Suggerimenti

Soluzioni per il controllo ecologico dei parassiti nel tuo frutteto o giardino

Per il controllo ecologico di parassiti e malattie sia nel frutteto che nell’orto , è fondamentale mettere in atto una serie di strumenti e tecniche che abbiamo a portata di mano che sono molto semplici da applicare e che a poco a poco, con l’osservazione, si maestro.

Potrai coltivare piante orticole e ornamentali sane e sostenibili senza utilizzare prodotti dannosi per la tua salute e per l’ambiente, una delle caratteristiche principali dell’agricoltura biologica o biologica .

Come controllare i parassiti in un orto e un giardino biologici

Ci sono alcuni parassiti molto comuni che colpiscono la maggior parte delle piante che coltiviamo che possiamo risolvere in modo naturale e goderci il nostro orto e giardino al suo apice.

Per prevenire i parassiti è importante prendere in considerazione qualcosa di semplice come l’ associazione delle colture . Questo ci aiuterà a prevenire molti dei parassiti, anche se non tutti, soprattutto se non abbiamo molta esperienza in orticoltura o giardinaggio.

La maggiore varietà di insetti, uccelli, rettili, ecc. C’è nel nostro frutteto o giardino maggiori possibilità ci saranno per queste comunità di autoregolarsi, che l’ecosistema sia equilibrato e non avremo problemi a causa della comparsa di parassiti. Tieni presente che la maggior parte degli insetti e degli altri esseri viventi che troveremo sono molto importanti e benefici nell’agricoltura ecologica o biologica. Ecco perché è molto importante sfruttare la fauna ausiliaria e creare spazi dove possano andare, come stagni e promuovere la biodiversità .

Un altro punto importante per prevenire la progressione dei parassiti è controllare regolarmente le piante. A volte identificare i parassiti nelle prime fasi dello sviluppo aiuterà a prevenire gravi danni alle piante. Osserva bene la parte inferiore o posteriore delle foglie e le possibili decolorazioni in queste aree o in quelle lucide.

Qual è forse il modo più ecologico per combattere un parassita? Con insetti o altri abbastanza grandi, possiamo afferrarli direttamente, possiamo farlo nel caso di vermi, alcuni coleotteri o lumache (molluschi).

Rimedi ecologici per parassiti di formiche, cimici dei letti, afidi, mosche bianche, vermi e bruchi > molto utili sono i rimedi a base di ciuffolotto o tajetes . Prepara un preparato a base di questa magnifica e utile pianta e potrai prevenire e combattere senza problemi i suddetti parassiti. Molti degli uccelli che possiamo trovare in un orto e in un giardino sono insettivori e sono i predatori naturali di vermi e bruchi. L’infuso di lavanda è efficace anche per combattere le formiche .

Rimedi ecologici per parassiti di acari, tarme, afidi, coleotteri, vermi, mosche e zanzare > puoi prevenirli e combatterli molto facilmente con una pianta che sicuramente utilizzerai in alcune tue ricette di cucina: il basilico. Prepara questa soluzione come indicato e applicala nel tuo giardino e giardino per combattere i parassiti. Ricorda che le coccinelle o le vaquitas sono i predatori naturali degli afidi. Un altro rimedio casalingo e naturale per questo tipo di parassita è la foglia di alloro, puoi vedere come prepararla e utilizzarla qui .

Rimedi ecologici per afidi, lumache e lumache > In caso di afidi spruzzare acqua molto fredda sulle piante con la peste. È molto importante che l’acqua sia molto molto fredda perché abbia effetto. È bene sapere che l’herpes zoster e le anatre sono i predatori naturali delle lumache. Inoltre, per tutti e tre i casi è possibile utilizzare la farina fossile potrebbe essere un’altra opzione per questo tipo di parassiti. Possiamo anche fare una pasta con argilla bianca o caolino e acqua e applicarla sulle foglie e sul gambo per respingere questi insetti.

Rimedi ecologici per parassiti, larve, afidi e acari della mosca bianca > Questo spray fatto in casa che puoi preparare è efficace per questi parassiti . È semplice da fare e da applicare e, soprattutto, è efficace. Puoi anche provare il neem (segui le indicazioni del produttore). Neem o neem è anche efficace per i parassiti degli insetti di zucca .

Rimedi ecologici per ragnetti, cocciniglie, acari, afidi e altri insetti succhiatori > diluire un cucchiaino di sapone neutro (lo si può fare da soli) in un litro d’acqua e spruzzare sulle piante colpite due volte al giorno per 3 giorni. Una settimana dopo, spruzzare di nuovo due volte al giorno per due giorni consecutivi. Questa preparazione di cipolla ti aiuta a eliminare gli afidi. Per cocciniglie e acari hai questi rimedi. I predatori naturali dell’afide saranno nostri alleati, questi sono alcuni.

Rimedi ecologici per topi di campagna, tripidi, scarabei di patate, wireworms o nematodi > Anche questi tipi di parassiti sono comuni e dobbiamo sapere che ci sono modi per respingerli e combatterli senza usare le tossine. Dai un’occhiata a questo articolo per sapere come farlo. E per i nematodi in particolare hai anche altre opzioni, puoi vederle qui .

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.