Piante

Scopri gli usi dell’aspirina in giardino

Abbiamo tutti familiarità con l’aspirina o l’acido acetilsalicilico, uno dei farmaci più usati al mondo, che viene spesso utilizzato per alleviare il mal di testa. Ma quello che forse non sapete è che ci sono altri usi per l’aspirina che possono rendere la vita più facile – questa medicina è l’ideale per prendersi cura delle nostre piante!

Perché si usa l’aspirina in giardino?

Presso l’Università del Rhode Island, è stato condotto un esperimento mescolando una soluzione di aspirina in acqua con cui un gruppo di piante è stato poi spruzzato ogni tre settimane durante la loro stagione di crescita. Questa soluzione consisteva in quattro aspirine disciolte in circa 4 litri d’acqua. Contemporaneamente è stato coltivato un gruppo di piante identiche sulle quali non è stato applicato il trattamento.

Alla fine della stagione, si è concluso che il gruppo trattato con l’aspirina si era sviluppato meglio e che, di conseguenza, l’acido acetilsalicilico aiuta a migliorare il sistema immunitario della pianta , rendendolo meglio difeso dagli attacchi fungini e microbici.

L’uso dell’aspirina nell’orto è efficace nel controllo delle malattie fungine ed è anche estremamente efficace se applicata a pomodori e patate. Secondo il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti, tutte le piante contengono una piccola quantità di acido acetilsalicilico nella loro composizione, che aumenta sotto stress. Pertanto, quando si spruzza la pianta con la soluzione, la proporzione di questo principio aumenta, migliorando la sua resistenza alle aggressioni esterne. Un’altra buona informazione è quella di immergere i semi in questa soluzione prima di seminarli.

Altri usi dell’aspirina

Un altro uso dell’aspirina è la sua capacità di far durare i fiori molto più a lungo una volta tagliati. Per fare questo, basta sciogliere un’aspirina nell’acqua nel vaso dove si metteranno i fiori. L’acido acetilsalicilico diminuisce la produzione di etilene, che ritarda l’appassimento dei fiori. D’altra parte, ritarda la comparsa della muffa.

Inoltre migliora l’attecchimento delle talee se bagnate con una soluzione a base di aspirina disciolta in acqua distillata alcune ore prima della coltivazione. Questa soluzione disinfetta le talee e agisce come ormone della crescita.

Come vedrete, ci sono diversi usi dell’aspirina in giardino , quindi sono sicuro che d’ora in poi li applicherete di più. Non dimenticare che la dose corretta è una compressa diluita in 1 litro d’acqua.

Cosa ne pensi di questo post su l’uso dell’aspirina in giardino ? Lasciate i vostri commenti e visitate il nostro negozio online!

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.