Verdure

Insalate verdi invernali: consigli per la coltivazione di verdure in inverno

Verdure fresche in inverno. È la roba dei sogni. Ma si può fare in modo che si realizzi con un po’ di giardinaggio fatto in casa. Alcune piante, purtroppo, non possono sopravvivere al freddo. Per esempio, se avete inverni freddi, non potrete raccogliere i pomodori a febbraio. Tuttavia, è possibile raccogliere spinaci, lattuga, cavolo e qualsiasi altra pianta a foglia che ti piace. Se si coltiva in inverno, l’ideale è l’insalata di verdure. Continuate a leggere per imparare a coltivare gli ortaggi in inverno.

Gli ortaggi verdi cresceranno durante l’inverno

Coltivare gli ortaggi in inverno significa mantenerli caldi e il terreno sottostante. Questo può essere fatto in diversi modi, a seconda di quanto sia freddo. Le tele da giardino fanno miracoli quando si tratta di mantenere il verde sicuro e caldo al fresco. Quando la temperatura scende, proteggete ancora di più le vostre verdure dall’insalata invernale con una copertura da giardino.

Se coltivare ortaggi in inverno significa per voi tutto l’inverno, allora vorrete passare alla plastica, idealmente sostenuta da una struttura chiamata “casa a cerchio”. Costruite una struttura di tubi di plastica (o di metallo, se vi aspettate una forte nevicata) sulle verdure dell’insalata invernale. Disporre la sottile struttura in plastica traslucida e fissarla con dei morsetti.

Comprende un lembo alle estremità opposte che può essere facilmente aperto e chiuso. Nelle giornate di sole, anche in pieno inverno, è necessario aprire le alette per consentire la circolazione dell’aria. Questo previene il surriscaldamento dello spazio interno e, cosa ancora più importante, previene l’eccessivo accumulo di umidità e lo sviluppo di malattie o infestazioni di insetti.

Come coltivare gli ortaggi in inverno

Le verdure invernali sono spesso verdure verdi che germinano e crescono a temperature fresche. È importante tenerli freschi d’estate come lo è tenerli caldi d’inverno. Se volete iniziare le vostre insalate di verdure invernali a fine estate, potete prepararle all’interno, lontano dalle alte temperature esterne.

Una volta che le temperature iniziano a scendere, devono essere trapiantate all’esterno. E non dimenticate che le piante hanno bisogno di 10 ore di sole al giorno per crescere. Iniziando le vostre piante all’inizio dell’autunno, vi assicurate che siano abbastanza grandi da poter essere raccolte in inverno, quando non saranno necessariamente in grado di sostituire le foglie raccolte.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *