Verdure

Mizuna Verde Asiatico: Come coltivare i Mizuna Greens in giardino

Una verdura a foglia asiatica molto popolare, le foglie di mizuna sono utilizzate in tutto il mondo. Come molte verdure asiatiche, le foglie di mizuna sono legate alle più familiari foglie di senape e possono essere incorporate in molti piatti occidentali. Continuate a leggere per saperne di più sulla coltivazione delle foglie di mizuna.

Informazioni sui Verdi di Mizuna

I Mizuna sono coltivati in Giappone da secoli. Probabilmente sono originari della Cina, ma in tutta l’Asia sono considerati un ortaggio giapponese. Il nome mizuna è giapponese e si traduce come verdura succosa o acquosa.
La pianta ha foglie profondamente seghettate, ramificate, simili a tarassaco, che la rendono ideale per il taglio e la ricrescita. Ci sono due varietà principali di mizuna: Mizuna Early e Mizuna Purple.

  • Mizuna Early Early tollera il caldo e il freddo ed è lenta a seminare, il che la rende una pianta ideale per un raccolto estivo continuo.
  • Mizuna Purple si raccoglie meglio quando le sue foglie sono piccole, dopo un solo mese di crescita.

In Asia, la mizuna è spesso in salamoia. In Occidente, è molto più popolare come insalata verde, con il suo gusto delicato ma speziato. Funziona bene anche nelle fritture e nelle zuppe.

Come coltivare gli ortaggi Mizuna nell’orto

La cura delle foglie di mizuna è simile a quella di altre foglie di senape asiatiche. Anche Early Mizuna finirà per traboccare, quindi per il raccolto più lungo, seminate i vostri semi da sei a dodici settimane prima della prima gelata in autunno o in tarda primavera.
Piantate i vostri semi in un terreno umido ma ben drenato. Prima di piantare, allentare il terreno fino a una profondità di almeno 12 cm e aggiungere un po’ di concime. Piantate i semi a 2 cm di distanza l’uno dall’altro a ¼ di centimetro di profondità e annaffiate bene.
Dopo che i semi sono germinati (questo dovrebbe richiedere solo pochi giorni), diradare le piante a 14 cm di distanza l’una dall’altra.
Questo è tutto. La manutenzione continua non è molto diversa dagli altri green del giardino. Annaffiate e raccogliete le vostre verdure secondo le vostre necessità.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Cerrar