Suggerimenti

Come fare e usare il Tè Aerato al Compost (ACT) nel vostro giardino

Sono anni che faccio il buon vecchio tè al compost. Basta avvolgere due libbre del vostro concime della migliore qualità in un sacchetto di farina, legarlo con un elastico e immergerlo in un secchio d’acqua da 5 galloni per qualche giorno.

Tutti i nutrienti solubili in fertilizzante sono disciolti in acqua. Quindi mescolare una parte di tè con circa nove parti di acqua, e usarlo per innaffiare il giardino. Si può anche spruzzare su tutte le foglie per aumentare le sostanze nutritive.

Questo tipo di tè compost funziona molto bene come fertilizzante a breve termine. Ma non si tratta di un emendamento a lungo termine del suolo. Per questo è necessario l’ACT.


Tè con fertilizzante gassoso (ACT)

C’è un altro tipo di tè al compost, chiamato tè al compost aerato (ACT), che è molto più di semplici sostanze nutritive di base per le piante. ACT è un tipo di tè compostaggio che si concentra specificamente sull’aumento di batteri e funghi benefici nel terreno per aiutare le piante a sviluppare radici più profonde.

Elaine Ingham, scienziata del suolo, microbiologa e autrice del manuale di compostaggio del tè e del manuale di biologia del suolo del Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti, da anni afferma che non sono solo i nutrienti delle piante nel suolo che contano. Il contenuto microbico del suolo è infatti ciò che promuove non solo piante sane, ma anche ecosistemi produttivi e resilienti.

In breve, questi piccoli elementi, visibili solo al microscopio, costituiscono la base della rete del suolo alimentare. Quando sono abbondanti, il suolo può allora diventare la propria fabbrica di nutrienti per piante e il proprio centro sanitario, tutto in uno.

Se il terreno fornisce più dei servizi di base di cui le piante hanno bisogno per crescere bene, allora noi giardinieri possiamo fare meno lavoro. Poiché sono interessato a piante sane con meno lavoro, ho fatto ricerche approfondite sul CAW e su come implementarlo a livello di azienda agricola. Ecco cosa ho scoperto.


I pericoli dell’ACT

Nel corso della mia ricerca, ho trovato molte informazioni confuse sulla preparazione del tè con l’aeratore. Normalmente, mi concentrerei su ciò che funziona in questo lavoro. Ma in questo caso, ci sono pericoli reali nell’applicazione scorretta dell’ACT.

Per aiutarvi ad evitare il pericolo, voglio darvi l’analogia del “dirty burger” per pensare alla sicurezza quando si fa ACT.


Il Dirty Burger

Supponiamo di prendere un hamburger crudo, metterlo in sterco di mucca parzialmente composto e poi bruciarlo leggermente in una padella. Pensi che sarebbe buono da mangiare?

Certo che no! Scommetto che il tuo stomaco
…sono impazziti a pensarci. Sappiamo tutti che quando si tratta di…
la cottura della carne.

La carne cruda o poco cotta è un ospite perfetto per gli agenti patogeni potenzialmente tossici se non viene maneggiata correttamente. Ecco perché, negli Stati Uniti, tutti i nostri imballaggi di carne devono essere legalmente accompagnati da istruzioni per la manipolazione sicura.

Quando si fa il tè al compost aerato a casa, non c’è bisogno di etichettarlo. Pertanto, in qualità di agricoltore, è necessario informarsi sui rischi e creare procedure di gestione sicure. Tuttavia, se vi prendete del tempo per istruirvi sui rischi, il vostro ACT non sarà l’equivalente di quello sporco hamburger.


Procedure di manipolazione sicura per TCA

Il rischio principale dell’ACT è lo stesso di cucinare un hamburger sporco. In altre parole, se lasciate che le cose cattive entrino nel vostro processo e poi prendete scorciatoie nei vostri preparativi, aumentate il rischio di agenti patogeni.

Dato che l’obiettivo dell’ACT è quello di
per aumentare batteri e funghi, ha senso che una certa quantità
…devi stare attento. Per fortuna, ci sono cose semplici che si
può fare per rendere sicuro l’ACT.


Consiglio di sicurezza 1: utilizzare compost

I fertilizzanti ottenuti da letame di bestiame hanno maggiori probabilità di contenere agenti patogeni potenzialmente pericolosi. Se correttamente compostati e invecchiati, questo non è un problema. Tuttavia, come il nostro hamburger, lo sterco di mucca o altri animali parzialmente compostati aumentano notevolmente il rischio.

Se siete esperti di compostaggio e fate molta attenzione nel fare e nell’invecchiare il vostro concime animale, potete anche usarlo in tutta sicurezza per un tè al concime aerato. Tuttavia, in generale, l’opzione più sicura è quella di utilizzare un fertilizzante a base di piante.

In particolare, se si vuole aumentare il fattore di sicurezza, utilizzare vermicompost da vermi che hanno consumato una dieta a base di piante. I processi digestivi dei vermi aumentano i batteri benefici e riducono al minimo quelli cattivi.


Consiglio di sicurezza n. 2: Utilizzare alimenti di qualità.
Cibo

Quando si esegue l’ACT, è necessario utilizzare anche altre materie prime per alimentare la vostra micro-vita. Cose come la melassa nera trappola, farina di erba medica, farina di alghe o fertilizzante per pesci appaiono in molte ricette ACT.

In generale, l’uso di articoli etichettati come idonei al consumo attenuerà il rischio di introduzione di agenti patogeni nel processo. La melassa nera approvata per il consumo umano o le farine vegetali approvate per l’alimentazione animale sono buone opzioni.

I fertilizzanti a base di pesce possono essere utili per il processo. Tuttavia, c’è un ampio spettro di qualità e una regolamentazione del contenuto molto inferiore rispetto alle materie prime di qualità alimentare. Personalmente, li evito nell’ACT per l’abbondanza di precauzioni.

Tuttavia, se li usate, assicuratevi che
provengono da una fonte affidabile. Verificate anche con il produttore
che vengono trattati in un modo che li rende specificamente sicuri…
per fare del tè al compostaggio aerato.


Suggerimento di sicurezza 3: utilizzarne a sufficienza
Ossigeno

L’aggiunta di ossigeno sufficiente è probabilmente la parte più difficile di questo processo. Ci sono molti piani disponibili online che includono l’acquisto di una pompa per acquari a basso costo per ACT. Non è una buona idea ed ecco perché.

Quando i batteri e i funghi iniziano ad aumentare drasticamente in numero nel vostro TCA, tutti iniziano a respirare pesantemente. Quando respirano, tolgono l’ossigeno dall’acqua.

Se alla miscela non viene continuamente aggiunto ossigeno a sufficienza, l’acqua diventa sempre più anaerobica. Quando ciò accade, i batteri nocivi si riproducono e quelli buoni soffocano. Quindi usare una pompa insufficiente può essere anche peggio che non arieggiare affatto!

Purtroppo, le piccole pompe per acquari spesso non sono abbastanza potenti per aerare l’acqua fino ad un livello di sicurezza del 18-22% di ossigeno o 6-8 ppm di ossigeno durante tutto il processo ACT. È come dare a un subacqueo metà del flusso d’aria di cui ha bisogno quando è in acque profonde – come dire “non è sicuro”!

Una pompa sufficiente per fare il tè al compost aerato, anche in secchi da 5 galloni, vi costerà normalmente tra i 50 e i 100 euro, a seconda di dove lo comprate.


Vantaggi dell’utilizzo di ACT

Ora che sapete un po’ di requisiti di sicurezza, perché volete spendere 50 euro o più per l’ACT quando potete fare il buon vecchio tè in abbonamento gratuito?

Ecco la mia risposta in tre parole.


I migliori social network

L’uso del metodo ACT aumenta notevolmente l’attività biologica del vostro tè al compost. Poi lo si applica al terreno e alle piante. In questo modo, caricate efficacemente il vostro terreno con tutta la microbiologia di cui le vostre piante hanno bisogno per andare avanti nella vita.

Usare l’ACT è come dare alle vostre piante l’ingresso ad un club d’elite. Attraverso questi collegamenti microbiologici, gli impianti hanno accesso a interi social network sotterranei. Queste reti permettono alle piante di stabilire radici più profonde e più ampie per avere più successo nella vita.

Per fare un esempio concreto, Harvard ha dimostrato che l’erba è più verde entrando a far parte dell’ACT Elite Club. In una prova controllata, gli appezzamenti di erba coltivati con ACT hanno sviluppato radici da 2 a 3 volte più profonde dell’erba che non avevano accesso ai social network d’elite di ACT.

Parlate dei vantaggi di essere ben collegati!


Crescita più lenta della parte superiore

Un migliore sviluppo delle radici significa anche una crescita più lenta nella parte superiore. Può non sembrare un vantaggio, ma se si deve falciare il prato solo una volta al mese invece che una volta alla settimana, non è una buona cosa?

Una crescita superiore più lenta non sempre significa una produzione inferiore. Ad esempio, negli alberi da frutta, quando gli alberi crescono molto nella chioma, tendono a produrre meno frutta. Lo sviluppo delle radici in cima è eccellente per la maggior parte degli alberi da frutto perenni.

Anche nelle erbe, un migliore sviluppo delle radici può significare meno crescita nella parte superiore, ma più potenza in ogni foglia raccolta. Dal punto di vista medico o anche culinario, questo può rendere il prodotto finale molto migliore.


Aumento della resistenza ambientale

Le piante con radici profonde hanno accesso a più sostanze nutritive rispetto a quelle con radici poco profonde. Ciò significa che le piante non hanno bisogno di tanto input esterno quanto fertilizzante per essere sane.

Hanno anche accesso alle riserve di acqua profonda e hanno meno probabilità di prosciugarsi in caso di siccità. Sono meglio ancorati al suolo e hanno meno probabilità di cadere o di marcire dalle radici in caso di una mega-tempesta.


Quando non usare ACT (Forse)

Ora, tutti questi benefici dell’ACT sono grandi per cose come le piante perenni o l’erba. Ma, se il vostro obiettivo è la rapida crescita della produzione di lattuga, allora il TCA potrebbe non essere un vantaggio. Se si coltivano colture di copertura per la biomassa per il compost, allora l’ACT può anche diminuire la produzione.

Tuttavia, anche in giardino, se si è disposti ad aspettare un po’ più a lungo per raccogliere cibo più nutriente, allora l’ACT può essere d’aiuto.

Ora che sapete cos’è la guida sicura…
le procedure, i benefici e i tempi in cui l’ACT potrebbe non essere in grado di aiutarvi.
i risultati che volete, passiamo ai dettagli.


7 passi per fare ACT

Fare TCA è super facile. Eccoli qui.
i passi.

  1. Riempite la vostra tazza ACT con cloro potabile e acqua priva di clorammina.
  2. Immergere il dispositivo di aerazione (collegato alla pompa) in acqua, accenderlo e lasciarlo in funzione per almeno 2 ore per arieggiare l’acqua.
  3. Mettere 13 libbre di compost, 13 once di melassa e 15 once di alghe solubili in acqua per gallone d’acqua in un sacchetto di compost da 400 micron e metterlo in acqua aerata.
  4. Lasciate che l’aeratore funzioni sulla vostra nave per tre giorni.
  5. Spegnere e rimuovere il ventilatore e la bustina di tè dal vostro ACT.
  6. Usate il vostro ACT per innaffiare il vostro giardino o spruzzare le vostre piante.
  7. Pulire accuratamente l’attrezzatura dopo ogni utilizzo.
  8. Questa è la versione breve. Ora, per alcuni
    maggiori dettagli.


    Navi ACT

    I contenitori rotondi sono generalmente
    preferito per gli ACT perché permettono la libera circolazione dell’aria nel
    acqua. Non si vogliono punti morti nel flusso d’aria.

    Oltre a questo, la scelta di un prodotto facile da pulire rende il vostro lavoro più facile. Idealmente, si vuole che sia anche di qualità alimentare, in modo che le tossine non penetrino nel processo dal contenitore. Secchi da cinque galloni, bidoni di gomma rotondi o fusti riutilizzabili sono una buona scelta.

    Ad alcuni piace mettere dei chiodi sul fondo per far uscire il tè quando è pronto. Ma si può anche toglierlo con un contenitore con beccuccio (per esempio, un misurino o una brocca) da usare.


    Requisiti della pompa

    Raccomandazioni generali sulla velocità di pompaggio per
    Una ventilazione adeguata dipende dalle dimensioni del vostro sistema. Eccoli qui
    alcune delle linee guida comunemente indicate di seguito per una corretta ventilazione.

    • Pompa da circa 950+ gph per birrerie da 5-15 galloni
    • Circa 1150+ pompa gph per birrerie da 25-35 galloni
    • Pompa da 1250+ gph circa per birrai da 55 galloni

    È possibile utilizzare una pompa più grande su un impianto più piccolo, purché l’acqua non salti fuori dal serbatoio. Ma non usate una piccola pompa su un contenitore grande perché potreste non ottenere abbastanza ossigeno disciolto per la produzione di batteri e funghi buoni.

    Scegliete anche pompe classificate come “commerciali” e fornite di garanzia. Le pompe sommerse non sono generalmente utilizzate per il tè di compostaggio aerato, in quanto devono essere pulite dopo ogni utilizzo.


    Il dispositivo di ventilazione

    Una volta che si dispone di una buona pompa, è necessario collegarla a una sorta di dispositivo per far circolare l’aria della pompa attraverso il tè compostato. Per un certo periodo, le pietre d’aria come quelle usate negli acquari sono state popolari. Tuttavia, come le pompe sommerse, le pietre d’aria sono più difficili da pulire.

    Oggi, i metodi di aerazione più comuni sono l’uso di serpenti, tubi in PVC o sezioni di tubo avvolti in acqua. Ho basato il mio progetto illustrato sopra su una configurazione del Dipartimento per l’energia e le strutture di Harvard.


    La bustina di tè

    Foto attraverso l’Amazzonia

    Per la preparazione del tè si consiglia un sacchetto da 400 micron di fertilizzante per filtri. Mantiene il fertilizzante all’interno e permette alla microvita di passare facilmente attraverso il sacchetto.

    Se si prevede di utilizzare uno spruzzatore a zaino per applicare l’ACT alle foglie delle piante, una buona bustina di tè compost è davvero importante. Qualsiasi borsa si utilizzi dovrebbe essere facile da pulire.

    Se preferite acquistare un kit che contiene già tutti i componenti, ecco una teiera completa da 15 galloni pronta all’uso.


    Tassi di applicazione

    Anche il calcolo dei tassi di applicazione per il tè al compostaggio aerato è un po’ difficile, perché ogni lotto prodotto avrà una durata di vita un po’ diversa. Tuttavia, ecco alcune linee guida generali.


    Spruzzatura a foglia

    Per la spruzzatura delle foglie, non diluire.
    Basta spruzzare quanto basta per coprire l’intera pianta.

    Le applicazioni fogliari del tè al compost sono
    è spesso utilizzato per promuovere la resistenza delle piante agli agenti patogeni fungini e
    infestazioni di parassiti. Perché questo sia efficace, ACT
    ogni 1-2 settimane e dopo ogni pioggia battente, come le altre.
    trattamenti spray.


    Applicazioni del suolo

    Secondo il lavoro di Elaine Ingham, le applicazioni del suolo richiedono circa cinque galloni per acro. Questo si traduce in poco più di una pinta per 1000 piedi quadrati.

    A casa, negli ACT non professionali, il nostro contenuto batterico e fungino può essere inferiore a quello degli intrugli professionali. Pertanto, l’uso di più tè può essere utile. Secondo alcune raccomandazioni, si può arrivare fino a 1 gallone per 250 metri quadrati con buoni risultati.

    Quando viene applicato direttamente sul terreno, l’obiettivo è quello di irrigare l’intero terreno per ottenere i migliori risultati. Si può diluire quanto una tazza di tè in un gallone d’acqua. Potrete poi usarlo per innaffiare il vostro giardino. Per applicazioni su suolo, applicare ogni 2-4 settimane.


    Altri suggerimenti per eseguire ACT

    Ci sono altre cose di cui avete bisogno.
    per sapere come fare un buon ACT.

    • Per ottenere i migliori risultati, le temperature dell’aria tra i 55 e gli 85° F dovrebbero essere mirate durante tutto il processo di produzione.
    • La temperatura dell’acqua non deve mai superare i 100° – 110° F.
    • Il numero di batteri aumenta entro 24 ore dal trattamento. Le infezioni fungine richiedono più di 48 – 72 ore. Preparate quindi più tempo per un tè più equilibrato.
    • Il tè appena fatto è molto benefico. Anche se molte persone lo conservano per una settimana o due.


    Conclusione

    Un buon terreno è la base per piante sane. Anche se ci vuole un po’ di lavoro e di spesa per stabilire un buon processo di ACT, le radici delle vostre piante vi ringrazieranno crescendo in profondità.

    Sostenendo i vostri paesaggi domestici con l’ACT, potete rendere il vostro lavoro di giardinaggio più facile e ottenere una migliore produzione di cibo con una maggiore densità di nutrienti. Anche il vostro intero ecosistema agricolo vi ringrazierà, perché una fiorente rete alimentare nel suolo non giova solo a noi umani.

    Agisci ora! Non aspettate!

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *