Tomodori

Consigli per la coltivazione del pomodoro Rom

Se siete appassionati di salsa di pomodoro fresco, dovreste coltivare pomodori roma nel vostro giardino. Coltivando e curando le piante di pomodoro Roma, coltiverete il pomodoro perfetto per fare deliziose salse. Ecco alcuni consigli per la coltivazione dei pomodori rom.

Cos’è un pomodoro zingaro?

Un pomodoro romano è un pomodoro di pasta. I pomodori a pasta, come i pomodori roma, hanno generalmente una parete di frutta più spessa, meno semi e una polpa più densa ma più granulosa. I pomodori rom tendono ad essere di forma oblunga e pesanti per le loro dimensioni. Tendono anche ad essere più sode rispetto ai pomodori non romani o alla pasta.

I pomodori rom sono determinati, il che significa che il frutto matura in una sola volta, piuttosto che continuamente per tutta la stagione. Anche se possono essere mangiati crudi, sono migliori quando sono cotti.

Come coltivare i pomodori rom

Prendersi cura delle piante di pomodoro rom non è molto diverso dal prendersi cura dei pomodori normali. Tutti i pomodori hanno bisogno di molta acqua, di un terreno ricco di materia organica e dovrebbero essere picchettati per una migliore produzione di frutta. I pomodori rom non sono diversi.

Preparate il terreno per il vostro letto di pomodoro aggiungendo del fertilizzante o del fertilizzante a lento rilascio. Una volta piantate le vostre piante di pomodoro spente, innaffiatele almeno una volta alla settimana. Una volta che le piante di pomodoro smussate sono cresciute fino ad un’altezza di 6-12 cm, iniziate a piantarle nel terreno.

I pomodori tendono ad essere un po’ più facili da coltivare rispetto ad altri pomodori perché molti sono resistenti alla fusariosi e all’appassimento del Verticillium. Mentre queste malattie possono uccidere altri pomodori, le piante di pomodoro smussate possono spesso resistere alla malattia.

Quando è maturo un pomodoro Rom?

Mentre i consigli per la coltivazione dei pomodori rom sono utili, l’obiettivo finale è quello di raccogliere i pomodori rom. Poiché i pomodori opachi hanno una polpa più soda rispetto ad altri tipi di pomodori, vi starete chiedendo come capire quando un pomodoro opaco è maturo.

Nel caso dei pomodori romani, il colore è il loro miglior indicatore. Una volta che il pomodoro è rosso fino in cima, è pronto per essere raccolto.

Ora che sapete come coltivare i pomodori romani, potete aggiungere queste gustose salse di pomodoro al vostro orto. Sono solo uno dei tanti pomodori che potete provare ad aggiungere al vostro orto.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.