Orti di cura generale

I meloni

Forse non avete mai pensato di coltivare meloni prima d’ora, pensando che siano troppo “tropicali” per il clima del Regno Unito. Anche se hanno bisogno di condizioni di crescita calde, sono abbastanza facili da coltivare.

Il melone è una di quelle colture che la maggior parte delle persone vorrebbe provare a coltivare, anche solo per poter dire a tutti gli altri di averne coltivato uno!


Come coltivare i meloni

Cultura

I meloni sono teneri annuali che producono una crescita rampicante o indisciplinata, quindi avranno bisogno di molto spazio e di una formazione adeguata per produrre un raccolto proficuo.

I meloni hanno bisogno di molto calore e di sole per crescere bene e dare frutti.

I meloni da esterno devono essere collocati in un luogo caldo, soleggiato e protetto contro una parete esposta a sud. Coprire il terreno con plastica nera aumenterà la temperatura del suolo e migliorerà la fruttificazione. Ma per ottenere i migliori risultati, coltivate i meloni in serra, sotto il cofano o in una cornice fredda.

Il terreno deve essere ricco di humus e ben drenato. Prima di piantare, migliorare il terreno con un sacco di materia organica, come il letame ben marcio, fertilizzanti o modifiche, in modo che contenga un sacco di umidità, che è necessario per un buon raccolto. Poi aggiungere una buona stagionatura di un mangime generale per piante granulari.

Oppure, meglio ancora, si possono coltivare singole piante di melone in un vaso di 30 cm (12 cm) riempito con un buon terriccio. Limitare leggermente le loro radici in un contenitore migliorerà la fioritura e la fruttificazione.

Varietà di melone

Ci sono tre tipi principali di meloni:

  • Melone: Frutto ruvido, a coste con polpa arancione, che ha più probabilità di fare bene nei climi più freddi. Buone varietà: Charentais, Edonis, Edonis, Ogen, Sweetheart.
  • Miele: carne gialla e soda, che rimane saldamente al suo posto. Buona varietà: Magenta.
  • Muschio: buccia gialla o con filetti verdi, polpa da verde ad arancione, che vale solo la pena di crescere sotto vetro o simili. Buone varietà: Blenheim Orange, Early Dawn.

Seminare meloni

Seminare i semi di melone all’inizio della primavera per crescere sotto vetro in serra o a metà primavera per le colture all’aperto. Seminare i semi singolarmente in vasi di compost da 9 cm e germinare a 20-25°C in un germinatoio ben illuminato. Una volta che si sono formate 3 o 4 foglie vere (dopo le foglie arrotondate del seme) è possibile rimuovere le piante dal germinatoio e farle crescere a 18-20°C (68-70°F).

Indurire gradualmente le piante, acclimatandole alle condizioni esterne, per 10-14 giorni se piantate all’aperto.

La maggior parte dei buoni centri di giardinaggio vendono anche piantine di melone.


Come prendersi cura dei meloni

All’inizio dell’estate, piantate la pianta nella vostra posizione di crescita in modo che la parte superiore della palla di radice sia appena sotto il livello del suolo, con piante distanziate di 60 cm l’una dall’altra. Non piantate troppo in profondità, poiché la copertura del fusto può portare a marcire.

Mantenete le piante sempre ben annaffiate, soprattutto quando fioriscono e fruttificano, e nutritele settimanalmente con un alimento liquido per piante ricco di potassio una volta che i primi frutti sono cresciuti.

Pizzicare le punte di crescita della quinta foglia per stimolare i germogli laterali che porteranno i fiori. Pizzicare anche i germogli laterali su 1 o 2 foglie al di là dei giovani fiori di frutta impollinati.

Quando il frutto si gonfia, se le piante crescono verso l’alto, può essere necessario sostenerlo in una rete, poiché può essere piuttosto pesante. Può essere necessario sollevare il frutto in maturazione da terra con un pezzo di legno o una tegola per evitare il marciume e favorire una maturazione uniforme.

Permettono ai meloni da esterno di produrre al massimo 4 frutti, mentre i meloni da serra possono maturare fino a 6 frutti.

Raccolta

Quando i meloni sono pronti per essere raccolti, emanano il tipico odore di melone e cominciano ad ammorbidirsi intorno al gambo.

Stagione(e) di fioritura
Estate
Stagione(e) del fogliame
Primavera, estate
Luce solare
Al sole
Tipo di terreno
Gesso, argilla, terriccio, sabbia
pH del suolo
Neutro
Umidità del suolo
Umido ma ben drenato
L’altezza massima
Fino a 1,8 m (6 piedi)
L’ultima trasmissione
Fino a 1,2 m (4 piedi)
Tempo per il lancio finale
5 mesi

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *