Orti di cura generale

10 idee per preparare il vostro giardino alla primavera

Abbiamo messo insieme 10 idee per preparare il vostro giardino per la primavera, ora che il tempo ha iniziato a scaldarsi e molte gelate stanno finendo in alcune parti del paese.

La primavera è tradizionalmente il momento in cui molti nuovi fiori e bulbi emergono dal terreno leggermente riscaldato, ma può sembrare un po’ freddo per alcuni giardinieri sporcarsi le mani. Facendo il lavoro di preparazione il più presto possibile, sarete in grado di raccogliere i frutti in seguito.

Preparare il giardino per la primavera dovrebbe essere un piacere più che una fatica. Questi consigli e suggerimenti dovrebbero aiutarvi a sfruttare al meglio il vostro spazio all’aperto. Allora preparatevi a mettervi i guanti e i vestiti caldi da giardinaggio, a sfidare il freddo di febbraio e a leggere?


1. la grande pulizia

Riordinare il giardino può sembrare un compito senza fine, ma se ci si assicura che venga fatto regolarmente, non dovrebbe richiedere troppo tempo.

Quando si “pulisce” il giardino prima della primavera, bisogna ricordare cose come raccogliere foglie morte e steli caduti. Queste devono essere rimosse perché possono ospitare malattie e permettere ai batteri di crescere e infettare le vostre piante. Sarebbe un pessimo inizio di stagione per la crescita.

La vostra pulizia potrebbe anche includere il vostro paesaggio duro se avete un patio o una terrazza. Una buona pulizia a tappeto e a umido dovrebbe bastare, ma se usate prodotti per la pulizia, assicuratevi di proteggere le vostre piante.


2. prendersi cura del proprio prato

La primavera è un buon momento per nutrire e rastrellare l’erba e scarificare il terreno. In questo modo, tutti i detriti e i ritagli di erba morta saranno rimossi, permettendo all’erba di respirare e non essere allagata.

Potete anche usare questo tempo per livellare le aree irregolari e aggiungere nuovi semi d’erba per dare al vostro prato un po’ di tensione.


3. ridurre, riutilizzare, compost

Una cosa positiva nel ripulire tutto il materiale organico dell’orto è che se ne può mettere molta nel compost. In primavera, bisogna fare uno sforzo per trasformare la pila di compost. Ha lavorato duramente durante l’inverno e scoprirete che lo strato inferiore forma una massa eccellente, perfetta per diffondersi intorno alla vostra aiuola. Ti sei ritrovato con troppo concime? Si può sempre dare qualcosa al vicino.


4. riscaldamento dell’orto

Se vi piace coltivare i vostri semi, questo è il momento di iniziare a chiederli. E alcune verdure possono ora essere seminate al coperto.

Se avete una serra o un grande davanzale, potete iniziare a preparare i vostri contenitori per la propagazione. Pulite con cura i vecchi vasi o fate i vostri contenitori da vecchi giornali, cartoni di yogurt o uova.


5. ottenere un taglio

Molte piante potrebbero usare un po’ di TLC per prepararsi alla primavera. Ciò può comportare il reimpianto, lo spostamento in un’area più riparata del giardino o la potatura degli steli per favorire una nuova crescita.

Se avete una buddleia o delle rose, per esempio, dovreste potare in primavera, dopo il gelo. Per prepararsi a questo, potete prendervi il tempo necessario per identificare quali piante devono essere potate in quel momento.


6. Diserbo e preparazione del terreno

Durante l’inverno, le erbacce si sono depositate nel vostro giardino mentre facevate una pausa. Come parte della preparazione del terreno, è necessario rimuovere quante più erbacce possibile. Potrebbe essere necessario un diserbante per farlo, ma si può fare a mano.

Rastrellare il terreno per mantenere la circolazione dell’aria e assicurarsi che quando si inizia a piantare nuove piante perenni, hanno il miglior materiale da coltivazione possibile. Il nuovo terriccio è una buona idea per preparare il vostro giardino per la primavera.


7. occuparsi dei mobili da giardino

Che siano di plastica, legno o vimini, i vostri mobili da giardino avranno bisogno di un po’ di TLC. La plastica è abbastanza facile da ravvivare con un po’ di acqua calda e sapone e una spugna. Qualsiasi cosa fatta di legno potrebbe aver bisogno di un po’ più di aiuto. Iniziare con una semplice pulizia, quindi utilizzare l’olio di legno appropriato per sigillarlo e proteggerlo dalle intemperie.


8. utensili da giardino

Come per i vasi e i contenitori per le vostre nuove piante, è importante mantenere gli attrezzi da giardino puliti e privi di germi.

I coltelli da potatura e le forbici devono essere affilati e oliati per garantire un taglio netto quando li usate sulle vostre piante.


9. Sbarazzarsi dei parassiti

Anche se vi siete presi il tempo di evitare che le malattie si diffondano nel vostro giardino attraverso la pulizia generale del giardino, a volte i parassiti attirano comunque le vostre piante.

Controllare che sotto le foglie non ci siano insetti e mosche. Alcune specie possono essere controllate, ma altre richiedono un trattamento specializzato per il controllo dei parassiti.


10. proteggere la frutta

Gli uccelli e gli altri animali saranno attratti dai suoi alberi da frutto e dai suoi cespugli quando vanno a caccia di cibo. Se possibile, coprirli con una rete di protezione. Fornire agli uccelli una fonte di cibo alternativa, come le noci in una mangiatoia per uccelli.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *