Suggerimenti

Zona 5 Giardinaggio: 44 colture che si possono coltivare

Avete difficoltà a capire quali frutta e verdura crescono meglio nella vostra regione di coltivazione?

Siete venuti nel posto giusto perché condividerò con voi le piante che funzionano meglio se vivete nella zona di semina 5.

Condividerò con voi anche un consiglio di giardinaggio di zona cinque che è essenziale per il successo. Se siete curiosi di vedere come potrebbe essere il vostro giardino quest’anno, entrate pure.

Ecco quello che dovete sapere e quali colture dovrebbero prosperare nell’area di piantagione 5:

>


Consigli di giardinaggio per la zona 5

Quando si pensa di piantare un giardino nella zona 5, il consiglio più importante è quello di osservare le date di gelo.

Tutto il vostro giardino dipenderà dalla data dell’ultima gelata, ma dovrete anche sapere quando inizia la prima gelata e quando raccogliere tutto il giardino.

Se si desidera iniziare prima le colture più resistenti, considerare l’utilizzo di una serra o di un telaio freddo per evitare il congelamento delle colture.

Questo non funzionerà per tutti gli ortaggi, ma per le colture più resistenti nei climi freddi è possibile utilizzare questo metodo per prolungare la stagione di crescita.

Lo stesso si può fare alla fine della stagione di coltivazione per gli ortaggi più forti.


Cosa piantare nella zona 5

Avete una varietà di piante che crescono bene nella zona 5. Ecco la frutta e la verdura che dovrebbe prosperare nel vostro giardino:


1. Asparagi

Abbiamo una tonnellata di asparagi nel nostro giardino. È un raccolto meraviglioso da coltivare perché tornerà anno dopo anno. Si può coltivare nei letti o lungo i recinti.

Essendo una pianta perenne, assicuratevi di piantarla dove può crescere e rafforzarsi negli anni a venire.


2. barbabietole

Le barbabietole sono una delle verdure preferite di mio marito. Se sa come coltivarle e sa coltivarle correttamente, chiunque ami le barbabietole sottaceto sarà felice di vederlo provare.

Preferiscono il freddo e, essendo una pianta radicale, sono ben isolati dal terreno circostante.


3. Broccoli

Il broccolo è una coltura a clima fresco e può essere piantato dopo che la minaccia del gelo è passata. È un’ottima idea coltivare i propri broccoli.

Tuttavia, tenete presente che potreste dover piantare un gran numero di piante perché ogni pianta non produce un grande raccolto come le altre piante.


4. Cavolini di Bruxelles

Molte persone ficcano il naso nei cavoletti di Bruxelles perché molti li cuociono troppo. Se li cucini per tutto il tempo che ti serve, sono abbastanza buoni.

Se volete avere dei cavoli piccoli nel vostro giardino, pensate a coltivare i cavolini di Bruxelles. Fate attenzione a non cuocere troppo le colture e provate a farle saltare in una salsa di senape. È delizioso!


5. Cavolo

Mangiamo una tonnellata di cavoli in casa nostra. È un ortaggio delizioso, molto versatile e facile da coltivare.

Tollera bene anche il freddo. In effetti, sono stato più fortunato con i cavoli a temperature più fredde che calde, perché il freddo tiene lontani gli insetti.


6. Carote

>

Adoro coltivare le carote. Molte persone li piantano nel loro giardino, ma io preferisco coltivarli in un giardino in vaso perché è facile allentare il terreno.

Le carote si comportano bene con il freddo. Infatti, più fredde sono le temperature, più dolci sono le carote.


7. Cavolfiore

Se si può coltivare il broccolo, si può anche coltivare il cavolfiore. Ci sono molte somiglianze tra le due verdure.

Inoltre, si completano bene in un mix di verdure. Il cavolfiore ama anche le temperature più fredde. Se fa troppo caldo, le teste di cavolfiore si scoloriscono.


8. Cavolo

Il cavolo verde è considerato un super alimento perché è ricco di vitamine e sostanze nutritive. Che ti piaccia come insalata o come frullato, devi cercare di coltivarlo.

Si comporta bene con il tempo fresco, il che lo rende una scelta eccellente per alcune delle prime colture piantate nel vostro giardino. Si possono anche fare delle sane patatine fritte di cavolo dal raccolto.


9. Cavolo rapa

Allineare”>>

tramite bonappetite.com

Adoro piantare il cavolo rapa nel mio giardino. Non lo uso spesso come altre verdure, ma è divertente da dire e unico.

Anche se avete visto il cavolo rapa sullo scaffale del negozio di alimentari solo quando passavate di qui, pensate di coltivarlo e vedete cosa ne pensate.


10. Lattuga

Se siete nuovi al giardinaggio, dovreste coltivare la lattuga. Potete decidere se volete coltivare la lattuga a foglia o la lattuga a cespo.

In ogni caso, la lattuga ama il clima fresco ed è facile da coltivare. Assicuratevi di piantare i vostri semi in incrementi di due settimane per mantenere un raccolto continuo.


11. Piselli

Sono un grande fan dei piselli verdi. Il segreto per farli crescere è assicurarsi di piantarli abbastanza presto in modo che il calore non influisca su di loro.

Se le alte temperature arrivano troppo presto, le capsule non si riempiono. I piselli richiedono un po’ di lavoro per essere raccolti, ma sono deliziosi.


12. Patate

Se non avete mangiato patate fatte in casa, vi state perdendo qualcosa. Sono facili da coltivare, ma hanno un sapore molto migliore di quelli acquistati in negozio.

Una volta piantate, richiedono poco lavoro e dovrebbero produrre un raccolto di qualità. Secondo la mia esperienza, la parte più difficile della coltivazione delle patate è metterle in terra e raccoglierle.


13. Ravanello

Essere un giardiniere principiante può essere un po’ spaventoso perché non si sa cosa piantare e quali piante richiedono più o meno lavoro.

I ravanelli sono una delle colture più facili da coltivare. Richiedono poco lavoro e dovrebbero produrre un raccolto in circa 45 giorni.


14. Rabarbaro

Allineare”>>

tramite frenchharvest.com

Mi piace coltivare verdure che danno alla gente una palla curva. Anche se il rabarbaro è un ortaggio, il più delle volte viene servito con la frutta.

Se ti piace la torta di fragole al rabarbaro, dovresti considerare di piantare questa pianta perenne. Ci vuole qualche anno per avere un buon raccolto, ma vale la pena aspettare.


15. Spinaci

Gli spinaci sono un altro super alimento perché sono ricchi di vitamine e minerali. È anche un ortaggio più abbondante e potrebbe crescere bene a temperature più fredde.

Inoltre, è possibile coltivarlo in un ambiente freddo per iniziare la stagione di coltivazione in anticipo o per sfruttare anche una coltura tardiva di spinaci.


16. 16. Bietole da costa

Le bietole possono sembrare un’interessante verdura simile alla lattuga, ma in realtà, la maggior parte delle persone si diverte a cucinarle.

È un ottimo complemento alle vostre verdure cotte per un gusto diverso. È anche un eccellente condimento per una varietà di proteine.


17. Rape

Mi piace coltivare rape per una serie di motivi. Le rape possono sopportare bene il freddo. Anche le rape hanno diverse colture.

Si possono raccogliere le cime delle rape, ma si può aspettare la fine della stagione di coltivazione e raccogliere le rape stesse per un pasto separato.


18. Sedano

La gente potrebbe non rendersi conto di quanto sia importante vivere in un clima freddo fino a quando non si renderà conto che molte persone al sud non possono coltivare bene certe colture perché fa troppo caldo.

Il sedano è una di queste colture. Preferisce (e sembra prosperare meglio) in un clima più fresco. Godetevi la parte più fresca della vostra stagione di crescita e coltivate il sedano.


19. L’okra

Ti piace il gombo fritto? È uno dei miei lati preferiti. Il gumbo ci mette un po’ più di tempo a crescere di alcuni ortaggi.

Ma ne vale certamente la pena aspettare. Se non avete mai coltivato l’okra, approfittate di quest’anno per cercare di decidere da soli.


20. Cipolle

Cercate qualcosa che sia facile da coltivare nella vostra zona di semina, che non richieda molto lavoro e che possa essere avviato dal seme?

Le cipolle sarebbero la vostra migliore opzione. È facile iniziare da un seme all’interno. Possono essere facilmente trapiantati e devono formare bulbi di buone dimensioni per la raccolta.


21. fagioli

I fagioli sono un ottimo raccolto, non importa quanto spazio hai a disposizione per coltivarli. È possibile piantare molte piante di fagioli da seme e avere un raccolto abbastanza grande per mantenerle.

Anche se dovete coltivarli in un contenitore, una pianta produrrà un sacco di fagioli che potrete gustare o risparmiare per dopo.


22. mais

>

Potreste pensare di aver bisogno di molto spazio per coltivare il mais dolce fresco. Infatti, il mais può essere coltivato in filari o in contenitori.

La chiave è assicurarsi di contribuire all’impollinazione del mais se si trova in un contenitore, perché in fila il vento farà il lavoro per voi.


23. cetriolo

Il cetriolo è una pianta meravigliosa da coltivare anche se si lavora in uno spazio limitato. Potete piantare versioni più piccole in container nel vostro cortile.

Inoltre, molti cetrioli non hanno bisogno di avere abbastanza piante per godere della freschezza e della conservazione facendo sottaceti fatti in casa.


24. melanzane

La melanzana è una di quelle verdure che possono piacere o meno. A casa, ci piace quando è preparato in un certo modo.

Se vi piacciono anche le melanzane, sarete felici di sapere che crescono bene nella zona 5. Assicurarsi che il gelo sia scomparso prima di piantarlo all’esterno.


25. peperoni

I peperoni appartengono alla stessa famiglia delle melanzane e dei pomodori. Hanno bisogno di calore per prosperare. Nei miei primi anni di giardinaggio, ero scoraggiato perché ero diventato impaziente con i miei peperoni.

Dopo qualche anno, ho imparato che sono semplicemente fioriture tardive. Quando la temperatura diventa calda, calda, bollente, i peperoni volano via.


26. pomodori

Se vi piacciono i pomodori freschi, dovreste considerare la possibilità di coltivarli voi stessi. Non c’è niente di meglio per me di un pomodoro che viene direttamente dall’orto.

I pomodori hanno bisogno di sole e di molta acqua. Aspettare che la minaccia del gelo sia passata prima di piantare.


27. anguria

Quando arriva l’estate, la vostra mente probabilmente si trasforma in anguria fresca. C’è qualcosa in quel grande frutto succoso che ti raffredda istantaneamente e spegne il calore.

Se avete spazio per un traliccio o per far scorrere le angurie (in quanto diventano un vitigno abbastanza grande), questa potrebbe essere un’ottima annata per voi.


28. Zucche

Allevare le proprie zucche può essere divertente. Sono deliziosi da mangiare quando si fa la torta di zucca o la purea di zucca.

Ma si può anche decorare con le proprie zucche in autunno o anche fare le proprie torce.


29. Zucca

Nella quinta area di piantagione, si ha la possibilità di coltivare la zucca estiva e invernale. È fantastico, perché basta qualche pianta di zucca per avere un’abbondanza.

Se siete alla ricerca di piante che si possono piantare un po’ e il cui raccolto è importante per la conservazione del cibo, questa potrebbe essere una buona opzione.


30. mele

La mela è una pianta che viene piantata per un anno e non riceve un raccolto per tre o cinque anni o più, a seconda del tipo di melo piantato.

Ma possono anche arricchire il vostro paesaggio. Credo fermamente che ci sia bisogno di un paesaggio commestibile per rendere la vostra proprietà bella e funzionale.


31. Razzo

Mi piace il sapore speziato della rucola, quindi mi è piaciuto. La rucola è anche una gradita aggiunta a un’insalata.


32. maturo

Cercate opzioni di coltura perenne nella zona 5? Le more sono la risposta perfetta alle vostre esigenze.

Si possono piantare una volta, e dovrebbero diventare più grandi e migliori ogni anno. Sono perfetti per il consumo immediato, per congelare o per fare la gelatina.


33. Mirtilli

I mirtilli sono un’altra meravigliosa opzione perenne. Possono crescere a forma di cespuglio ed essere aggiunti al vostro paesaggio.

Inoltre, tornano anno dopo anno con poca manutenzione e producono un raccolto abbondante.


34. Raspberrys

I lamponi sono un po’ più acidi delle altre due bacche citate, ma sono anche una meravigliosa scelta perenne.

Se vi piace la frutta acida da spuntino o da usare in un mix di gelatina, i lamponi potrebbero essere un’aggiunta meravigliosa ad un paesaggio commestibile.


35. melone

Quando ero piccola, passavo le estati a casa dei miei nonni. Uno dei loro snack estivi preferiti era il melone.

Inutile dire che ho mangiato molto melone durante quei mesi estivi. Fate anche del melone uno dei vostri snack preferiti e coltivatelo nel vostro giardino.


36. Sedano

Il sedano può essere difficile da coltivare dove le temperature sono troppo calde perché preferisce le temperature fredde.

Pertanto, approfittate delle temperature più fresche all’inizio della stagione di crescita e coltivate il vostro sedano.


37. Ciliegie

I ciliegi sono bellissime aggiunte a qualsiasi paesaggio. Fioriscono in primavera e producono deliziosi ciliegi.

Per quanto siano belle, la frutta è quello che cerchi. Potete mangiarli freschi o gustarli in marmellate e gelatine fatte in casa.


38. Aglio

L’aglio è un raccolto facile da coltivare perché una volta piantato, non hai molto da fare prima del raccolto.

Preferisco coltivare l’aglio in un letto perché è più facile assicurarsi che i bulbi non vengano disturbati durante la crescita.


39. Uva

Abbiamo un piccolo vigneto nel nostro cortile, e mi piace guardare l’uva crescere ogni anno. Inoltre, fanno sembrare carino il cortile anteriore.

Se volete un bel paesaggio e allo stesso tempo produrre un frutto produttivo, questo potrebbe essere il raccolto che state cercando.


40. pesche

La pesca è un altro frutto che cresce su un albero. Questo significa che pianterete l’albero per un anno e non avrete un raccolto per qualche anno.

Tuttavia, rende il vostro giardino bellissimo e quando inizieranno a produrre, avrete frutta fresca e deliziosa pronta da mangiare subito o in scatola per dopo.


41. Pere

Mio marito è un grande amante delle pere. Non mi fanno impazzire perché sono stato costretto a mangiarli più volte quando ero più giovane e non me ne sono preso cura.

Tuttavia, se vi piacciono le pere, andate al vivaio locale per comprare un albero. Potrebbero volerci alcuni anni per avere un raccolto, ma produrrà negli anni a venire.


42. Prugne

Ho molte prugne nel mio giardino. Sono facili da curare e producono un frutto delizioso ogni anno.

Se non siete sicuri che vi piacciano abbastanza le prugne per coltivarle, sperimentate diverse ricette e piantate un albero per avere le vostre prugne anno dopo anno.


43. Spinaci

Gli spinaci sono una delle mie colture preferite. È abbondante ed è la più facile (secondo me) da coltivare.

Se siete preoccupati per il gelo, iniziate a coltivare gli spinaci in un ambiente freddo e coltivateli tutte le volte che il tempo lo permette durante tutto l’anno.


44. Fragole

La nostra ultima tappa del tour delle colture nell’Area di Piantagione 5 è la fragola. È un altro frutto che mi piace coltivare.

Potete scegliere tra fragole annuali o perenni, ma se piantate fragole perenni e le proteggete durante l’inverno, diventeranno più grandi e luminose nel corso degli anni.

Se vivete nella zona di semina 5, ora avete un sacco di idee per le colture che vorreste provare tutto l’anno nel vostro giardino.

Piantando una varietà in tempi diversi, dovreste essere in grado di riempire il vostro spazio di giardinaggio della Zona 5 e farla funzionare per voi e per coloro che vi circondano.

>

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *