Suggerimenti

Cura delle piante di Aloe ferox, Aloe del Cabo o Aloe fero

L’aloe feroce è una pianta facile da coltivare , ideale per le zone costiere con clima mediterraneo e alte fino a 5 metri. È originario del Sudafrica.

Formano una rosetta con molte foglie di colore verde chiaro che di solito hanno spine sul bordo (a volte arancioni). Producono grandi infiorescenze riempite con piccoli fiori tubolari rossi .

Sono utilizzati nei giardini come esemplari isolati o in piccoli gruppi. Dalle sue foglie si può estrarre l’acíbar, come l’Aloe vera.

L’aloe feroce richiede l’esposizione al sole pieno e può resistere al freddo.

Il terreno dovrebbe essere un po’ acido, idealmente una miscela di 2 parti di terra di castagno e 1 parte di sabbia silicea.

In estate annaffieremo abbondantemente e ridurremo l’irrigazione fino a quasi eliminarla in inverno; in primavera la aumenteremo di nuovo.

Non necessitano di potatura o di fertilizzazione .

Sono piante resistenti ai soliti parassiti da giardino e alle malattie.

L’Aloe feroce può essere moltiplicata per semi o per talea di foglie.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *