Suggerimenti

Magnesio per la fatica e il buon funzionamento del sistema nervoso, osseo e muscolare

Il magnesio , Mg è un minerale essenziale che ci aiuta a mantenerci in buona salute . Deve essere incorporato attraverso il cibo in una dieta equilibrata adattata alle nostre esigenze nutrizionali.

Per darti un’idea di quanto sia importante questo minerale, diciamo che partecipa a più di 300 funzioni in tutto il nostro corpo.

Il magnesio è immagazzinato principalmente nelle ossa e successivamente nei muscoli.

Vedremo a cosa serve e a cosa serve il magnesio, quali sono gli alimenti ricchi di magnesio , cosa succede quando c’è una carenza o una carenza di magnesio e quali fattori possono influenzare quando si tratta di causare uno scarso assorbimento del magnesio.

Se ti piace prenderti cura di te e seguire una dieta sana, ti consiglio di leggere anche altri articoli sul mangiar sano .

Proprietà e benefici del magnesio

  • Regola i livelli di vitamina D, calcio e potassio nel nostro corpo
  • Aiuta a ridurre la pressione alta o l’ipertensione
  • Stimola le funzioni del fegato
  • Partecipa alla sintesi proteica
  • Il magnesio riduce la fatica e la stanchezza
  • Partecipa allo sviluppo delle funzioni cognitive
  • È necessario sintetizzare gli ormoni
  • Aiuta a regolare la temperatura corporea
  • Favorisce il rilassamento
  • Regola l’equilibrio elettrolitico
  • Favorisce il corretto funzionamento del nostro metabolismo
  • Il magnesio previene la coagulazione del sangue
  • Allevia i sintomi della sindrome premestruale
  • Partecipa alle funzioni gastrointestinali
  • Aumenta la produzione di leucociti
  • Mantiene il corretto funzionamento dei reni
  • Riduce la possibilità di soffrire di malattie cardiovascolari
  • Migliora la gotta o l’acido urico
  • È utile per i casi di asma
  • Fa funzionare correttamente i nostri muscoli
  • Il magnesio può aiutare a prevenire l’insorgenza del diabete di tipo II
  • Prenditi cura del nostro sistema osseo, prevenendo la comparsa di malattie come l’osteoporosi
  • Il magnesio aiuta a combattere la comparsa delle emicranie
  • Migliora i casi di artrosi
  • Puoi fare un bagno con sali di magnesio per migliorare i dolori muscolari, articolari, ossei o quando sei esausto.
  • Le vitamine B6, C e D e i minerali come calcio o fosforo potenziano l’azione del magnesio.
  • La carenza di magnesio può causare aritmie, affaticamento, problemi alle ossa e ai denti, problemi ai reni, emicrania, alterazioni metaboliche e comportamentali, insonnia, apatia, stitichezza o dolori muscolari.

Alimenti ricchi di magnesio

Per gli adulti sono consigliati dai 300 ai 400 mg di magnesio al giorno, che puoi trovare in alimenti come:

Verdure a foglia verde : portulaca, crescione, borragine, spinaci, coriandolo, bietola, cavolo riccio o cavolo riccio.

Altre verdure : broccoli, asparagi, ravanelli, piselli o piselli, fave, sedano, cetrioli, zucca o zucca, patate, cipolle, carciofi, patate dolci o patate dolci, porri o polenta all’aglio, barbabietole, cavoli, fagiolini e zenzero

Frutta : avocado, melone, prugne, uva, banane, kiwi, lamponi, albicocche o albicocche, more, papaia, arance, pesche o pesche, ananas, ciliegie, frutto della passione e pere.

Legumi : lenticchie, ceci.

Cereali integrali : frumento, avena, orzo, riso, segale, mais, miglio.

Frutta a guscio : cacao, mandorle, noci, nocciole, semi di girasole, pistacchi.

Semi : sesamo o sesamo, lino o semi di lino, semi di zucca.

Come puoi vedere, in una dieta variata e ricca dei suddetti alimenti, è molto difficile che si manifesti una carenza di magnesio. Tuttavia, possiamo trovare alcuni integratori di cloruro di magnesio di qualità in casi specifici con esigenze speciali.

Poiché il magnesio viene assorbito principalmente nell’intestino tenue, le persone con patologie in quest’area possono soffrire di malassorbimento , cioè, anche se seguono una dieta variata e ricca di questo minerale, possono avere una carenza perché non assorbono questo nutriente. . La carenza di magnesio può verificarsi anche nelle persone alcolizzate o che assumono alcuni farmaci che possono inibire o ridurre l’assimilazione del magnesio.

.
CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO!

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *