Suggerimenti

Cura delle piante Cneorum pulverulentum, Orijama o Legno Bianco

Il genere Cneorum , appartenente alla famiglia Rutaceae , comprende solo 2 specie di arbusti originari del bacino del Mediterraneo (Cneorum tricoccon) e delle Isole Canarie (Cneorum pulverulentum).

È conosciuta con il nome scientifico Neochamaelea pulverulent e con i nomi comuni di Orijama, Leña blanca, Leña santa o Leña buena.

Sono arbusti molto ramificati con fusti argentei quando sono giovani e marroni da adulti; raggiungono 1,5 metri di altezza. Le loro foglie sono perenni e dure, lineari-lanceolate, di colore grigiastro e ricoperte di peli. Producono bellissimi fiori gialli con quattro petali . Fioriscono in inverno e all’inizio della primavera.

Possono essere utilizzati per le zone asciutte del giardino, per creare aiuole con altri arbusti a fogliame contrastante (Lavandula, Euphorbia) o come esemplari isolati, rendendoli ideali per i giardini mediterranei in riva al mare.

L’Orijama ha bisogno di un’esposizione con molto sole e temperature calde. Non sono resistenti al gelo.

Questi arbusti possono crescere in qualsiasi terreno ben drenato , anche in terreni calcarei e poveri.

Acqua moderatamente fino a quando il terreno non si asciuga bene in quanto resistente alla siccità.

Non è richiesto alcun abbonamento speciale .

È possibile potare leggermente dopo la fioritura.

Si tratta di piante resistenti che in genere non soffrono dei soliti parassiti e malattie.

È abbastanza facile moltiplicarli da semi seminati in primavera o con talee legnose.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *