Suggerimenti

Agricoltura biologica per combattere il cambiamento climatico

Stiamo tutti vedendo come il cambiamento climatico provochi gravi impatti ambientali e sociali e richieda misure urgenti, una delle quali è l’attuazione dell’agricoltura biologica .

L’attività principale per la quale utilizziamo la terra è l’agricoltura, che è diventata una fonte molto significativa di emissioni di gas serra.

Le emissioni di combustibili fossili e altri gas fanno parte dei noti gas serra, con l’anidride carbonica (CO2) in primo piano. Questi producono un riscaldamento della superficie terrestre che modifica i cicli naturali provocando gravi alterazioni dell’ambiente.

L’agricoltura convenzionale contribuisce al cambiamento climatico e questo a sua volta influenza l’agricoltura. Non è sostenibile.

Tra i cambiamenti che stanno avvenendo in tutto il mondo ci sono inondazioni e siccità, perdita di biodiversità, desertificazione, diminuzione dell’acqua dolce, deforestazione, innalzamento del livello del mare e migrazioni di milioni di persone. A loro volta, questi disastri contribuiscono ad aumentare il cambiamento climatico in un ciclo di feedback.

Cambiare il modello di produzione alimentare è essenziale per garantire la sovranità alimentare e combattere il cambiamento climatico .

L’agricoltura biologica si adatta meglio ai cambiamenti climatici. Ad esempio, quando si verificano inondazioni, i terreni ricchi di materia organica assorbono più acqua durante le forti piogge.

Ma l’agricoltura biologica si è anche dimostrata più adatta ai periodi di siccità, riducendo l’erosione del suolo e conservando meglio l’acqua.

Nell’agricoltura biologica l’emissione di gas serra è inferiore rispetto all’agricoltura convenzionale. Ma inoltre, la CE aiuta a preservare la biodiversità, ad aumentare la fertilità e la produttività del suolo.

Agricoltura biologica, più sostenibile dell’agricoltura convenzionale

Non vengono utilizzati fertilizzanti sintetici, erbicidi o pesticidi

Conserva la biodiversità

Riduce l’erosione del suolo

La qualità dell’acqua è protetta e la sua contaminazione è ridotta

Il consumo di combustibili fossili è inferiore

Si utilizzano energie rinnovabili

Aiuta a preservare l’equilibrio biologico

Genera meno rifiuti

Aumenta il carbonio organico nel suolo

Emette meno CO2

Si pratica l’agroforestazione

Y lo que es muy importante, la implementación de la agricultura ecológica podría evitar que las personas tengan que huir de entornos rurales a las ciudades, como está pasando desde el año 2008. Se estima que desde entonces unos 23 millones de personas se ven obligadas a abandonar sus hogares debido a los desastres climáticos.

A pesar del insuficiente apoyo que tiene la agricultura ecológica por parte del Gobierno, España es el primer productor ecológico de toda Europa. Contamos con más de 20.000 agricultores ecológicos.

.

¿Y qué puedo hacer yo contra el cambio climático?

Los gestos cotidianos son los que mayor impacto tienen en el medio ambiente, como por ejemplo, al hacer la compra.

Cerca di consumare cibi biologici e di stagione prodotti localmente : hanno più sapore, maturano sulla pianta o sull’albero, sono più freschi, si mangia più sano e si favorisce la produzione sostenibile.

Ridurre il consumo di alimenti trasportati su lunghe distanze, evitando così prodotti conservati nelle camere di conservazione per giorni e/o settimane che sono stati raccolti prima di essere al loro punto di maturazione ottimale.

Prova che il tuo carrello della spesa sia composto principalmente da verdure, cereali, legumi, semi, noci e frutta, poiché questi richiedono meno energia per essere prodotti rispetto ai prodotti di origine animale.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *