosche bianche e acari rossi. Osservate le sue foglie per vedere se è stata aggredita e, in caso affermativo, agite in fretta. Ricordate che il Garden Center Ejea Ejea ha tutti i prodotti necessari per controllare questi e altri parassiti.

Come si diffonde la signora di notte?

Spargere la signora di notte con semi e talee in tarda primavera o all’inizio dell’estate. Utilizzare un substrato di torba e sabbia umida.

Hai trovato utile questo post su lady care at night? Lasciate i vostri commenti.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *