Orti di cura generale

Come coltivare le fragole

Le fragole sono uno dei frutti preferiti nel Regno Unito: sono dolci, succose, sane e molto facili da coltivare in casa. Guarda i nostri video tutorial sulla coltivazione delle fragole sul nostro canale YouTube qui.


Coltivazione di fragole

Le fragole devono essere coltivate in posizione soleggiata, poiché hanno bisogno di molto calore per maturare i frutti.

Le fragole crescono in quasi tutti i terreni a drenaggio libero che sono stati migliorati con molta materia organica per mantenere l’umidità e le sostanze nutritive.

Ma non preoccupatevi se non avete molto spazio, perché cresceranno e si svilupperanno perfettamente in un contenitore, anche in cesti appesi. Vasi speciali o torni di fragole vi permetteranno di coltivare una dozzina di piante in un piccolo spazio. Mettete i contenitori vicino alla porta della vostra cucina e potrete uscire a raccogliere fragole fresche dal giardino ogni volta che vorrete.


Varietà di fragola

Le fragole sono disponibili in diverse forme, dimensioni, gusti e periodi di raccolta. Le principali varietà di frutta estiva si dividono in varietà precoci, medie e tardive. Esistono anche varietà perpetue o permanenti che possono fruttificare più o meno ininterrottamente da luglio a settembre.


Coltivazione di fragole

Anche se le piantine possono essere piantate in qualsiasi periodo dell’anno, i periodi migliori sono settembre-ottobre o marzo-aprile.

Se state piantando direttamente nel terreno del vostro giardino, rimuovete le erbacce esistenti e scavate nella zona prima di piantare. Le fragole sono una coltura a lungo termine e continueranno a crescere per diversi anni. Per ottenere i migliori risultati, incorporate una modifica del suolo per arricchire l’area con materia organica e aggiungete il vostro cibo vegetale preferito in generale.

Le fragole devono essere piantate ad intervalli di 45 cm in fila con 90 cm tra le file

Inserire le piantine alla stessa profondità con cui crescevano nei loro vasi, poiché piantarle troppo in profondità può farle marcire e piantarle troppo poco profonde può farle seccare.

Dopo la semina, annaffiare accuratamente e continuare ad annaffiare regolarmente nelle settimane successive fino a quando le piante non si stabilizzeranno.

Per ottenere le migliori rese dai frutti più succosi, è importante annaffiare regolarmente e abbondantemente durante l’estate in caso di periodi di siccità prolungati. Questo è particolarmente importante quando il frutto si è formato e si sta sviluppando.

Dalla fioritura al raccolto, nutrirsi una volta alla settimana con un alimento liquido per piante ad alto contenuto di potassio.

Un’annaffiatura e un’alimentazione adeguata e regolare sono particolarmente importanti per le fragole in contenitore. L’irrigazione aerea, che comporta la spruzzatura delle foglie e dei frutti, può causare la malattia della muffa grigia (botrite), quindi, quando possibile, annaffiare alla base della pianta.

Man mano che le fragole maturano, sotto le fragole deve essere posta una paglia o altro materiale secco per evitare che il frutto entri in contatto con il terreno e marcisca.

Dopo la raccolta, rimuovere la paglia, conservare le piante e tagliare le vecchie foglie per esporre il resto della pianta alla luce del sole, in quanto ciò favorirà la produzione di frutta l’anno successivo.


Quando sostituire o propagare le fragole

Le piante continueranno a produrre frutta per circa 6 anni, tuttavia, dopo 3 o 4 anni la resa diminuirà, quindi la maggior parte dei giardinieri inizia una nuova piantagione. Potete acquistare nuove piante al garden center o farne di nuove da “corridori” (sono le piccole piante che vengono inviate alla superficie del terreno dalla pianta principale). Basta pungerli in modo che mettano rapidamente radici e formino una nuova pianta per l’anno successivo.


Quando raccogliere le fragole

Le fragole tendono a maturare individualmente, quindi raccoglietele e mangiatele quando sono pronte. Mangiateli il prima possibile per ottenere il miglior sapore – e godeteveli!


Parassiti della fragola

Le fragole possono essere sensibili ai seguenti parassiti, malattie e problemi.

  • Uccelli
  • Snails
  • Vite worms
  • Stampo grigio (Botrytis)
  • Punti sordi
  • Onda in polvere
  • Malattia della rete di base

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *