Piante

Trattamento per la scabbia caucasica

Scabious Caucasico noto anche come Escabiosa . Appartiene alla famiglia delle Dipsaceae, genere Scabiosa di piante annuali e perenni. E’ originaria del Caucaso.

Caratteristiche della scabbia bianca

Una pianta perenne che viene trattata come annuale e raggiunge un’altezza di 40 cm o poco più.

Le foglie sono opposte, i radicali sono interi e ovo-lanceolati, mentre i caulinares sono dentati o pennati, grigio-verdi e un po’ tomentati.

I fiori sono solitari, a corolla singola o doppia, di colore blu lavato. Anche se ci sono ibridi di blu, lilla o lavanda bianca, tra gli altri. Fiorisce in estate.

Cura della scabbia bianca

È una pianta che viene utilizzata per bordure, aiuole, per dare vita a rocce, pendii ripidi e argini.

Deve essere in pieno sole, quindi se si trova in luoghi dove il clima invernale è freddo, deve essere protetto.

Per quanto riguarda il suolo, esso deve essere di buona qualità e ben drenato per produrre esemplari sani e vigorosi.

L’irrigazione dovrebbe essere molto rara, poiché l’eccesso può danneggiarla.

La potatura dovrebbe essere fatta quando il fiore è appassito per consentire una nuova crescita.

La concimazione deve essere effettuata ogni 15-20 giorni, sia con un concime liquido che con un concime granulare a lenta cessione che viene sparso sulla pianta all’inizio della stagione.

Si diffonde per mezzo di semi che vengono piantati direttamente all’inizio della primavera, o dividendo il cespuglio. I semi devono essere conservati in un luogo asciutto per l’uso nella stagione successiva.

Dati

  • Pianta che attira gli insetti come le farfalle e le api.
  • Anche se è una pianta piccola, ha grandi fiori che affascinano per la loro bellezza.

Quindi non c’è dubbio che questa pianta può essere nel vostro giardino e affascinarvi con la bellezza dei suoi fiori. Ora che avete la gioia di averla, condividete con noi alcuni consigli per mantenerla sana e piena di vita.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.