Patate

Piante di patata a foglia: come coltivare le patate a foglia

Le nostre piante di patate compaiono ovunque, probabilmente perché sono un giardiniere pigro. Non sembrano preoccuparsi dell’ambiente in cui vengono coltivate, il che mi ha portato a chiedermi “si possono coltivare patate da semina in foglie? Probabilmente rastrellerete comunque le foglie, quindi perché non provare a coltivare le patate in un mucchio di foglie? Continuate a leggere per scoprire quanto sia facile coltivare patate a foglia.

Possiamo coltivare piante di patata in foglie?

Coltivare patate è un’esperienza gratificante perché le rese sono di solito piuttosto elevate, ma i metodi tradizionali di coltivazione della patata richiedono tempo e fatica da parte vostra. Si inizia con un fosso e poi si copre il raccolto di patate con terra o pacciame, accumulando continuamente il terreno mentre le patate crescono. Tuttavia, se non vi piace scavare, potete anche coltivare le piante di patata sotto le foglie.

Piantare le patate in foglie dovrebbe essere il metodo di coltivazione più semplice, anche se le foglie dovrebbero essere rastrellate ma non insaccate o spostate.

Come coltivare le patate a foglia

La prima cosa da fare è… trovare un posto soleggiato per far crescere le vostre piante di patate sotto le foglie. Cercate di non scegliere un luogo dove avete già coltivato patate per ridurre al minimo il rischio di parassiti e malattie.

Poi rastrellare le foglie cadute e raccoglierle in un mucchio al posto del prossimo appezzamento di patate. Avrete bisogno di molte foglie; il mucchio dovrebbe essere alto circa 1 metro.

Ora dobbiamo solo avere pazienza e lasciare che la natura faccia il suo corso. Durante l’autunno e l’inverno, le foglie iniziano a rompersi e in primavera è il momento di piantare, questo è tutto! Avrete un bel mucchio di concime ricco.

Selezionate la varietà di patate da semina che volete piantare e tagliatele a pezzi, facendo attenzione a lasciare almeno un occhio su ogni pezzo. Lasciate indurire i pezzi per circa un giorno in un luogo caldo prima di piantare le patate nelle foglie.

Dopo che le patate si sono asciugate per circa un giorno, piantatele a un piede di distanza l’una dall’altra nel mucchio di foglie. Un altro metodo che dà gli stessi risultati è quello di preparare un letto in giardino, poi seppellire i pezzi, tagliati di lato, nel terreno e poi ricoprirli con uno spesso strato di humus di foglie. Mantenere le piante annaffiate mentre crescono.

Poche settimane dopo la morte degli steli e delle foglie, separare l’humus dalle foglie e rimuovere le patate. Questo è tutto! Non c’è altro da fare che coltivare patate in mucchi di foglie.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *