Suggerimenti

Little Sun Gardens: quali piante da giardino richiedono poca luce

Buon pomeriggio È possibile avere un giardino dove c’è poca luce? Certo, Agrohuerters, la scienza avanza e ci sono trucchi e piante specifiche per correggerla, quindi è già possibile avere frutteti con poco sole.

È davvero difficile immaginare che una pianta possa crescere senza quasi nessuna luce, nel giardinaggio ci sono specie specie che il pieno sole può nuocere.

In orticoltura troviamo alcune specie che sopportano la semiombra e anche in alcuni casi si sviluppano meglio in queste condizioni.

Piante da interno che necessitano di poca luce

Il post di oggi è rivolto in particolare ai vasi da fiori, che si trovano all’interno di una casa, su terrazze o patii di case interne dove la luce del sole non arriva come dovrebbe.

Le piante che non possono crescere in condizioni di scarsa illuminazione sono:

Prevalentemente quelli che appartengono alla famiglia delle Solanacee, come pomodori , melanzane , meloni   o cetrioli. Questi coincidono con le piante che solitamente vengono coltivate nella stagione primaverile-estiva, e quindi necessitano di molta luce per il loro naturale sviluppo.

Ma ci sono molte altre piante che possono essere coltivate in condizioni di scarsa illuminazione e queste sono:

  • Lattuga e indivia:  necessitano di almeno un paio d’ore di luce al giorno o diurne.
  • Aglio : è una coltura molto grata, in genere si sviluppa molto bene con luce abbondante, ma cresce anche in mezz’ombra.
  • Crescione : è una coltivazione propria in zone ombrose e fresche, inoltre le sue dimensioni sono ridotte quindi è ideale averlo all’interno di una casa.
  • Fragole : sebbene preferiscano al sole, possono crescere senza problemi in mezz’ombra, ma forse portano frutti più piccoli.

Altre proposte molto interessanti sono: zenzero , emolacha, ravanelli, porri, valeriana, piselli e fagioli . È bene che in generale tutti sfruttino al meglio la poca luce solare che può raggiungerli, poiché anche un poco è molto positivo per la loro crescita.

D’altra parte, ci sono anche piante aromatiche che non richiedono molta luce per coltivarle, come il basilico , la menta, il prezzemolo, l’origano e l’erba cipollina.

Crescere indoor

Se vogliamo avere altri tipi di verdure, che potrebbero necessitare di più sole, possiamo applicare i seguenti accorgimenti :

  • Acquista una serra con luce , o lampade con le lampadine appropriate per la crescita delle piante, poiché non tutte le lampadine sono uguali o producono lo stesso tipo di luce. Questo è abbastanza economico , lo puoi trovare nei grandi negozi come ikea o su internet. È l’ideale per una fioriera che si trova in una casa all’interno di un edificio. Puoi farti un contenitore con questi bulbi per contenere le piante, è un’opzione molto decorativa e originale per qualsiasi luogo della casa.
  • Posiziona le fioriere con la massima cautela nelle piccole fioriere o vasi vicino alla finestra in modo che almeno possano catturare un po’ di luce. Un’altra idea su questa linea, che sta diventando anche molto di moda ultimamente, è quella di avere dei piccoli giardini verticali con piante aromatiche che necessitano di poca luce, vicino alla finestra della cucina. In questo modo non serviranno solo come decorazione, ma li avrete anche a portata di mano durante la cottura.
  • Orienta il frutteto o la piantatrice dove il sole è più disponibile, che di solito è verso il lato sud .
  • Metti pannelli o schermi riflettenti per deviare la luce del sole nel giardino. Puoi anche farlo da solo con una tavola di legno, è ricoperta di un materiale che riflette la luce in direzione del giardino.

Certo, la cosa più consigliabile è scegliere sempre le specie giuste per coltivare in condizioni semiombreggiate, che sono gli ortaggi che abbiamo citato nella sezione precedente, in molti casi coincidono con quelli della stagione invernale . Un’altra idea è se hai un giardino o un frutteto esterno e ci sono zone con poca luce, usa delle verdure semiombreggiate, così da non avere sempre lo spazio utilizzato al massimo.

Agrohuerters, se hai poca luce solare nei tuoi frutteti, spero che questi suggerimenti ti aiutino. In precedenti occasioni abbiamo parlato della coltivazione di alcuni di questi ortaggi, ma se siete interessati a conoscerne uno in particolare potete sempre dirlo nei commenti. Fino alla prossima volta!

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *