Suggerimenti

Cura della pianta Rhus standleyi o Black Stick

Circa 250 specie di arbusti e giovani alberi distribuiti nelle zone subtropicali e temperate di tutti i continenti formano il genere Rhus della famiglia Anacardiaceae . Alcune specie di questo genere sono : Rhus standleyi, Rhus integrifolia, Rhus typhina, Rhus dentata, Rhus coriaria, Rhus aromatica, Rhus glabra.

Riceve il nome comune di Vara negra o Sumaco ed è una pianta originaria del Messico.

Si tratta di arbusti o piccoli alberi con rami rossastri che raggiungono i 5 metri di altezza. Le loro foglie pelose hanno una consistenza morbida e sono di colore verde scuro con un nervo centrale ben marcato. Producono piccoli fiori di colore bianco, rosa o crema raggruppati all’estremità dei rami. Fioriscono da metà estate a inizio inverno. I loro frutti sono arancioni e possono essere decorativi.

Queste piante sono altamente raccomandate per il loro uso nella fissazione dei pendii e nella rigenerazione di terreni poveri, come esemplari isolati, per siepi informali o in gruppi di cespugli.

Black Rod può essere coltivato in un’esposizione al sole diretto o in penombra (sole del mattino o del pomeriggio). Anche se possono resistere ad una leggera gelata, è preferibile che la temperatura non scenda al di sotto dei 4 ºC.

Possono prosperare in terreni calcarei, poveri, sassosi o rocciosi. Hanno bisogno di un buon drenaggio in modo che l’acqua non si accumuli nelle radici.

Le irrigazioni saranno regolari in primavera, estate e autunno fino a quando il terreno non si asciuga; hanno una certa resistenza alla siccità.

Non è necessario pagarli .

.

Tollerano la potatura in formazione leggera effettuata a fine inverno.

In genere non presentano gravi problemi di parassiti e malattie .

È possibile moltiplicarsi da semi seminati in primavera o da talee effettuate in estate o in autunno.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *