Verdure

Foglie verdi da giardino: diversi tipi di foglie verdi da giardino

Non mangiamo spesso foglie di piante, ma nel caso delle verdure, esse forniscono una vasta gamma di sapori e una dose di sostanze nutritive. Cosa sono le verdure? Le foglie verdi del giardino non sono solo lattuga. I tipi di ortaggi da giardino vanno dagli ortaggi a radice commestibile come rape e barbabietole alle piante ornamentali come il cavolo riccio e le bietole. Coltivare le verdure è facile e aumenta la diversità della vostra dieta.

Cosa sono i verdi?

Colture di stagione fredda adattate alla primavera o all’autunno, i verdi sono il fogliame e le foglie delle piante commestibili. Le verdure sono una parte importante della vostra insalata, ma alcune varietà più dure sono anche ottime verdure cotte.

Le verdure occupano un posto importante nella storia della dieta americana. Poiché spesso venivano scartate o considerate meno preziose quando si trattava di far crescere le radici, i lavoratori agricoli svilupparono modi innovativi per cucinare queste foglie scartate e crearono piatti deliziosi e nutrienti.

Tipi di giardini

C’è una vasta gamma di giardini verdi. Ecco alcuni esempi di quelli che si mangiano freschi e crudi

  • Mache
  • Spinaci
  • Crescione acquatico
  • Lattuga
  • Mesclun

Tra le foglie verdi del giardino che sono meglio se cotte sono

  • Cavolo
  • Senape
  • Cavolo
  • Rape

Ci sono anche verdure che sono buone crude ma che possono anche essere cucinate, come la rucola e le bietole. Oltre alle verdure più comuni, ci sono le verdure selvatiche coltivate come parte dei mix di insalate e le verdure asiatiche che fanno delle aggiunte uniche e divertenti alla vostra lista culinaria.

Imparate cosa fare con le verdure dell’orto e aggiungete le verdure gourmet al vostro croccante.

Coltivare i verdi

Piantate i vostri semi verdi in un terreno ben drenato all’inizio della primavera o alla fine dell’estate. Le colture autunnali vengono piantate tre mesi prima della prima gelata prevista.

Scegliete una posizione in pieno sole ma con sole indiretto. Coprire i semi con ¼ a ½ pollice di terreno ben lavorato. I verdi fogliati richiedono un’umidità uniforme e un controllo costante delle erbacce.

Alcune verdure verdi possono essere raccolte quando sono piccole o tagliate per un secondo raccolto “taglia e restituisci”. L’indivia e l’indivia vengono scottate coprendo la fila per tre giorni. Le altre verdure vengono raccolte meglio quando sono mature. È meglio raccogliere tutte le verdure prima che arrivi un clima caldo e secco.

Cosa fare con le verdure verdi nell’orto

  • Il modo di utilizzare i verdi dipende dalla varietà.
  • Le foglie pesanti e spesse sono più appetitose quando si tolgono le costole.
  • Tutte le verdure devono essere accuratamente lavate e drenate prima dell’uso.
  • I tipi di verdure cotte possono essere tagliati e fritti, affogati o cotti lentamente in un gustoso brodo chiamato pot liquor, che spesso è scritto “pot likker”.
  • Le piccole foglie verdi mescolate insieme danno il punch alle insalate, e la rucola piccante è incredibile come pesto.
  • Come per la maggior parte delle verdure, più velocemente si cuociono le verdure a foglia, più nutrienti conservano.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *